MIA MATRE!!!

14 novembre 2017 ore 02:30 segnala


Avere Paradiso, sentirti addosso pur se non mi tocchi.
Mio pane, mia terra e mio mattino.
La leggerezza di ogni tua carezza
Colma gli oceani e quelli da scoprire.

Ogni tuo batter di ciglia é certezza
Di angoli sconosciuti e superiori approdi.
Sei libellula sul legno
E amore con cui dipingere i sentieri.

Senza mani e con istinti antichi
mi hai portato a confinar con Dio.
Ho avuto oro e sconosciuti piatti di sereno,
Nei silenzi e le lacrime donate.

E nuvole che mi cuocevi con ritornati giorni,
Mio albero e mio Grano.
Ti ricordi?:
-Perchè devo vivere?-
E mi spalmavi sulle labbra fresco per spegnermi il sudore.

Ad occhi aperti Dormivi coi miei ragni
E ti maledicevo, e sempre ritornavi.
Sei oltre a nascita e promesse di avverato,
Il tutto indefinibile, Il totale.

Ti ricordi?:
-Voglio morire-
E mi catturavi il piangere e le stelle.
Statua di zucchero e sangue con gli occhi nei miei,
Succhiata e guastata, distrutta e leccata.

Ogni ruga ti brilla tra una raccolta e un sogno,
Ma il tempo corre e tra le mura lisce
a nulla ci si aggrappa e
niente c'è ancora da scoprire.

C'e ancora e sempre ci sarà l'essere tra i tuoi pensieri
in un alba e dentro il tuo caffè.
E sai mio fiore, ancora come allora, son nella tua mano,tornando a casa
Con le righe del marciapiede da saltare,e mi sembrava giusto.


Ho avuto luci e ritrovati amori, e rotto
sono tornato sulla strada solo per te.
Anche da morto o nella peggior sete
Le tue gocce d'acqua erano li per me.

Le righe le salto ancora cuore mio,
E le tue spalle si incurvano di più,sembri mia figlia,
Vita che te ne vai in un soffio,
Mia isola e mattino.

Quando morirai io no, non ci sarò.
Mia acqua, mia pelle, mia musica e mio odore.
Ma ci sarà la mia immagine che ti sotterrerà
con una rosa e una bestemmia per le cose scolorite dell'eternita.

Ma quello non son io.
Io Sarò da un altra parte
E sempre li sarò!
Mia pioggia, mia coperta e fuoco


A saltar righe perché mi sembra giusto mentre mi tieni per la mano.
E torneremo a nascere amor mio.




Saundtraccc!!!!

"Sugar mama, sugar mama, sugar mama,
Love you babe
Sugar mama, sugar mama, sugar mama,
Drive me insane
Sugar mama gonna love you all I can"


d98e41c1-8e59-4cb9-969b-8d17606bff83
« immagine » Avere Paradiso, sentirti addosso pur se non mi tocchi. Mio pane, mia terra e mio mattino. La leggerezza di ogni tua carezza Colma gli oceani e quelli da scoprire. Ogni tuo batter di ciglia é certezza Di angoli sconosciuti e superiori approdi. Sei libellula sul legno E amore con cu...
Post
14/11/2017 02:30:05
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. antioco1 17 novembre 2017 ore 18:23
    bravo bel post e bella la musica ciao Anto

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.