La sessodipendenzaaaaaaaaaaaaa

02 gennaio 2012 ore 16:47 segnala
Buon anno a tutti Voi cari miei lettori, inizio quest'anno con un post esagerato, importante forse troppo per queste pagine ma che mi ha fatto molto pensare, vediamo se condividete.
In tv ma anche in molti giornali ho letto degli articoli che parlano di sesso dipendenza.
Purtroppo non è cosa solo da cinema dei divi hollywoodiani, la dipendenza dal sesso è una realtà anche italiana, e che numeri se si leggono le statistiche.
Con il 5% degli uomini e il 3% delle donne che soffrirebbero di questo disturbo piscologico, be sono numeri grandi, non pensate? pensate che in qualche grande città ci sono gia clinica del settore con luminari della questione.
"La dipendenza sessuale diventa una relazione malata con il sesso, attraverso la quale la persona allevia lo stress, fugge da sentimenti negativi o dolorosi, dalle relazioni intime che non è capace di gestire".Questa reazione sessuale diventa purtroppo un bisogno rispetto al quale tutto il resto viene sacrificato, comprese le persone che vengono considerate solamente come oggetti da usare". I dipendenti sessuali hanno perso totalmente il controllo sulla loro capacità di dire no e di scegliere. "Il loro comportamento sessuale è parte di un ciclo di pensieri, sentimenti ed azioni che non sono più in grado di controllare".
La maggior parte del materiale pornografica venga scaricato dalla rete nelle ore di lavoro, i dipendenti dal sesso online si collegano soprattutto la notte, con la conseguente perdita di ore di sonno.
Le conseguenze negative si fanno sentire presto anche in famiglia, con il partner che si sente rifiutato e incapace di competere con l'immagine virtuale della donna o dell'uomo che il partner conosce online. Le conseguenze sono pesanti anche per i figli, che ricevono sempre meno attenzioni dai genitori e assistono a frequenti litigi.
Ma che casino direi, e alla fine mi chiedo ma non sarebbe alla fine meglio una sana e più semplice sc(beeeeppp)..ta.
Non pensate??????

Ciaoo in un pomeriggio molto freddo da Charlie Brown e auguri di salute e felicitààà.
6481aa31-454c-4659-99cf-281fd70761c6
Buon anno a tutti Voi cari miei lettori, inizio quest'anno con un post esagerato, importante forse troppo per queste pagine ma che mi ha fatto molto pensare, vediamo se condividete. In tv ma anche in...
Post
02/01/2012 16:47:09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Le parole che non ti ho detto

17 dicembre 2011 ore 17:58 segnala
Se alcune vite formano un cerchio perfetto, altre assumono delle forme che non possiamo prevedere né comprendere appieno, il dolore è stato parte integrante del mio percorso, ma mi ha fatto capire che niente è più prezioso di un grande amore.
Hai ascoltato mai le parole che non ti ho detto...il silenzio sai certe volte fa più effetto... Chiudi gli occhi per ascoltarle e per sentir le mie paure...che non ho il coraggio di dirti.

E ricorda sempre che puoi scegliere, il passato o il futuro,ma qualsiasi cosa tu scegli va sempre avanti e non girarti mai indietro.

Ciao da Charlie
11c32d47-94b6-46c5-9093-86ee685c4ff0
Se alcune vite formano un cerchio perfetto, altre assumono delle forme che non possiamo prevedere né comprendere appieno, il dolore è stato parte integrante del mio percorso, ma mi ha fatto capire...
Post
17/12/2011 17:58:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

La felicità una strada sempre con i lavori in corso.......

