Tu l’imposta accostata, io il vento che la apre

22 settembre 2011 ore 10:04 segnala
"Sempre tu la piccola stella e sempre io l’oscuro natante
Sempre tu il porto e io il faro di destra
Il molo bagnato e il bagliore sopra i remi
In alto nella casa con i rampicanti
Le rose intrecciate, l’acqua che si fa fredda
Sempre tu la statua di pietra e sempre io l’ombra che cresce
Tu l’imposta accostata, io il vento che la apre".


(Odisseas Elitis)


f74a9afc-a7cb-45d2-9f11-427a5d56cc2f
"Sempre tu la piccola stella e sempre io l’oscuro natante Sempre tu il porto e io il faro di destra Il molo bagnato e il bagliore sopra i remi In alto nella casa con i rampicanti Le rose intrecciate, l’acqua che si fa fredda Sempre tu la statua di pietra e sempre io l’ombra che cresce Tu l’imposta...
Post
22/09/2011 10:04:16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. dark.oscura 20 ottobre 2011 ore 16:50
    bellissima. mi ha emozionata tanto.
  2. asia.78 22 ottobre 2011 ore 15:22
    Commovente.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.