Musica naturale....

25 marzo 2017 ore 23:20 segnala

stanotte
ho musica
naturale
piove
e canta
il cielo
melodie
rilassanti
ascolto
e si
malinconia
ma leggera
sottile
come queste
mille gocce
d'acqua
c59c74dd-c239-4e29-98be-d21e3b2a2d6e
« immagine » stanotte ho musica naturale piove e canta il cielo melodie rilassanti ascolto e si malinconia ma leggera sottile come queste mille gocce d'acqua
Post
25/03/2017 23:20:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Barzelletta-anche in Paradiso juventini barano...

22 marzo 2017 ore 20:29 segnala
Un giocatore della Juve
ed uno del Napoli muoiono lo stesso giorno. Una
volta in Paradiso vengono ascoltati da san Pietro:
Mi dispiace ragazzi, siete due
brave persone, ma con tutto quello che succcede sulla terra, guerre, epidemie, incidenti, stanno morendo troppe persone e qui in Paradiso siamo stati costretti a tenere i posti contati per categorie: in pratica c‘è un posto solo per i giocatori.
O uno o l‘altro".

Allora lo juventino propone:
"Perché non ci facciamo una sfida a calcio? Uno contro uno senza portiere!"

E il giocatore napoletano:
"Ma che sono scemo? Voi avete
sempre barato, io non me la sento!"

Interviene allora san Pietro, punto
nell‘orgoglio:
"Guarda che qui in paradiso non
si fanno favoritismi. Vincerà il
migliore. Arbitrerò io stesso l‘incontro"

Cosi i due giocano la partita ed
il giocatore della Juve vince
per 1-0. Il giocatore napoletano corre minaccioso da san Pietro che vedendolo si mette subito sulla difensiva:

Che altro vuoi? Hai perso, voi
napoletani non sapete perdere, magari pensi che pure in Paradiso la Juve compri le partite?

E il giocatore napoletano:
" Io non penso niente, però mi
devi spiegare come si fa ad annullarmi due gol per fuorigioco se sto giocando da solo!!!".

ALTER EGO...

17 marzo 2017 ore 00:15 segnala

C’è altro in me
oltre questo volto
segnato dal tempo
e solcato di rughe
Aldilà di questo corpo
ormai rassegnato
al decadimento ed alla fine
c’è un’anima di bambino
candida come la neve
piena ancora di vita
di desideri e d’amore
alla continua ricerca
di qualcosa che non c’è
di qualcosa che forse
non troverà mai
Il vero me stesso
sprecato nel tempo
mai realizzato ed ormai
sfuggito al controllo
L’altro me stesso
che forse neppure io
ho mai conosciuto davvero...
00233ad6-daba-49c6-ab24-04c3485e14eb
« immagine » C’è altro in me oltre questo volto segnato dal tempo e solcato di rughe Aldilà di questo corpo ormai rassegnato al decadimento ed alla fine c’è un’anima di bambino candida come la neve piena ancora di vita di desideri e d’amore alla continua ricerca di qualcosa che non c’è di qualcosa...
Post
17/03/2017 00:15:00
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

NAUFRAGO...

15 marzo 2017 ore 00:08 segnala

ancora
un ansito di vita
aggrappato li
come un naufrago
ad uno scoglio
cerco risposte
che non trovo
che non arrivano
un vento straniero
soffia via
illusioni
desideri
aspettative
necessità
ed io resto li
ancorato allo scoglio
privo di soluzioni
di alternative
impotente
come non mai
di fronte
a questo mare
che è la vita
lasciarmi andare mai
sarebbe perdersi
in un oceano
di orizzonti infiniti
e domani
un altro sole
un altro mistero
ed io sempre li
aggrappato alla vita
che non si vuole dare
pagherò il mio debito
e forse si lascerà ritrovare...
b8d9e65d-ced1-4adc-9411-5b0f80ebc31b
« immagine » ancora un ansito di vita aggrappato li come un naufrago ad uno scoglio cerco risposte che non trovo che non arrivano un vento straniero soffia via illusioni desideri aspettative necessità ed io resto li ancorato allo scoglio privo di soluzioni di alternative impotente come non mai di ...
Post
15/03/2017 00:08:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Cunicoli di poverta'

12 marzo 2017 ore 16:07 segnala

E come si sgombra

la vita meschina

piantata nel sudore e nell'affanno

e nella calura d'un sole

compagno di veglia

e di fatica?

E come rosseggia la terra

negli occhi scalcinati

come i sassi

dietro i comandi dei caporali

a scavare il dolore?