25 settembre 2011 ore 15:39 segnala
"Per vivere, l'uomo deve avere come valori dominanti della sua vita: Ragione-Fermezza-Autostima. La ragione, come suo unico strumento di conoscenza, la fermezza del suo carattere e della sua posizione come stile di vita, e chiaramente la stima di sé ritengo essere anche lo strumento più importante per interfacciarsi con gli altri. Invece no nel corso della nostra vita purtroppo ci viene a mancare sempre uno di questi tre fondamentali ingredienti. Quando dobbiamo conquistare una donna/uomo perdiamo la stima in noi stessi, pensiamo anche con la testa della nostra conquista “Ma è troppo bella per me”, “ma come farà a dare retta a uno/una come me” o altri strani pensieri” , e a volte non ci proviamo neanche, poi magari dopo qualche anno, vediamo in giro la tipa o il tipo in giro in compagnia di qualcuno/a peggio di noi.
Allora dico cosa ci succede a volte, perché l’emozioni le ansie e a volte anche le nostre fissazioni ci portano a fare passi sbagliati o a prendere delle decisioni che poi ci pentiremo per tutta la vita….
Io ero innamorato di una donna ma non ho mai avuto il coraggio di farmi avanti, poi l’ho vista sposata dopo molti anni con una altro uomo, e li sono stato a pensare che magari potevo essere io vicino a lei, e immaginavo come sarebbe stata la mia vita con lei.
Pensare troppo farsi prendere dall’ansia per un colloquio di lavoro, per un interrogazione o una riunione importante in cui non riusciamo ad imporci, e a come la nostra vita poi magari ha subito dei sostanziali cambiamenti…….
Ma scrivere è facile, pensare ancor di più, ma la vita e le storie che s’intrecciano sono un'altra cosa, lo so, si gira la pagina si comincia un'altra storia, ma poi si pensa che la teoria a volte fa più male della realtà…..

Un pomeriggio di domenica d'autunno gia d'autunno tra mille pensieri che ritornano in mente, forse sarebbe meglio uscire un pò ……Charlie Brown
3d63e8e4-1154-48f0-99c0-12511b49011f
"Per vivere, l'uomo deve avere come valori dominanti della sua vita: Ragione-Fermezza-Autostima. La ragione, come suo unico strumento di conoscenza, la fermezza del suo carattere e della sua...
Post
25/09/2011 15:39:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Seduzione e indifferenza

10 luglio 2011 ore 22:20 segnala
Basta dunque desiderare per essere seducenti? Troppo bello per essere vero.E la lunga lista di mancate seduzioni, fallimenti che tutti, chi più chi meno, abbiamo conosciuto, lo prova.
Talvolta può addirittura succedere il contrario.
Un interesse graduale appare più sincero e fondato di un iniziale e immotivato entusiasmo. Un'arte, ma per tutti, questo atteggiamento, che equivale sostanzialmente al "fare i difficili" del buon senso comune, è però una tecnica ad alto rischio, difficile da mettere in pratica. Risulta davvero irresistibile chi riesce a dare l'impressione di essere interessato solo a quel determinato partner e indisponibile per chiunque altro.
Sedurre è insomma un gioco divertente ma complicato. Che a volte inebria e a volte delude.
Il fatto che sia difficile non vuole però dire che sia impossibile. Anzi: secondo gli esperti tutti possiamo colpire al cuore chi ci piace.
Come? Scoprendo il nostro punto di forza e mettendolo in evidenza.
Ma piacersi non sempre è facile come sembra. Chi ha dei dubbi sul proprio fascino potrebbe provare a fare un semplice esericizio: guardarsi allo specchio come se si trattasse di un'altra persona.
Ciao a tutti e buona estate 2011 dateci dentro ora è il momento....
b91120eb-f793-4a3b-b225-59923fa41c06
Basta dunque desiderare per essere seducenti? Troppo bello per essere vero.E la lunga lista di mancate seduzioni, fallimenti che tutti, chi più chi meno, abbiamo conosciuto, lo prova. Talvolta può...
Post
10/07/2011 22:20:23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Lasciatevi andareeeeeeeeeee....

02 luglio 2011 ore 12:01 segnala
Perchè è più facile lasciarsi andare nel sesso che in amore?
Girandomi intorno noto che le persone fanno sesso con facilità senza amore, e hanno sempre più paura di lasciarsi andare nell'amore e di mettere in gioco i propri sentimenti.
Quindi specialmente le ragazze si accontentano più di mettere sul piatto il proprio corpo con persone che non amano, ma solo per un puro divertimento o voglia di trasgredire, che mettere in gioco il proprio cuore in amore, che sarebbe molto meglio.
Allora mi chiedo cosa rimane il giorno seguente dopo una folle notte di passione senza amore, con uno che non si ama. Dopo aver soddisfatto "il cosiddetto piacere fisico" nell'anima cosa vi rimane di bello?
Non è meglio mettersi in gioco per amore, almeno sai che il giorno dopo c'è qualcuno che ti ama che puoi contare su di lui, invece che godersela con persone che forse nemmeno ti considerano.
b5496090-efe7-4e58-9e24-d26e582c3704
Perchè è più facile lasciarsi andare nel sesso che in amore? Girandomi intorno noto che le persone fanno sesso con facilità senza amore, e hanno sempre più paura di lasciarsi andare nell'amore e di...
Post
02/07/2011 12:01:02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Il tradimento.....

