Padre nostro

13 gennaio 2017 ore 13:44 segnala
Padre nostro,
che sei nelle mani, nei mari, in ogni luogo
vorrei dirti sia fatta la tua volontà
ma sono umano, troppo umano
e allora ti chiedo di accogliere
le mie preghiere e la mia volontà che sia sempre indirizzata al bene.
Fa' che noi si possa riconoscere il tuo regno
che nell'amore, nella misericordia, nella mitezza
risiede e illumina.
Dacci oggi oggi pane per la bocca e
pane per la mente e l'anima perché
anche di questo abbiamo bisogno e lo dimentichiamo.
Perdonaci perché a volte non sappiamo
ma troppo spesso, pur sapendo, perseveriamo ad errare.
Aiutaci a perdonare noi stessi
riconoscendoci imperfetti ma meravigliosi.
Aiutaci a perdonare gli altri
perché il rancore è la peggiore delle prigione.
Fatti nostro compagno in questo viaggio
irto di fatiche e tentazioni.
Liberaci dal male che troppo ne vediamo,
di troppo ne siamo vittima, troppo agli altri ne facciamo.
E liberaci dalla paura
perché a nascondere una luce, la nostra luce,
si finisce per oscurare il mondo intero.
Amen

35427174-dc0a-4eb8-b60b-fbeaff6e42b7
Padre nostro, che sei nelle mani, nei mari, in ogni luogo vorrei dirti sia fatta la tua volontà ma sono umano, troppo umano e allora ti chiedo di accogliere le mie preghiere e la mia volontà che sia sempre indirizzata al bene. Fa' che noi si possa riconoscere il tuo regno che nell'amore, nella...
Post
13/01/2017 13:44:09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. Njlo 15 gennaio 2017 ore 14:36
    Poveri esseri umani che siamo, vero? Sempre preda dei nostri errori, spesso dettati dalla paura; tentati dal "male" ad ogni passo, ma comunque aperti alla speranza.

    Poesia bella come una preghiera.
    Preghiera bella come una poesia.

    :rosa
  2. barrylindon73 15 gennaio 2017 ore 18:26
    A volte penso che la paura sia la più grande fonte di errori: scappar via, senza fare, per evitare, paradossalmente di sbagliare.
    Questa speranza è ciò che ci rende vivi, umani, capaci di rialzarci, con lo sguardo verso l'orizzonte.

    Sempre molte grazie. :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.