E com'è osceno il silenzio

complice di mala e povertà

a spaccare il fianco

in un mezzo respiro

d'aria vecchia di saliva
e violenza?
E come si muore

per tirare a campare

per un pezzo di pane

con la disperazione

d'un vergognoso salario?

E come restiamo trafitti

dall'indifferenza,

mutilati da immutati destini

e parole monotone

in uno scambio liberatorio di coscienze?

Si sommano sulla carta

fragili come il tempo

speranze arrugginite

da piccolezze

e nottetempo

senza cune di luna

funesto lo sguardo si spegne.

poesie...

10 marzo 2017 ore 20:11 segnala

Parole
che sgorgano
dal cuore
che pennellano
affreschi di emozioni
su vergini fogli di vita
svelando l'infinito....

8 Marzo..

08 marzo 2017 ore 20:46 segnala

donna,
paragonarti agli uomini,
sarebbe inutile,
spirito indomabile il vostro,
guerriere dalla nascita,
d'altronde la vostra sublime bellezza,
confonde i più ingenui,
donna,
conquistar il vostro cuor,
sarebbe una vittoria,
ma basta un gesto,
un rosa con poche dolci parole,
per farvi innamorar di noi.
donna,
che doni la vita,
soffri ogni giorno,
che ti prendi cura,
dei tuoi figli,
si donna,
siete speciali,
per questo,
è a voi che dobbiamo,
proteggere e non picchiare,
è a voi che per sempre,
dobbiamo amare.
Auguri Donne
03b63421-8c19-4e44-a3e6-adcebd7b3854
« immagine » donna, paragonarti agli uomini, sarebbe inutile, spirito indomabile il vostro, guerriere dalla nascita, d'altronde la vostra sublime bellezza, confonde i più ingenui, donna, conquistar il vostro cuor, sarebbe una vittoria, ma basta un gesto, un rosa con poche dolci parole, per farvi i...
Post
08/03/2017 20:46:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Donna...

08 marzo 2017 ore 20:23 segnala

La natura è donna,
l'uomo il sole
che la feconda.
Lui, si sente grande,
ma lei è molto
più importante:
Sol se lo nutre
il cuor suo arde.
Porta nel grembo
il più bel frutto,
poi lo costudisce
sempre in tutto.
Subisce la prepotenza
in silenzio e sofferenza,
con tanta pazienza
dona amore e conoscenza.
Chiede solo rispetto:
la violenza è il difetto
di un mondo imperfetto.
Il prepotente, senza senso
pensa d'essere diverso,
ma se gli manca è perso.
La cerca in ogni pensiero:
Si accende il desiderio,
nasce il sentimento,
origine di gioia e tormento...

La Notte....

06 marzo 2017 ore 20:59 segnala

Nella notte profonda
il corpo riposa
e l’anima sogna
Il buio nasconde
alla vista i desideri
vagano liberi i pensieri
Diventano incubi le paure
di inconsce avventure
La fantasia diventa magia
la realtà non sai più che cosa sia
La mente riordina quel che crede
libera da quel che l'occhio vede
Tra le ombre la vista si confonde
e il vero assume strane forme
mentre il pensiero cerca risposte
Veloce passa il tempo
il sonno dura un momento
è già l'ora del risveglio

MARZO....

02 marzo 2017 ore 10:50 segnala

Quando si avvicina, gioiosa la più bella età,
giorno e notte si dividono il tempo a metà.
La rondine torna al nido sotto la gronda.
lungo il torrente spunta la primula bionda.
Si risveglia dopo il lungo sonno la natura
e come l'adolescente inizia l'avventura
Al calor del sole si riaccende la passione
e l'animo s'abbandona ad ogni illusione
La gioventù illude ogni cuore,
il tempo dirà se è vero amore.
Ogni creatura cerca la sua compagna
il pesco con il fior rallegra la campagna
Tutte le gemme nutre la pioggia,
diverranno, presto fiore o foglia
Le piante di nuovo rivestite a festa
son la forza della vita che si manifesta...
82dad78d-02b8-47f9-a6c9-3959ff685dc9
« immagine » Quando si avvicina, gioiosa la più bella età, giorno e notte si dividono il tempo a metà. La rondine torna al nido sotto la gronda. lungo il torrente spunta la primula bionda. Si risveglia dopo il lungo sonno la natura e come l'adolescente inizia l'avventura Al calor del sole si riacc...
Post
02/03/2017 10:50:50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment