Seduta

25 marzo 2019 ore 12:21 segnala


Sui gradini della mia anima tu ti siedi ogni sera e pensi,
io non posso sapere cosa, ma resto comunque ad osservarti,
tanto quel che conta è guardarti,
quello che conta, e che quei gradini sono i miei.
ae64a367-8f14-4de8-9505-e7bbb3e0a9a2
« immagine » Sui gradini della mia anima tu ti siedi ogni sera e pensi, io non posso sapere cosa, ma resto comunque ad osservarti, tanto quel che conta è guardarti, quello che conta, e che quei gradini sono i miei.
Post
25/03/2019 12:21:17
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.