Semplicemente IO.....

08 luglio 2015 ore 21:37 segnala
Ki avrebbe mai pensato ke sarei arrivata fin quì, è quasi un sogno avverato, anke se sò ke è solo uno stage, è solo un piccolo assaggio di ciò ke succede dietro le quinte di un'ospedale, il primo giorno indosso la mia bella divisa bianca e con i miei amici ci dividiamo nei reparti ai quali siamo stati assegnati
Io con una mia amica siamo in kirurgia....panico totale.....ci presentiamo alla caposala e subito diventa un'ambiente familiare ( basta osservare l'infermiere e capire dove ripongono il materiale)
La caposala una persona squisita ci mette a nostro agio spiegandoci cosa fare, poi un via vai di dottori, pazienti da accompagnare e zac....Bea tu e fabio andate a prendere il paziente in sala operatoria ci dice la caposala....evvaaaaaiiiii io avevo gli okki a cuoricino .....vedere la sala operatoria, le varie aperture delle porte munirci di indumenti sterili sembravo una di E.R medici in prima linea ahahhahah
E poi di nuovo nella frenesia della corsia, da allora ho fatto di tutto per restare in quel reparto anke se dovremmo girare i vari reparti io convinco sempre la direttrice per kirurgia,li mi sento come in una squadra
Ero al secondo giorno di pomeriggio quando un paziente uscito dalla sala operatoria risultava agitatissimo, anke la moglie era preoccupata e li ho capito ke anke nelle situazioni d'emergenza rimango calma esteriormente...la moglie continuava a dire ke non si era mai comportato così il marito, la caposala era andata via e nel reparto eravamo solo io e l'infermiere....mi guarda e fà : prendi i parametri vitali avviso il dottore.....prendo l'occorrente e misuro pressione, temperatura e anke glicemia....tutto nella norma...mah
arriva il dottore e gli fà attaccare delle flebo poi mi kiede di misurare di nuovo la pressione ed io lo faccio....l'infermiere dice : no aspetta non togliere vedo anke io.....pensavo di aver sbagliato in qualcosa eppure era strano misuro la pressione da anni....e invece appena finito mi guarda poi guarda il dottore e dice: ditelo alla direttrice ke questa ragazza è la migliore ...siamo un'ottima squadra insieme
rimasi di stucco e stavo per piangere dalla commozione, per me era un complimento al di là di ogni aspettativa...in tutto l'ambaradan cercavo di tranquillizzare la moglie....quando tutto si calmò il dottore mi kiese di controllare di nuovo la pressione per vedere se era stabile, lo feci e spiegai alla moglie ke a volte l'anestesia procura queste cose, andavo alla cieca manco io sapevo cos'era successo ma in quel momento doveva essere tranquillizzata, lei mi fà : dottoressa è stata gentile grazie...io rispondo : non sono una dottoressa e manco un'infermiera , lei mi abbraccia commossa e dice :no...lei non lo è lei è un'angelo
per tutto il tragitto fino a casa ripensavo all'episodio, in fondo sono io ......io nel mio mondo
P.S vorrei ringraziare una persona persona in chatta per avermi dato questa grande possibilità, di aver dato anke una piccola spinta a quello ke avevo nel cuore da anni.....GRAZIE
e poi domani è un'altro giorno...to be continue
262fd685-4380-46f9-864d-5196d16c51d7
Ki avrebbe mai pensato ke sarei arrivata fin quì, è quasi un sogno avverato, anke se sò ke è solo uno stage, è solo un piccolo assaggio di ciò ke succede dietro le quinte di un'ospedale, il primo giorno indosso la mia bella divisa bianca e con i miei amici ci dividiamo nei reparti ai quali siamo...
Post
08/07/2015 21:37:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    12

