Ahi,l'amore.....

10 gennaio 2016 ore 21:40 segnala

No, non mi sono innamorata. E neanche rimbecillita.
Anzi...sono piuttosto irritata. L'amore in sé per sé non mi ha fatto nulla ma...
Due gennaio:entro in fb e nella finestrella a destra della pubblicità dove leggevo "Compra online i tuoi regali di Natale" c'era scritto "Compra online i tuoi regali di San Valentino"
Poi arrivo su Chatta e leggo un post di un ragazzo che suona più o meno così:"Ragazzi attenti non fidanzatevi ora perchè lo fanno solo per ricevere il regalo di San Valentino"
E poi post su post di ti amo, di mi manchi... di vorrei ma non posso, posso ma non so se voglio ...e mai un voglio e posso eh?
Già perchè l'amore per essere valido deve essere tormentato infelice.... fare strage come quella di Gulietta e Romeo.
Scrivono "Uccisa per amore" "L'amava troppo e non sopportava che lo lasciasse"
E..l'amore giustifica tutto.
Se vai con qualcuno che non è tuo marito perchè ti piace e stop, e poi te ne torni a casa e fai la mamma e la moglie sei una z.... se invece abbandoni i figli, scompari nel nulla con un uomo che non è tuo marito perchè sei innamorata o così ti dichiari...e beh...al cuore non si comanda.Magari il fatto che l'amante abbia una rendita almeno doppia a quella del coniuge,no,non conta...è...l'amore.
E dopo aver sistemato le donne....pensiamo agli uomini.
Quando ti vogliono portare a letto.... sono pieni di ...amore! Poi?Ragazze che leggete dite voi che succede.
E la gelosia? Si...segno d'amore anche quella, chiudere in casa, allontanare dalle amicizie...ci tiene a me mi ama!!!
Lei non può uscire con le amiche perchè voi siete..gelosi.Poi siete tutti su chatta a scrivere di amori alati e impossibili.(come minimo su chatta....)
Perciò non festeggio San Valentino e neanche gli anniversari.
L'amore non è tutto questo.
Guardiamo dentro di noi.
L'amore è comunione di pensieri, assenza di giudizio,comprensione,rispetto...libertà nello scegliersi.
Difficile e rarissimo.
7b204f15-d530-4966-9eb2-8f0e17521a3e
« immagine » No, non mi sono innamorata. E neanche rimbecillita. Anzi...sono piuttosto irritata. L'amore in sé per sé non mi ha fatto nulla ma... Due gennaio:entro in fb e nella finestrella a destra della pubblicità dove leggevo "Compra online i tuoi regali di Natale" c'era scritto "Compra online ...
Post
10/01/2016 21:40:52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    17

