strangolati dall'aria

10 febbraio 2017 ore 14:39 segnala
Morire d'aria ! e si qui in questa terra si muore d'aria la stessa aria che noi respiriamo

Vincenza Maisto era un’adolescente nel pieno della vita, aveva solo 16 anni e purtroppo è l’ennesima giovanissima vittima della Terra dei Fuochi. All’età di 12 anni le avevano diagnosticato un tumore “maligno” primitivo dell’osso, definito osteosarcoma e da quel momento la sua vita è stata segnata in modo irreversibile fino a quando martedì 26 novembre se n’è andata.
inquinamento-terra-dei-fuochi
Come lei anche Tania di 6 anni, Riccardo di 2 anni, Francesco di 8 anni e tantissime altre creature innocenti di Acerra, paese in provincia di Napoli, definito anche la Terra dei Veleni, hanno pagato con la loro vita la negligenza e la stupidità degli adulti.
Enza, simbolo della lotta nella Terra dei Fuochi, ha voluto contribuire fino all’ultimo istante per il suo paese e pochi giorni prima di morire si è fatta fotografare con in mano un bigliettino con su scritto: “Acerra non deve morire!! Salviamola!!”.

Nelle piazze ancora oggi oltre 10mila ragazzi stanno continuando a manifestare, cercando con il loro grido di smobilitare l’opinione pubblica, affinché “qualcuno” compia azioni concrete contro l’inquinamento, ma soprattutto per Enza e per tutti i loro coetanei che come lei sono vittime impotenti dell’egoismo e dell’avidità del Sistema.

Purtroppo ancora una volta la voce dei cittadini non viene ascoltata… secondo il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin i motivi per cui la Campania ha la più alta percentuale di tumori sono il fumo, la cattiva alimentazione e la mancanza di cure adeguate, per “errati stili di vita” insomma, ritiene che non ci siano le “prove” per attribuire un nesso tra inquinamento ambientale e tumori, ma il dramma e gli eventi sono sotto gli occhi di tutti.
c7d3624f-ff27-4d75-9715-1461eab3eb20
Morire d'aria ! e si qui in questa terra si muore d'aria la stessa aria che noi respiriamo http://funkyimg.com/view/2oAof Vincenza Maisto era un’adolescente nel pieno della vita, aveva solo 16 anni e purtroppo è l’ennesima giovanissima vittima della Terra dei Fuochi. All’età di 12 anni le avevano...
Post
10/02/2017 14:39:39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. vagarsenzameta 10 febbraio 2017 ore 16:12
    La verita e' che sulla questione smaltimento ci mangiano quelli che hanno lo yatch parkeggiato all'isola d'elba e nessuno li puo toccare,e a noi ci fanno credere di essere tutelati e perche esiste la class action.
  2. cheyenne.51 11 febbraio 2017 ore 15:00
    Vagarsenzameta:
    mia madre diceva le corna dei ricchi sono di bambagia possono permettersi tutto perche' hanno i soldi

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.