°°°lo spirito e' quello che conta!!°°°

30 novembre 2009 ore 14:17 segnala

Come tutte le cose che la societa’ di oggi ha mutato con esso anche il natale,ha preso sempre di piu’ con gli anni una piega diversa,la magia del natale era un tempo perche’ anche se si aveva pochi soldi e senza regali sotto l’albero si era felici lo stesso,oggi invece gia’ dai primi giorni di dicembre c’e’ la rissa nei centri commerciali nei negozi e quant’altro per fare i regali,perche’ quest’incontentabile apatia generale ci fa tutto vedere le feste sul consumismo senza badare al significato vero della festa,pultroppo e mi ci metto anche io la nostra fantasia da adolescenti che occupava i nostri sogni in questo periodo e’ andata svanendo con il passare degli anni,oggi per noi adulti e per chi ha ancora un po’ di compassione e pieta’ sarebbe quello di tendere la mano ai piu’ bisognosi ed a quelli che in questo periodo particolare ci chiedono un gesto di affetto e di generosita’,sarebbe bello trascorrerlo nei luoghi dove c’e’ sofferenza e dove solo un sorriso ed una carezza potrebbe far diventare grande questo piccolo gesto,una cosa che trovo un po’ non sincera e’ quella di riconcialsi con le persone che si hanno avuto dei diverbi proprio in questo periodo,io non la vedo giusto pero’ sarebbe un atto di ipocrisia perche’ non sentito e si coglie questo giorno di festa solo per fare gli auguri e poi durante tutto l’anno?l’atmosfera del natale non si sente piu’ come prima perche’ gli obbiettivi ed i valori si stanno sempre piu’ spostando altrove,io sono felice di trascorrere il natale con i miei familiari perche’ forse ancora qualcosa dello spirito natalizio in noi e’ rimasto forse granzie anche ai miei genitori che hanno sempre tenuto tutta la famiglia sempre unita in queste occasioni ed anche in tutte le altre,quindi se ci sedieremo tutti vicino al tavolo e’ per lo sprito che ci lega e ci accomune e chi se ne frega se sotto al albero di natale non ci sara’ neanche un regalo,e poi non guardiamoci intorno a quello che fara’ il nostro vicino o il parente,ma iniziamo a partire da noi stessi, perche’ in fondo quello spirito che ci accomuna ci potra’ far dire anche quest’anno”e’ natale”.voi siete per i regali o per il gesto e’ quello che conta,e perche’?

11280882
Come tutte le cose che la societa’ di oggi ha mutato con esso anche il natale,ha preso sempre di piu’ con gli anni una piega diversa,la magia del natale era un tempo perche’ anche se si aveva pochi soldi e senza regali sotto l’albero si era felici lo stesso,oggi invece gia’ dai primi giorni di...
Post
30/11/2009 14:17:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. coccinella06 30 novembre 2009 ore 14:55
    il Natale non è il regalo ma il gesto di stare seduti insieme ai familiari e sentirsi uniti e dire di aver trascorso un bel natale con le persone a cui vuoi bene  e che non ti tradiranno mai.Buon pomerggio e buon inizio di settimana :kissy
  2. OKKIBLU966 30 novembre 2009 ore 16:08

      GRAZIE X GLI AUGURI 6 STATO MOLTO GENTILE 

     ERA IERI MA è SEMX BELLO RICEVERLI ANKE IL GIORNO DOPO 

    TI AUGURO UN BUON INIZIO SETTIMANA

     CN AFFETTO MARTY...

  3. surgelata 30 novembre 2009 ore 16:25

    Beh guadda el gestu l'è quellu che conDa:nonono

    ma cmq nun vò a regalà nu sciarpa alla my mamy se sò c'a nun glie piacciono:nonono

    penzu tu abbia capit:ok

    cmq pemmìa el natale e capudann sò sacri li passu en famiglia:batatifo

    ma dopu a mezzanotte de cappudann vò ndo vojo:ok

    olàà:ola

  4. kismy67 30 novembre 2009 ore 16:56

     ciao boy anche a te ti auguro una buona serata e una buona settimana

  5. falaise3 30 novembre 2009 ore 17:51
    Nella vita quotidiana il dono è quasi sempre associato a una occasione, un evento particolare. Il regalo così diventa come un rito , o una tradizione... è bello a me piace fare regali è un modo per stare insieme condividere una festa in allegria..e affetto..è .il gestoche  conta ...specialmente se ci sono bambini.. all'ora si che il Natale diventa magia..

