Che tempi....

02 novembre 2017 ore 11:07 segnala
Guardiamo le notifiche sul cellulare.
Guardiamo i messaggi su WhatsApp.
Guardiamo i profili nei siti web
ma negli occhi no, non guardiamo più nessuno?
Mi chiedo spesso a quale futuro stanno andando incontro le nuove generazioni,che fine faranno i rapporti umani,interpersonali,quelli veri fatti di incontri pelle a pelle,di litigi e riavvicinamenti,di una pacca sulle spalle e di una stretta di mano? Ai miei tempi ......e non parlo di secoli orsono....le cose da tenere a mente erano le date storiche,gli avvenimenti che hanno formato l'umanità,le poesie e le formule matematiche adesso non più,adesso dobbiamo adattarci a memorizzare i codici PIN,i nickname,le password ecc e questo sarebbe il futuro e perchè no il presente.
Alla fine finiremo naufraghi di noi stessi in balia di onde cerebrali su zattere fatte con palmari e smartphone,alla deriva da un abbraccio,da una carezza,da un bacio e così facendo i deserti interiori finiranno col seppellirci. Saremo figure malinconiche incapaci di urlare,di piangere o sorridere incapaci di sognare persino un progetto di vita, sostituiremo il presente con il condizionale senza nemmeno saper dire "grazie" o saper chiedere scusa,perderemo di vista i luoghi dell'anima finendo col nutrirci di apparenze. Riusciranno persino a farci credere che sognare è solo tempo sprecato e della vita reale non sentiremo nemmeno il brusio......che tristezza.
00b3c9c3-b8f0-4deb-97e9-249d345640cf
Guardiamo le notifiche sul cellulare. Guardiamo i messaggi su WhatsApp. Guardiamo i profili nei siti web ma negli occhi no, non guardiamo più nessuno? Mi chiedo spesso a quale futuro stanno andando incontro le nuove generazioni,che fine faranno i rapporti umani,interpersonali,quelli veri fatti di...
Post
02/11/2017 11:07:22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. pinkred11 24 febbraio 2018 ore 22:16
    Hai scritto grandi verità...Purtroppo
  2. casua.lmente 25 febbraio 2018 ore 11:19
    dici? spero di sbagliare

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.