anima...

16 gennaio 2011 ore 15:40 segnala

C' un tempo che divide e non unisce, uno spazio minuscola che ci fa disperdere come mosche impazzite. Ci sono i giorni andati, che la gente dimentica come se solo pochi avessero importanza, ci sono le date, i numeri, i dettagli che sembrano perdere ogni valore. Ci sono le sfumature che svaniscono con la fine e i nuovi inizi, ci sono la miriade di sensazioni che, seppur siano quelle a renderci vivi, non contano pi. C' la paura di esprimere, c' l'assenza di condivisione, c' un enorme tempo da sprecare nel silenzio e un tempo altrettanto enorme da perdere in chiacchiere superflue e inutili.

C' una dilatazione del dubbio, c' una contrazione della purezza. Il crampo in cui siamo tutti malati di un dolore opaco.

 

Abbiamo perso i passi, quelli su strade concrete, abbiamo perso il ritmo, quello di una vita scoppiante, urlante. Abbiamo perso il sorriso e anche la squillante sfacciataggine di una risata. Abbiamo preso l'abitudine con il mare, con il cielo, perfino col tramonto, abbiamo dimenticato la paura di non veder pi l'alba sorgere domani. Abbiamo il naso oltre noi stessi e nessun olfatto nel cuore, abbiamo mani dappertutto, sui corpi di tutti, sulla pelle di tutti, ma non abbiamo le mani salde nell'unico vero nucleo di piacere: un'anima sicura, bella.(LA NOSTRA!)


11883156
C' un tempo che divide e non unisce, uno spazio minuscola che ci fa disperdere come mosche impazzite. Ci sono i giorni andati, che la gente dimentica come se solo pochi avessero importanza, ci sono le date, i numeri, i dettagli che sembrano perdere ogni valore. Ci sono le sfumature che...
Post
16/01/2011 15:40:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.