La paura

29 gennaio 2018 ore 21:44 segnala
Eterna compagna qualsiasi cosa tu faccia, qualsiasi emozione tu possa provare, per quanta forza tu possa avere, sarà sempre in agguato, figlia del passato, nemica del presente... attraverso i miei occhi appare così la paura.
Si può aver timore in un qualsiasi contesto, materiale oppure emotivo, si può aver paura di non arrivare alla fine del mese, si può aver paura dei battiti nel petto. Non esistono uomini o donne impavidi, sarebbero bravi solo a parole, non esistono certezze, la vita è piena di sorprese, ti confondi e ti perdi tra le tue insicurezze. Ci saranno sempre muri da abbattere, che tu sia felice oppure no, puoi rimanere fermo ad osservare la vita passare per sentirti al sicuro, comunque arriverà qualcosa o qualcuno a risvegliare il tuo cuore, tenerlo in piedi o scagliarlo ancora più in fondo, calpestarlo, sottrargli ossigeno.
A te spetta lo spavento e solo due scelte, restare seduto oppure alzarti e rischiare, prendendo una strada dimenticata o da inventare, andando verso un orizzonte sconosciuto. Per fare ciò serve coraggio, eterno nemico dell'angoscia, il coraggio che nasce dal desiderio di quel qualcosa o qualcuno capace di aprirti gli occhi, capace di accompagnare la tua anima oltre il buio. E così ti ritrovi come un cavaliere senza testa, all'eterna ricerca di un perché che dia un senso al tuo domani, con l'animo spavaldo, figlio del desiderio che ti ha fatto ritornare in vita.
Non accontentarti, non serve aggrapparsi a chiunque, bisogna riconoscere la propria Stella, l'unica vera fra tante, non smettere mai di inseguirla, fino a raggiungerla. Impresa difficile, ma non impossibile. Restare immobile oltre la tempesta del tuo passato non serve a nulla, non si può essere eternamente vittime di se stessi, inizia il tuo cammino, affronta i tuoi demoni, sconfiggi le tue paure.
19c4fa08-b029-4f35-b27e-d2c7458f14ac
Eterna compagna qualsiasi cosa tu faccia, qualsiasi emozione tu possa provare, per quanta forza tu possa avere, sarà sempre in agguato, figlia del passato, nemica del presente... attraverso i miei occhi appare così la paura. Si può aver timore in un qualsiasi contesto, materiale oppure emotivo, si...
Post
29/01/2018 21:44:46
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10

Commenti

  1. ombra.dargento 29 gennaio 2018 ore 21:57
    ci lasceremo dietro un altro infinito inverno, ma non scorderemo i doni del mare e le ferite inferte dal caldo rovente, molecole di vita e di morte incollate alla pelle, indelebile sentore di fatica e risa, sospiri e follia. un altro infinito inverno, ancora nascosto tra le pieghe di tempo e destino, vedrà sbocciare dolce, incontenibile, bramata primavera.

    orsetto... :cuore
  2. CavaliereArcano 29 gennaio 2018 ore 22:17
    La tanto bramata primavera del cuore che sboccia solo se ci teniamo per mano, insieme per superare la paura.

    Tu sei il mio universo, Lupacchiotta... :cuore
  3. ombra.dargento 29 gennaio 2018 ore 22:19
    e tu il mio... :bacio
  4. CavaliereArcano 29 gennaio 2018 ore 22:20
    :bacio
  5. Alisia4ever 31 gennaio 2018 ore 16:24
    bello il post... ancor di più i commenti di "orsetto" e "lupacchiotta" :-) mi scappa un sorriso.
  6. CavaliereArcano 31 gennaio 2018 ore 21:37
    Grazie di cuore Alisia, da parte di entrambi :-)

    Un abbraccio.
  7. Epi.centro 05 febbraio 2018 ore 19:46
    Bel post davvero, Cavaliere...

    Semper Fidelis
  8. CavaliereArcano 05 febbraio 2018 ore 20:59
    Grazie Comandante.

    Un caro saluto :-)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.