28 giugno 2011 ore 13:41 segnala
Cosa significa tradire? E perchè si tradisce? Tradiscono più gli uomini, o le donne? E cosa è più grave, il tradimento 'mentale' o quello fisico? O entrambi? Queste e tantissime altre domande affollano da sempre conversazioni, programmi televisivi, riviste, film. In effetti il tradimento è quasi parte integrante della nostra vita, o perchè lo subiamo, o perchè lo mettiamo in atto, o magari perchè un amico o un nostro parente si trova a vivere l'esperienza del tradimento.
Ci sono delle persone che non riescono a restare fedeli alla propria partner, o al proprio partner. Quasi come se l'infedeltà facesse parte del patrimonio genetico di certe persone. Come mai alcune persone sono così propense al tradimento? Cosa cercano al di fuori della coppia? Esiste il traditore (traditrice) seriale. In questo caso, il tradimento permette a chi tradisce di verificare la propria "efficienza sessuale", avere più partner sessuali lo rassicura sulla sua "virilità" o "femminilità". Il più delle volte si tratta di persone insicure alla ricerca continua di rassicurazione e conferme sulle proprie capacità. Anche se può a volte subentrare un senso di noia e di stanchezza, il traditore seriale ha bisogno di rispettare questo copione.
Inoltre, può succedere di cercare fuori dalla coppia quella carica erotica che si è affievolita nel rapporto.
Spesso si è portati a formare una coppia per la paura della solitudine, per un bisogno di sicurezza e non perché si è interessati veramente all'altro. L'amore è strettamente legato al desiderio di voler dare qualcosa di sé all'altro. Spesso invece, nella coppia si è portati solo a chiedere (o a pretendere) cure e attenzioni dal partner, rendendo impossibile la "crescita" di entrambi. Quanta frustrazione in questa continua richiesta d'amore!
Voi cosa ne pensate cos'è il tradimento?
Perchè si tradisce qualcuno/a?
Avete mai pensato o tradito qualcuno? (Qui stae attenti a quello che scrivete siamo in community, non si sa mai)
Ciao e al prossimo post.
Buone Vacanze a tutti Voi è sempre grazie per la vs visita.
49c77167-d465-4254-a813-6460309d9bfb
Cosa significa tradire? E perchè si tradisce? Tradiscono più gli uomini, o le donne? E cosa è più grave, il tradimento 'mentale' o quello fisico? O entrambi? Queste e tantissime altre domande...
Post
28/06/2011 13:41:35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    4

L'amore vero esiste??

20 giugno 2011 ore 18:11 segnala
Sul la certezza che l'amore esiste ed è vivo vegeto sempre spero non ci siano dubbi da parte di nessuno, penso che questa società fondata ormai sul consumismo, sui loghi, e sempre più costruita sull'immagine abbia in sostanza rottamato questo nobile e bello sentimento (senza incentivi almeno quello), in che modo prima si giurava amore eterno al proprio partner (non solo nei vecchi films) ora l'amore sembra come un telefonino, c'è sempre voglia di cambiarlo per avere quello all'ultima moda con la corsa di avere la donna/uomo più bella/o, be allora penso che questo non è vero amore, ma una corsa a catturare le prede più belle, per allungare l'elenco delle conquiste in una sorta di graduatoria.
Non ammazziamo il sentimento più bello il sale della vita l'energia che ti alimenta il percorso dei nostri giorni, non usiamo la parola "ti amo" per ottenere qualcosa, è una parola importante pronunciamola quando ci esce dal profondo del cuore.
E poi ascoltatemi, non cercate l'amore insistentemente quasi come qualcosa che ci è dovuto, ma attendete,e ricordati che l'amore che cerca te e prima o poi ti trova,e allora tu non prenderlo in giro, perchè quella è la tua occasione....
0c6b02e9-bb15-45b6-8dd5-86565ab88b5b
Sul la certezza che l'amore esiste ed è vivo vegeto sempre spero non ci siano dubbi da parte di nessuno, penso che questa società fondata ormai sul consumismo, sui loghi, e sempre più costruita...
Post
20/06/2011 18:11:50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Piacere piacere piacere......

