La tristezza nel cuore

16 ottobre 2010 ore 17:58 segnala
E' passato quasi un mese dalla decisione di tagliare tutto... tagliare con il passato, quella amica che credevo tale ma che invece si è rivelato come tutte le persone più squallide, egoista e e meschina, una di quelle persone che da la colpa a tutti meno che a lei, anche se sbaglia lei. Non dico che io sia perfetto, non ci penso minimamente ad esserlo ma mi ha ferita come mai nessuno a fatto, l'ho perdonata e poi si ricomporta come sempre, trattandomi come un dei tanti, una persona che se non c'è altro da fare ci sentiamo, altrimenti ciao! Beh vaffanculo, io dagli amici mi aspetto qualcosa in più...
Ma oro so che io sto male, io devo ricominciare tutto da solo, ho abbandonato gli amici degli ultimi anni, ma anche se mi fa male e fastidio so che è la scelta più giusta per me, una svolta e anche se oggi non vedo la luce so che ci sarà! Il perché è semplice, ho molto da dare ma non mi accontento almeno non oggi, non a 24 anni...

Oggi che mi guardo e mi rivedo vedo chi sono gli amici, e come sono in fondo tutte le persone, persone che appena possono ti sfruttano e se non servi più ti buttano via, io sono sempre stato buono ma forse meglio cambiare!
Ora cercherò il mio nuovo io, il mio vero io ma ora sono solo... e con tanti, troppi dubbi...