degli spazi

24 maggio 2012 ore 22:12 segnala
io il mio spazio saprei come è, è su uno scoglio tra gli scogli e se sporgo il piede mi bagna un acqua trasparente e immobile, superficialmente ferma perché poi più sotto ci sono quei pesciolini lì che se poi mi metto la maschera ci vado a spasso insieme o forse dietro perché loro sono i padroni del mare e io dietro a cagnolino.
e di fronte più giù, un bel pò più giù c'è il porto, e pure quello è un pò il posto mio, ci ho pescato, tante volte, sono arrivata con la mia canna e pure il mulinello nuovo, ho anche la cassettina e mi porto cuscino (sennò mi fanno male le chiappe) e asciugamano e siccome poi si fa il tramonto ho anche il zampirone (che tocca accendere).
e ho il tramonto ma è infame perché si nasconde dietro la montagna.
e si! nel mio spazio c'è anche la montagna, proprio sul mare e si che io sono fortunata.


io il mio spazio poi ce l'ho quando vado in giro con il ciccio, a me pare che mi guarda e mi sorride, ha fiducia in me e a me piace che gironzoliamo a coda alta, quando si allontana troppo mi ci arrabbio perché se poi arriva un altro cane mi tocca fare le corse però dentro sono contenta e fiera perché è un coatto, se la cava, è libero e lo rivendica e io vorrei provare quella sensazione lì, non ha bisogno che lo difendo io.

e poi il mio spazio è con mia sorella, che non devo parlare, che non devo spiegare, che so che ha cura e io ho cura, biondo dei capelli e crema per il viso, lei è fata del lago, riposo e movimento, cibo buono e quando fuoli pioveeeee.




4b91f47d-d6cb-4608-8c3d-c91d10cbeea9
io il mio spazio saprei come è, è su uno scoglio tra gli scogli e se sporgo il piede mi bagna un acqua trasparente e immobile, superficialmente ferma perché poi più sotto ci sono quei pesciolini lì che se poi mi metto la maschera ci vado a spasso insieme o forse dietro perché loro sono i padroni...
Post
24/05/2012 22:12:34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. hurricane1971 24 maggio 2012 ore 22:22
    che brava! sei riuscita a farmi entrare nel tuo spazio...sono riuscito a vedere il porto, il tramonto e anche te che rincorri il tuo ciccio.
    p.s. invidio il rapporto che hai con tua sorella
  2. suaili 03 giugno 2012 ore 19:13
    che bello potersi scegliere una sorella come te! il mio amole sei tuuuu
  3. chiaromare 05 giugno 2012 ore 19:52
    :cuore
  4. Talker 14 giugno 2012 ore 15:47
    Un'isola... sulla quale ti abbandoni, lasciandoti trasportare dai venti e dalle maree ... questa è la sensazione che trasmetti nelle tue parole ...

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.