La Befana Trullallà

05 gennaio 2018 ore 20:08 segnala



La Befana Trullallą


Trullala' Trullala' Trullala'.
La Befana vien di notte
con le scarpe tutte rotte,
con la calza appesa al collo,
col carbone, col ferro e l'ottone.
Sulla scopa per volare.
Lei viene dal mare.
Lei viene dal mare.

E la neve scendera'
sui deserti del Maragia',
dall'Alaska al Canada'.
E partire lei dovra'
e cantando partira'
da ciociara si vestira',
con il sacco arrivera',
la bufera vincera'.
E cantando trullala',
la Befana arrivera'.
Trulalla' Trullala' Trullala'.

Un bambino, grande come un topolino,
si č infilato nel camino,
per guardarla da vicino.
Quando arriva la Befana
senza denti
salta, balla, beve il vino.
Poi di nascosto s' allontana
con la notte appiccicata alla sottana.

E un vento caldo soffiera'
sui deserti del Maragia',
dall'Alaska al Canada'.
Solo una stella brillera'
e seguirla lei dovra',
per volare verso il nord
e la strada č lunga
ma la bufera vincera'.
E cantando Trullala',
la Befana se ne va.
E cantando Trullala'
Truallalero Trullala'
Trullala' Trullala' Trullala'



e0035de6-0197-4087-ba97-a29b26e9ffe5
« immagine » La Befana Trullallą Trullala' Trullala' Trullala'. La Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte, con la calza appesa al collo, col carbone, col ferro e l'ottone. Sulla scopa per volare. Lei viene dal mare. Lei viene dal mare. E la neve scendera' sui deserti del Maragia', dal...
Post
05/01/2018 20:08:12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    9

Commenti

  1. evasione1955 05 gennaio 2018 ore 20:24
    wow...nn la sapevo tutta...grazie e buna serata... :bye :bye :bye

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.