    ciao buona serata..mery
  6. serenella21 30 novembre 2009 ore 19:01

    ma tu ti sei fissato con qsto natale??:incazzato

    io nn faro' + regali e nn festeggiero':-(

    hai ragione nn cè piu' nulla della festa del natale ...qndo si aspettava la mezzanotte x andare in kiesa..si preparava il presepe tutti insieme..

    ora è sono una festa sul consumismo..regali..acquisti..viaggi..

    il natale come festa x gli acquisti e nient'altro

    ciao buona serata :bye e niente bacini:-p

  7. luci46 30 novembre 2009 ore 21:16
    deve nascere da un pensiero vero...non fatto per dovere...o perchè usa... poi ci sono i regali di circostanza, il medico che non ti fa pagare, la persona che ti aiuta in occasioni particolari, i regali tra colleghi... è difficile quasi impossibile non adeguarsi agli usi
    con le mie amiche più care e le mie sorelle abbiamo deciso da anni di chiudere questo mercato... ci si vede per le feste e ci si fa gli auguri... si approfitta del maggior tempo libero per trovare il piacere di stare un poco assieme...
    Buona serata Luci
  8. odaliska1 30 novembre 2009 ore 22:03

    Ciao Gigi...per me il natale e' stare in famiglia ...e' la festa ke ci riunisce...i regali se si puo' giusto un pensierino solo per gioco...ma e gia da alcuni anni ke li abbiamo aboliti nella mia famiglia...

    ciao buona serata e splendida settimana :kissy

  9. romy72 30 novembre 2009 ore 23:12
    l'importante è il  cuore!il regalo più grande è essere vicino con una parola un gesto che vengono dal profondo del cuore senza questo atteggiamento il Natale non esiste....ciao buona settimana
  10. vale1968 01 dicembre 2009 ore 09:28




    ...  stavolta ho aspettato il martedì per mettere le cuffie!!!  :many




    IL GESTO è quello che conta... io qs NATALE vorrei ricevere un sacco di abbracci...:staff.... sarebbe un regalo veramente magico :-)






    un abbraccio  V.  :rosa  buona giornata
  11. stellasirio87 01 dicembre 2009 ore 10:41
    ovvio il gesto :wow ma dato che non sono ipocrita ammetto mi piace pure il regalo :sorpresa soprattutto se e un profumo ..:wow se hai dubbi nella scelta ecco il suggerimento :sorpresa pero che sia di dior eh? :clava :-))) mi piace cio che scrivi bob :clap e molto saggio e profondo :clap aspe che ti kisso :bacio con lo schiocco :wow
  12. nerorosso 01 dicembre 2009 ore 11:09
    ciao buona giornata :clap
  13. Shakiki.290 01 dicembre 2009 ore 12:13

    Caro Gigi....il natale è una delle feste più belle che esistono, ma molti la trasformano solo in un periodo di consumismo.Si pensa a come spendere la tredicesima, in cibo , abiti, comodità ecc.Io consiglierei a molti di nn pensare sempre all'IO, ma un pò agli altri, a chi ne ha bisogno, a chi si sente solo, a chi nn ha soldi per comprare nemmeno un pezzo di pane,a chi soffre.....credimi un loro sorriso e un loro sguardo vale molto di più di un dono prezioso.

     

     

  14. coccinella06 01 dicembre 2009 ore 14:57
    Gigi ti auguro un buon pomeriggio :kissy
  15. FATAMORGANAPINK 01 dicembre 2009 ore 16:01
    UN SALUTO KOKOLOSO
    AD UN AMICO AFFETTUOSO
    BY NAN@*
    SERENA SETTIMANA
    :kissy
  16. ilprofumodidonna 01 dicembre 2009 ore 17:43

     è logico che conta il gesto, anche perchè di regali quest'anno ne farò pochissimi...penso che il Natale puo' essere un'occasione per trovare un po' di serenità...

    Buona serata:bye

  17. claudio10 01 dicembre 2009 ore 18:01

    we boy come va? bello il tuo post l ho letto con interesse we pero quanto è lungo mi si è consumata la kiavetta per leggerlo tutto.......a parte gli scherzi è bello il tuo blog ci tornerò......guarda che questa è una minaccia........!!!!!! ciaoooooooooooooooo!

