non sono capace

03 maggio 2012 ore 20:44 segnala


non mi va di scrivere chissà quali emozioni o sentimenti,anche perché in questo momento non mi va di "sentirmi".

è evidente a me stessa che il fatto di aprire un blog è perché sento la necessità di comunicare o comunque di avere uno spazio "neutro" una svizzera virtuale.

è guerra fuori ovunque mi giri, solo con mia sorella mi sento al sicuro, la mia svizzera reale, ma non posso e non voglio rifugiarmi, anzi, mi va di vivere.


Mi va di sorridere, giocare, essere leggera ma non superficiale, ho sete di risate e fame di serenità, mi va che il sole mi scaldi la pelle e che sia realmente finito l'inverno.
mi va di guardare le persone arrabbiate come fossero pesci in acquario.


mi va di essere come Sid..
25df5fb5-1a95-48bc-8ef9-b23f77178495
« immagine » non mi va di scrivere chissà quali emozioni o sentimenti,anche perché in questo momento non mi va di "sentirmi". è evidente a me stessa che il fatto di aprire un blog è perché sento la necessità di comunicare o comunque di avere uno spazio "neutro" una svizzera virtuale. è guerra f...
Post
03/05/2012 20:44:12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. pravdavitezi 07 maggio 2012 ore 00:11
    ... mi sento tanto come un pesce nel tuo acquario... , ma va bene così : sii leggera ma non superficiale e placa la tua fame e sete con risate e serenità.
    E' bello il tuo esternare quella semplicità nel non farti coinvolgere da questa "guerra" scoppiata senza che nessuno lo volesse , senza che nessuno la immaginasse , ma che , purtroppo , esiste! Certo , la rabbia , come la descrivi tu , non è il sentimento migliore cui aggrapparsi , ma , credimi , nessuno vorrebbe esserne preda...
    Buona notte!
    P.S. = mi piace il tuo "stile" nello scrivere

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.