La cura

25 novembre 2016 ore 11:55 segnala
Possiedono, le donne,
la pazienza dell'attesa,
la lunghezza di uno sguardo
proiettato a domani.
Possiedono il calore di un fuoco
che scalda, rassicura.
Le donne consolano, ascoltano,
piangono insieme a chi piange.
Se fossi un dio
metterei il mondo
nelle loro mani.
Perché le donne curano.
E così farei con questo
mio cuore.

bc29c505-7981-4e53-9d23-e492b89e0095
Possiedono, le donne, la pazienza dell'attesa, la lunghezza di uno sguardo proiettato a domani. Possiedono il calore di un fuoco che scalda, rassicura. Le donne consolano, ascoltano, piangono insieme a chi piange. Se fossi un dio metterei il mondo nelle loro mani. Perché le donne curano. E così...
Post
25/11/2016 11:55:05
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. Njlo 25 novembre 2016 ore 18:51
    Poiché sono una donna, ti ringrazio per questo omaggio poetico, bellissimo. :rosa
  2. barrylindon73 25 novembre 2016 ore 20:29
    Grazie a te.
  3. Illumia 25 novembre 2016 ore 21:41
    Mi unisco a Nilo :kissy :kissy
  4. barrylindon73 25 novembre 2016 ore 22:50
    Grazie a te.
  5. ombra.dargento 27 novembre 2016 ore 22:25
    ... e lottano. riguardo al tuo cuore, faresti bene... una guerriera lo custodirebbe con immensa cura.

    un :-)
  6. barrylindon73 28 novembre 2016 ore 00:32
    Grazie. Un abbraccio a te.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.