  18. odaliska1 01 dicembre 2009 ore 19:17

    Buon mese  di dicembre  Play :batanatale

  19. claudia.conti 01 dicembre 2009 ore 21:28

    hai colto in pieno quale dovrebbe essere lo spirito del Natale

    parole di auguri vuote e regali solo per rispettare la tradizione..

    dovrebbero essere sostituite dal pensiero verso chi è solo ..è senza lavoro.... è emarginato...è povero..è malato..è costretto a vivere senza dignità....

  20. PrincipessaOto88 01 dicembre 2009 ore 21:39
    ehy ciaooo luigi il tuo blog.gia mi sa molto d natale;))
  21. xfetgirl 02 dicembre 2009 ore 00:22
    Io odio l'ipocrisia di tutti questi regali che si fanno a Natale...fatti solo perchè si deve, perchè altrimenti passi per un menefreghista o peggio ancora...... Quanto sono più belli e importanti i piccoli regali che arrivano così senza un motivo o una ricorrenza,una caramella che sanno  ti piace e arriva così solo perchè quando l'hanno vista ti hanno pensato è il regalo più bello che esista.
    Ma lo scorso Natale  però ho ricevuto veramente un regalo speciale ,un regalo che sapeva di Natale nel suo significato più profondo...
    una signora anziana che ogni tanto vado a trovare alla casa di riposo mi ha regalato un piatto di carta dipinto da lei con sopra attaccate due pigne e qualche rametto di pino,e un piccolo fiore di plastica...beh penso che mai mi ha fatto piacere un regalo più di quello....veniva dal cuore.


    Un abbraccio


                 Francy
  22. romanticobijou 02 dicembre 2009 ore 08:55

    ti auguro una buona giornata..:fiore

  23. miriam71 02 dicembre 2009 ore 08:56

    boy!!!!!!!!!!!! consumismo,consumismo,consumismo ecco il Natale di oggi :hell  la tredicesima nn è ancora arrivata ma già si è spesa da me visto l'elenco regali fatto da figli e nipoti,ma d'altronde è l'unico periodo in cui si hanno un pò + di soldi x cui si associa Natale ai regali x accontentare un pò figli e nipotini...

    hai ragione il vero significato va sempre + scemando la pubblicità già ci sta bombardando ma noi siamo ancora un pokino fortunati nei nostri paesi c'è ancora il senso della famiglia ed in questi giorni ci si riunisce tutti insieme rendendoi genitori felici x avere almeno un giorno figli e nipoti con loro :-)

    buon inizio dicembre e buona preparazione al Natale :ok

  24. nerorosso 02 dicembre 2009 ore 11:27
    buona giornata :clap
  25. amarcord61 02 dicembre 2009 ore 17:47

    avere accanto delle persone care e' un grandissimo regalo credimi.... il gesto secondo me e' importante....a prescindere dal  valore del regalo, perche' potrebbe arrivare  dalla persona da cui meno ce lo  aspettiamo, e fare quel gesto che conta.....e  cavoli se conta,ci spalanca le porte del cuore....un caro saluto

    Massimo

       

     

  26. coccinella06 02 dicembre 2009 ore 22:02
    Gigi passo ad augurarti una serena notte :kissy
  27. tecerco 03 dicembre 2009 ore 04:03

    Il periodo delle feste di Natale è un tripudio di gioia di bimbi e di famiglie, con belle riunioni conviviali ed è una occasione per scambiarsi doni. A me piace molto e lo attendo con la contentezza di una volta. Il consumismo è un aspetto che si può evitare, limitando le spese...

    Buona giornata.

    Tc

  28. tatinavb 04 dicembre 2009 ore 12:45

    tesò dillo a me che il natale non è più come prima è diventato un giorno come un'altro... mamma ha iniziato a lavorare 7anni fa e da li non facciamo più il natale tutti assieme perchè lavora sempre o fa la notte o fa il mattino,poi la famiglia si è rotta per vari motivi... quando arriva il natale inizia un periodo d tristezza che non hai idea... non ho più la famiglia di una volta mi manca tanto il natale di qnd ero piccola... m manca l'affetto d persone che non vedo più... vabbè... quando avrò una famiglia spero di non far passare il natale cosi,i miei figli avranno ogni anno un natale migliore...x qll ke m sarà possibile un abbraccio gigi... :angel

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.