MELANZANA

28 gennaio 2018 ore 15:32 segnala


Potrei scrivere, usando ghirigori, una tenera storia d'amore.
Cosi, tanto per fare, o deridere e scarabocchiare il tempo, che scorre sottovuoto tra te che mi prepari le melanzane,
ed io che a cuccia sul cuscino guardo il telegiornale,
mentre il pesce rosso dall'acquario ci guarda ed esclama:
-Baoo..baoo..baoo..-

Potrei descrivere in barocco puro i nostri rancori ed i ritorni.
Le frasi fatte di capitelli all'olio d'oliva e stilettate di panna, che girano e rigirano e si impantanano sugli archi capovolti.
Cosi, tanto per ripetere gli errori, e riarrampicarmi su una scala in pietra dura di forma ardita e virtuosa,
ma sempre senza senso, mentre guardo le bollette da pagare ed esclamo:
-Bao..baoo..baooo..-


Potrei fare questo ed altro, pregarti in linguaggio pulp-romantico-moderno :
-Ehi baby, vieni qua sul divano, che ti faccio vedere il mio caimano e del resto
ce ne dimentichiamo.Mi capisci baby?You understend?-
Mentre l'unto del fritto e del mio comportamento da gentiluomo si attacca al lampadario che esclama:
-Staccàteme la còrente!-

Potrei fare questo ed altro se volessi, al limite potrei accoltellarti perché non me la dai, che va di moda.
Poi direi che sono misogino, sarei giustificato, e che mi frustravi, cosi infangherei anche la tua memoria,
perché per il livello grammaticale Neweconomico-individualista corrente, l'uomo comune penserebbe "frustavi", e dunque che eri pure sadomaso.
Prenderei così i famosi due piccioni, o tonderei il cerchio concettuale del benpensante, che di primo acchìto direbbe:
-Tr…a!-

Potrei fare questo ed altro, ma io ti voglio bene, a te, alle tue paturnie ed alle mie cadute.
Ma soprattutto alla tua melanzana!Lo sai quanto la amo.
Se è pronto porta in tavola, il tg è finito, mettiamo una fiction di quelle strappalacrime
cosi, tanto per fare, o dirimere e sfoltire il tempo, che và passato insieme, io e te.

Il pesce rosso dall'acquario non ci guarda e non più esclama:
-Bao…baoo…baoo…-
Peccato, deve essere stato soffocato dall'unto e dai tg di terza mano.
Domani ne compriamo un altro,
intanto, per dimenticare, magari dopo cena scopiamo.

The life continua.



Saundtraaac!!





"You’ve been learnin’, baby, I been learnin’.
All them good times baby,
baby I’ve been yearnin’.
A-way, way down inside,
a-honey you need-ah.
I’m gonna give you my love ahh,
I’m gonna give you my love ahh oh!"
76be457b-b481-4859-a8ed-e6b2c6c30c2e
« immagine » Potrei scrivere, usando ghirigori, una tenera storia d'amore. Cosi, tanto per fare, o deridere e scarabocchiare il tempo, che scorre sottovuoto tra te che mi prepari le melanzane, ed io che a cuccia sul cuscino guardo il telegiornale, mentre il pesce rosso dall'acquario ci guarda ed...
Post
28/01/2018 15:32:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5

Commenti

  1. f.ear 28 gennaio 2018 ore 18:46
    ahahahahahaha ..singolare l'ho letto sorridendo
  2. Catalano.Massimo 28 gennaio 2018 ore 20:53
    Anche io a scriverlo, dal pesce rosso che fa baoo, in poi.
  3. antioco1 29 gennaio 2018 ore 18:36
    troppo bravo ciao

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.