17 giugno 2011 ore 22:46 segnala
Se stai leggendo queste quattro righe probabilmente sei uno di quei ragazzi ai quali non piace esporre ai quattro venti il proprio cuoricino, uno di quelli che preferiscono andare a colpo sicuro.
Niente di più sbagliato! Di certo non c'è nulla nella vita.
Sì, ci sono dei modi per capire se piaci ad una ragazza, giuste intuizioni che ti avvicinano a lei, ma non pensare che questo basti a farla tua.
Una donna anche se le piaci non si butterà mai tra le tue braccia al primo sorriso regalatole, quindi impara una cosa:
Se vuoi conquistare una donna impara a rispettarla, ad ascoltarla e si felice di condividere i suoi silenzi, i suoi niente e i suoi sbalzi d'umore.
Allora per prima cosa, calma!
Non equivocare i segnali, non farti accecare dalla sua presenza eterea e cerca di ragionare.
Sei appena entrato nel campo delle relazioni interpersonali.
Oltre che verbalmente stai comunicando con lo sguardo, le espressioni del volto, la tonalità della voce, i movimenti, le posizioni ed i gesti del corpo, il modo di vestire etc etc...Nel volto il fulcro del piacere è la bocca.
Quindi l'accarezzarsi le labbra, il mordicchiarle o meglio il passarci sopra la lingua, indicano un notevole grado di apprezzamento da parte della ragazza.
Se questo avviene in coincidenza di una parola che hai detto allora ti conviene approfondire l'argomento. Se avviene spesso, l'interesse nei tuoi confronti è palese - a meno di un herpes, ahahahha.
Attenzione o anche letto da qualche parte (ma non chiedetemi dove non me lo ricordo) che se la tipa ha degli atteggiamenti tipo, si gratta il naso, sposta il corpo indietro o frappone un oggetto tra te e lei fa un colpo di tosse o il raschiamento della voce, o accavalla le gambe be allora sono c....i questi segnali sono un netto rifiuto.
Sarà vero oppure no, io Vi consiglio buttatevi è BASTAAAAAAA !!!!
Ciao alla prossima e grazie a tutti della Vostra visita, tornate a trovarmi presto.
a2d2607b-d987-4a3a-b6f8-cfe8ff39fa38
Se stai leggendo queste quattro righe probabilmente sei uno di quei ragazzi ai quali non piace esporre ai quattro venti il proprio cuoricino, uno di quelli che preferiscono andare a colpo sicuro....
Post
17/06/2011 22:46:23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    3

Tutto il resto è noia..

