Ore 9.43

02 gennaio 2017 ore 07:43 segnala
1 gennaio 2017:
Apro gli occhi, un tepore mi arriva dal camino acceso che si rallegra scoppiettando, mia figlia inaspettatamente prepara il caffè e ne gusto l'aroma fresco, le chiedo a che ora si è svegliata. Mamma!!!!!! Sono appena rientrata, ricordi che sono stata in discoteca con gli amici? Ieri era il 31 dicembre!
Ohhhhh...... amnesia. La prima di quest'anno :ok
Bevo il mio caffè rigorosamente amaro e continuo a riavvolgermi nel mio caldo piumone ( blu vintage per essere precisi).
E nel silenzio di quest'alba mi arrivano innumerevoli messaggi di auguri, tutti molto affettuosi, colleghi, amici, compagni di liceo che non vedo da una vita ma il giorno di capodanno è l'eccezione no?
Ripercorro gli anni della mia vita, vorrei poter riavvolgere il nastro, poi mi ravvedo e credo sia bello ricordare tutto di me senza ripercorrere i tasti più dolorosi.
Decido di perdonare la mia amica per un torto subito ma non chiudo gli occhi sulle azioni nocive e non dispenso nessuno dalle proprie colpe. Perdono perché libero me stessa.
Intanto su radio Italia c'è un revival di canzoni, una più bella dell'altra, inizio a canticchiare anch'io, c'è Ivan Graziani che canta la sua Firenze, bella e struggente...
Ore 9.43 arriva un messaggio.
Prendo il cell. e scorro la rubrica, sorrido, lo riconosce il mio cuore.



Se non è amore questo, ditemi voi cos'è
Inizia così il mio 2017 :inlove
572a34f3-863c-433e-9a85-b71a67edb460
1 gennaio 2017: Apro gli occhi, un tepore mi arriva dal camino acceso che si rallegra scoppiettando, mia figlia inaspettatamente prepara il caffè e ne gusto l'aroma fresco, le chiedo a che ora si è svegliata. Mamma!!!!!! Sono appena rientrata, ricordi che sono stata in discoteca con gli amici? Ieri...
Post
02/01/2017 07:43:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. Illumia 02 gennaio 2017 ore 15:16
    Non poteva esserci inizio migliore ciao
  2. Chamanit 04 gennaio 2017 ore 08:00
    No, non deve esserci inizio migliore... grazie illumia :fiore

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.