Dariush

22 maggio 2018 ore 00:16 segnala
Allora,sei distesa sul letto.Il pancione e le gambe divaricate coperte da un panno bianco all'
altezza delle ginocchia.Piccole venature agli angoli degli occhi che si aprono e si chiudono ininterrottamente.Mangi un biscotto al cioccolato e sei assente.
La parentela numerosa,non si distinguono quei visi.Per lo più donne,o almeno sembra.
Un persiano rincorre un gomitolo di lana nel centro della stanza e si lecca i baffi.
Cominci a perdere sangue macchiando quel panno di rosso scuro mentre t'avvicini un altro biscotto alla bocca.
"Lo vuoi?" mi fai.Io,ritto al tuo fianco non rispondo e ti indico con un dito ciò che sta accadendo ai piedi del letto.Una testa sbuca fuori,è quella di un bambino.
C'è un uomo di bassa statura a tirarla fuori e a prendersene subito cura.Porta il piccolo verso di se,lo abbraccia forte e mi guarda.
Una figura femminile mi passa delle grosse forbici e mi invita a farlo,quel passo in avanti.
Pare felice.Lo faccio.

versione orig.,ri-pubbl. il 21 maggio 2018 ore 1:09
beaa6cb4-bda9-4f61-9b0e-dba2db0c01bf
Allora,sei distesa sul letto.Il pancione e le gambe divaricate coperte da un panno bianco all' altezza delle ginocchia.Piccole venature agli angoli degli occhi che si aprono e si chiudono ininterrottamente.Mangi un biscotto al cioccolato e sei assente. La parentela numerosa,non si distinguono quei...
Post
22/05/2018 00:16:42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.