17 giugno 2011 ore 14:17 segnala
Un grande artista anni fa cantava "Tutto il resto è noia maledetta noia", e a tal proposito ieri per caso ascoltavo che molte stupidaggini si fanno per la noia, direi anche grosse stupidaggini, per esempio nella fattispecie, la stupidaggine era un amante.
Si si avete capito bene dialogando con un conoscente questo mi raccontava che si è fatto un amante in carne e ossa con tutti gli accessori del caso, e permettetemi la riflessione in alta voce,con dei belli accessori(altro che noia).
Allora come spesso mi accade (spero succeda anche a Voi) mi sono chiesto se poi la noia non è un alibi in cui ci si rifugia quando si fa qualcosa un po più esagerato.
Avete mai sentito per esempio che i ragazzi per noia o per movimentare una serata si permettono di fare azioni a volte ai confini o anche oltre commettendo dei reati veri e propri.
Be non sono d'accordo la noia maledetta o no che sia, secondo me a volte si trova a essere chiamata in causa molto facilmente, e allora mi chiedo passi anche per la noia, ma le palle (scusate non mi venivano altre parole) si le palle dove sono.
Uno si trova un amante per noia!!!, o crea una baby-gang per noia, o per passare un pomeriggio diverso. Ma cosa cacchio dice ma cosa gli passa per la testa, ma cosa sta succedendo,diamoci una calmata, stiamo tranquilli, se avete noia leggetevi un libro, guardate un film, andate al mare, a trovare un amico un parente, prendiamoci tutte le nostre responsabilità, non ci rifugiamo sempre sempre dalla parte della ragione anche quando poi la depressione ci assale giustificando tutto perchè non sappiamo cosa fare.
Allora caro mio amico ti piace fare il bunga-bunga anche a te con la tua amante, poi non contestare i bunga bunga degli altri e anche più celebri,e a Voi "mocciosi" se proprio vi va di menare qualcuno, vi consiglio di scegliere anche qualcuno più grosso e più palestrato di voi, cosi almeno vi divertite di più e se per caso prendete anche un po di botte ... vedrete come vi divertite di più, e magari la prossima volta se ci pensate avete sicuramente meno noia, ahahaha.
Avete capito allora, lasciamo la noia quella maledetta al bravo Califano che poi diceva anche "... inventi feste e inviti gente in casa così non pensi almeno fai qualcosa si, d'accordo ma poi.. tutto il resto è noia, maledetta noia!!
4d848a05-bc61-40d4-9123-3e1864323c04
Un grande artista anni fa cantava "Tutto il resto è noia maledetta noia", e a tal proposito ieri per caso ascoltavo che molte stupidaggini si fanno per la noia, direi anche grosse stupidaggini, per...
Post
17/06/2011 14:17:23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    1

L'amicizia uomo donna ....................

13 giugno 2011 ore 18:17 segnala
Nelle chat leggo che si invoca all'amicizia e alla possibilità di trovare nuovi amici (anche se virtuali ma amici).
L'amicizia è un nobilissimo sentimento che ha volte è inossidabile è duratura è al di sopra di ogni sospetto.
Ma ho sempre un dubbio un lecito dubbio che mi prende ogni qualvolta che tra un uomo e una donna si parla di amicizia.
Per capirci meglio, un uomo (il discorso vale ovviamente anche per una donna) può definire "amica" la moglie di un suo amico; potranno vedersi tutti insieme, ma se non ci saranno momenti esclusivi, loro due soli, con l'esclusione dell'amico e marito della donna, non si può parlare di "vera amicizia", ma di amicizia parziale. Allo stesso modo non si può parlare di "vera amicizia" se un uomo e una donna si incontrano in un momento esclusivo finalizzato però a qualcosa di diverso del semplice vivere bene: un incontro di lavoro, un hobby che hanno in comune (al di fuori del quale non si vedono in modo esclusivo, supponiamo una coppia di ballerini professionisti) ecc. Una "vera amicizia" si ha invece quando uno dei due invita l'altro a cena, passano una serata al cinema o a ballare, si vedono per parlare delle loro vite, magari vanno in vacanza insieme.
Ricordando che il rapporto umano coinvolge sempre due persone, è necessario che ognuna di esse non consideri il rapporto solo dal suo punto di vista, ma consideri anche le reazioni della controparte. Quindi il risultato del rapporto è dato dalla somma esistenziale delle due valutazioni.
Sono arrivato a una conclusione che se uno degli amici è bella o bello allora non c'è un amicizia spontanea genuina,ma prevale quella chimica che unisce o crea quell'interesse sottile che è tipico di ogni essere vivente.
Allora vorrei sapere Voi come la pensate???? Però fatemi una cortesia siate onesti nelle Vs valutazioni pensate attentamente a quello che scrivete.
E pensate agli ex fidanzati/sposati/amanti rimangono dopo la fine di un rapporto amici, o uno dei due spera sempre in qualcosa??
Grazie e saluti a tutti Voi in attesa di un altro atroce dubbio.
79d8dac0-1754-46b7-9b9e-a4e209f1f524
Nelle chat leggo che si invoca all'amicizia e alla possibilità di trovare nuovi amici (anche se virtuali ma amici). L'amicizia è un nobilissimo sentimento che ha volte è inossidabile è duratura è al...
Post
13/06/2011 18:17:11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    3