Commenti

  1. f.riarielle 08 luglio 2015 ore 22:06
    Che bel racconto, fatto con il cuore, che bella cosa questa lettura. Una sola nota negativa: la k :-))
    Bea, tu hai qui espresso una grande verità: che il lavoro non bada al 27, il lavoro non bada alla carriera, il lavoro non bada al proprio stato sociale e lavorativo, il lavoro è per tutti una missione, un impegno che va fatto esclusivamente con passione e con il cuore.
    Il lavoro è utile a se stessi e agli altri, il lavoro è un impegno sociale, una società che ognuno di noi è impegnato a farla, crescere.
    Credo che tu non debba ringraziare nessuno, ma te stessa e la grande passione lavorativa che ti anima.
    Poi ci sarà un altro piano da scalare, ti auguro di salirlo più in fretta che puoi.
    Complimenti!!!!!
  2. bolla26 08 luglio 2015 ore 22:07
    La gioia, l’amore e la passione, che avvolgono questo racconto , di vita vissuta, fa di te una donna Speciale. La dimostrazione, è che un’ impegno preso con passione, gioia, ma soprattutto con il cuore, possano seminare tanto e solo amore .
  3. Beautiful2x 08 luglio 2015 ore 22:10
    @f.riarielle grazie fria :rosa :bacio
  4. Beautiful2x 08 luglio 2015 ore 22:11
    @bolla26 grazie caro :bacio :bacio :bacio
  5. 1.vagabondo 09 luglio 2015 ore 07:49
    :rosa
  6. kayla1978 09 luglio 2015 ore 14:24
    bellissimoo beaa.. mi sono emozionata giuro
    un bacio teso e un augurio speciale che e quello di poter realizzare tutti i tuoi sogni..te lo meriti :kissy
  7. Beautiful2x 09 luglio 2015 ore 16:21
    @kayla1978 grazie tesoro :rosa :bacio :bacio :bacio
  8. patty1953 10 luglio 2015 ore 19:44
    Realizzare quello che si desidera nella vita è importante , nessuno ti ha regalato nulla Bea, te lo sei conquistato con la tua costanza, con la tua volontà e con tutto l'amore e la passione che ci hai messo......buona strada amica mia e non è detto che finisca qui ahahah
  9. Beautiful2x 10 luglio 2015 ore 19:46
    @patty1953 vado avanti patty...e ki mi ferma più....grazie per i consigli dati (in campo lavorativo), grazie per esserci sempre e nonostante tutto :rosa :bacio :bacio
  10. patty1953 10 luglio 2015 ore 19:48
    Grazie a te Bea di sopportarmi ...nonostante tutto ahahah
  11. Beautiful2x 10 luglio 2015 ore 19:49
    @patty1953 ahahhahaha
  12. antioco1 11 luglio 2015 ore 10:11
    vedo questo tuo post mi ha passato una emozione scrivi molto bene complimenti un saluto ciao
  13. Beautiful2x 11 luglio 2015 ore 10:12
    @antioco1 grazie buona giornata a te :rosa
  14. 1.vagabondo 11 settembre 2015 ore 18:42
    Una buona serata e un felice fine settimana :rosa
  15. Beautiful2x 11 settembre 2015 ore 19:02
    @1.vagabondo grazie anke a te :rosa
  16. tucredimatisupero 12 settembre 2015 ore 12:46
    http://www.resapubblica.it/medicina-salute/cosa-si-prova-a-morire-il-racconto-di-uninfermiera-della-terapia-intensiva/ :rosa (non è tutto semplice forse ti interesserà la lettura che ti propongo! buon lavoro!)
  17. Beautiful2x 12 settembre 2015 ore 14:48
    @tucredimatisupero molto interessante, ma mi kiedo perkè postarmelo e perkè proprio quest'articolo......
  18. tucredimatisupero 12 settembre 2015 ore 20:33
    tu sai di che parla quell'articolo. lo vivi sulla tua pelle(non credo a chi dice che per deformazione si diventa insensibili con il tempo) avere il contatto continuo con chi smette di essere. tocca il cuore. io ho voluto mettere sotto gli occhi di chi, entrando nel tuo blog lo legge. di cosa parli e di cosa si vive a fare una professione come la tua .pensi sia fuori tema? scusami e cancellalo. felice serata ! :rosa :bye

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.