Sula strada

06 settembre 2017 ore 11:27 segnala
Ho provato, Padre
a pregare.
Ma ho trovato, nella mia testa,
e tutto dentro di me,
pensieri ed emozioni
intrecciati l'uno all'altro.
come i miei capelli ricci
di quando ero ragazzo.
Nemmeno un ago
avrei potuto trovarci
in quel groviglio
figuriamoci una preghiera
che fosse degna di tale nome.
Ho pensato che fossero
i pensieri e le emozioni
di uno che si è perso,
che sta sulla strada
ma non conosce la strada,
che naviga in mezzo al mare
senza sapere la rotta.
Mi sono messo seduto
e ho guardato in alto.
Perché anche io lo so
che occorre perdersi
per potersi poi trovare nuovamente.
Ed ho capito che ci stavo
sulla strada giusta.

aca59717-58a9-4c65-9b0a-e6ea312ec70c
Ho provato, Padre a pregare. Ma ho trovato, nella mia testa, e tutto dentro di me, pensieri ed emozioni intrecciati l'uno all'altro. come i miei capelli ricci di quando ero ragazzo. Nemmeno un ago avrei potuto trovarci in quel groviglio figuriamoci una preghiera che fosse degna di tale nome. Ho...
Post
06/09/2017 11:27:49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. Illumia1 06 settembre 2017 ore 14:53
    Però ho sempre pensato perché bisogna sempre perdersi per ritrovare la strada? Sarebbe bello capirli prima di cadere gli sbagli! !
  2. barrylindon73 06 settembre 2017 ore 21:17
    Convengo. Ma si potrebbe interpretare anche come un allontanarsi talmente tanto dalla riva da non vedere più il porto da dove si era partiti.
  3. ombra.dargento 10 settembre 2017 ore 23:31
    ben ritrovato Francesco (tanto per restare in tema)... :-)
  4. barrylindon73 11 settembre 2017 ore 10:32
    Bem trovata a te, Ti abbraccio.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.