Miti da Sfatare... la lunghezza del pene conta nel rapporto?

31 luglio 2020 ore 07:57 segnala


(Miti da sfatare)
Pare che l’attrazione per un uomo non passi solo dalla larghezza delle sue spalle e dalla profondità del suo sguardo, ma anche dalle sue misure lì sotto. Sì, perché il caro vecchio detto “le dimensioni non contano” non è del tutto vero: lunghezza e circonferenza del pene non sono dati importanti solo per l’uomo, ma anche per il genere femminile - ma solo da una certa età in poi.
Proprio così: diverse ricerche hanno dimostrato che la consapevolezza riguardo alle dimensioni aumenta proporzionalmente all’età della donna. Da giovane tende a non farci caso perché più coinvolta dall’amore romantico, ma verso i 35/40 anni scopre di avere precise “esigenze” a riguardo. Insomma, meno sogni e più fatti concreti.
Lunghezza del pene e piacere
Ma la grandezza del pene incide davvero sul piacere sessuale? Sì, purché l’uomo sappia sfruttarla. Un pene enorme è inutile se non usato bene (con movimenti giusti, attenzione al piacere della partner e delicatezza), mentre un pene normale potrebbe dare anche più soddisfazione senza rischiare di fare male.
Lunghezza del pene: è importante? Le risposte della Scienza
Ricordiamoci che la vagina è profonda tra i 7 e gli 8 centimetri e non servono certo dimensioni da capogiro per dare piacere: secondo gli esperti bastano tra i 10 e 12 centimetri per una penetrazione al top.
Le misure standard del pene
Non esiste una misura valida per tutti, ma gli scienziati hanno calcolato una lunghezza media dei peni italiani. In generale il pene a riposo può essere lungo dai 6,5 ai 10 cm - con una media di 9.16 cm - con una circonferenza pari a 8-9 cm, mentre in erezione può stare tra i 12.5 e i 17.5 cm - con una media intorno ai 13.12 cm - di lunghezza e con una circonferenza peniena di 12 centimetri.
Quando possiamo definire un pene piccolo? I medici sono tutti d'accordo: quando non supera i 7 cm in erezione. Un pene lungo, davvero molto lungo, invece può anche superare i 20 cm e arrivare fino ai 25 cm. In realtà, come svela uno studio dell'Institute of Psychiatry, Psychology & Neuroscience (IoPPN) e della South London and Maudsley NHS Foundation Trust (SLaM) condotto dal dottor David Veale, le eccezioni alla media sono abbastanza rare: solo 5 uomini su 100 superano i 16 cm e solo 5 su 100 hanno un pene più corto di 10 cm.
Ma, secondo le donne, quanto misura il pene perfetto? La circonferenza ideale si aggira tra i 15 e i 16 cm, ma è comunque soddisfacente anche tra i 14 e i 12 cm. Per quanto riguarda la lunghezza, invece, si va dai 12.7 cm (godibile) fino ai 18 cm (ideale). E l'estetica conta eccome: meno è curvato più piace.
346c0dd3-c87a-4d07-8193-817049ba89f7
« immagine » (Miti da sfatare) Pare che l’attrazione per un uomo non passi solo dalla larghezza delle sue spalle e dalla profondità del suo sguardo, ma anche dalle sue misure lì sotto. Sì, perché il caro vecchio detto “le dimensioni non contano” non è del tutto vero: lunghezza e circonferenza del...
Post
31/07/2020 07:57:32
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. malachia80 31 luglio 2020 ore 10:41
    mi ritengo un po' sopra la media meno male----

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.