Commenti

  1. trenolento 10 gennaio 2016 ore 22:28
    Nacque
    Piacque
    Giacque
    Anoressia di un amore
  2. luc.ariello 11 gennaio 2016 ore 06:20
    Se fosse una partita IVA, con entrate e uscite, il tuo ragionamento, avrebbe una logica ineccepibile, ma.....c'è un ma, anzi, parecchi.
    Ciò che ti fa inorridire, è la superficialità del sentimento, lo scambiare una semplice attrazione per un'epico sconvolgimento della propria esistenza: e come darti torto, ma la colpa non è del sentimento in se, ma di chi, venendo in possesso di un attrezzo perfetto, ne fa un uso improprio.
    E sorvolando su questi particolari di ordine pratico, dimmi, che sarebbe di una esistenza che ha come fine il mero benessere fisico, il raggiungimento di una indipendenza economica, il semplice rispetto di una etica scritta e impostata da qualcuno che nemmeno conosciamo? Sarebbe un semplice trasporto di un insieme di ossa, cartilagini, muscoli e ammennicoli vari, da uno stato nascituro a uno di dipartita con in mezzo un meraviglioso....nulla.
    L'amore sta lì, non chiede nulla, non di essere indirizzato verso un'unica persona o l'intera umanità, e sta lì da sempre, e ci rimarrà sempre, perchè, in definitiva, rimane una delle rare caratteristiche che ci distingue da un protozoo vagante senza meta,a un qualcosa che s'avvicina a un'immagine di Dio.
    E non è poco.
  3. cignonero999 11 gennaio 2016 ore 11:53
    @trenolento :già invece gli amori vanno nutriti...bene!Buona giornata!
  4. cignonero999 11 gennaio 2016 ore 11:57
    @luc.ariello : e già, hai perfettamente colto il mio pensiero.Così come tanti piegano l'idea e il nome di Dio alle loro idee e alla convenienza del momento,così l'amore si sfrutta a fini di ...utilità di vario genere. Per questo chi sa che cosa è si irrita... Grazie per l'ulteriore spunto di riflessione. :bye
  5. trenolento 11 gennaio 2016 ore 12:06
    :flower
  6. Cicala.SRsiciliana 11 gennaio 2016 ore 12:19
    Mi chiedo spesso come mai non si sente il bisogno di amare con tutto se stessi. Eppure tutti gli esseri umani andiamo alla ricerca di questo sentimento meraviglioso che è vita, sogno, speranza, gioia. Davvero non riesco a darmi una spiegazione, anche perché io personalmente, non riuscirei a vivere senza amare, la mia vita non avrebbe senso. Supero le avversità della vita grazie a chi mi sta accanto. Penso che chi ama come hai detto tu, sia infelice, perché solo il vero amore ci fa conoscere la letizia. Un abbraccio, Rita :rosa
  7. leonardo2016 11 gennaio 2016 ore 14:39
    Sarò breve!
    C’era una volta un incantevole luogo governato da madre natura. In questo luogo vivevano uomini e animali, c’era la vita. Nell’anno di pochi anni, facendo la conta, madre natura si accorse che il numero dei viventi si era ridotto drasticamente. I suoi figli (uomini e animali) pensavano a divertirsi: nuotavano, scalavano le montagne, si rincorrevano tra loro. Il sesso era l’ultimo dei loro piaceri. Madre natura, che scema non era, capì subito che, nell’arco di pochi decenni, la vita si sarebbe spenta e il giocattolo si sarebbe rotto. Doveva trovare una soluzione. Pensa e ripensa la trovò: il testosterone! Bastava innestarlo nel corpo dei suoi figli e il gioco era fatto. Funziona un po’ come il forno a micro onde: lavora a pieno regime dopo pochi secondi e, quando il cibo è cotto, si spegne con la stessa rapidità con cui si è acceso. E viene voglia dopo di accendersi una sigaretta o rigirarsi dall’altra parte. Col testosterone bastava che lei respirasse. A tal proposito un mio amico mi ha detto: “Perché porsi limiti?” Aveva un testosterone eccessivamente alto!!
    Per evitare che la sua donna andasse con altri, l’uomo s’inventò la parola zoccola. Lo zoccolo invece, rimase pieno di significati - calzatura, unghia del cavallo, striscia posta alla base delle pareti interne delle case, - ma senza nessun significato sessuale. C’era però un piccolo problema: non è che un uomo andava da una donna e diceva: “Sai…il testosterone…”. Non è così che funziona. Doveva trovare una soluzione. Pensa e ripensa la trovò: l’amore. Trasformiamo l’attrazione sessuale in amore. In realtà l’amore esisteva ma era quello filiale e, qualche volta, genitoriale. Se ad esempio un figlio commette un omicidio, il genitore s’impegnerà tutto per pagare gli avvocati, etc., nonostante abbia un figlio stronzo, ma se il partner si concede una scappatella, quell’amore alato si trasforma in odio accecante. Ecco che l’amore diventò così l’elemento più importante della vita di un uomo: in realtà era sesso e precisamente il testosterone.
    Bel post, da dibattere
  8. demonio 11 gennaio 2016 ore 17:54
    E figuriamoci se non sono d'accordo con quel che dici però un appunto te lo devo fare: zoccola lo potevi scrivere senza i puntini!! E non ti metto il link di un post che feci sull'argomento perchè sennò poi finiamo che litighiamo! :ok :devilfurbo :nonono
  9. Odirke 12 gennaio 2016 ore 11:23
    L'amore è il primo ingrediente del coraggio.

    Semper Fidelis
  10. Elda.2015 12 gennaio 2016 ore 12:14
    Bel post, ma non credo solo all'ultima parte, descrivere l'amore è come dare dei confini che l'amore non ha, Lui è senza tempo e senza spazi e, ha delle regole proprie e non può essere " rinchiuso" in canoni prestabiliti. Sono innamorata dell'amore, da quando l'ho scoperto, è l'emozione più grande che c'è.
  11. cignonero999 12 gennaio 2016 ore 12:37
    @Cicala.SRsiciliana : lo sapevo che la pensavi così....Io non ho tante risposte su questo argomento ma una cosa so:se stare con una persona ci fa stare bene e ci fa sentire migliori se non è amore,ci si avvicina.Se ci fa stare male o ci fa sentire inadeguati o infelici...allora è altro e non serve.Buona giornata,Rita! :bye
  12. cignonero999 12 gennaio 2016 ore 12:43
    @leonardo2015 :teoria che spiegherebbe tutto anche se leggermente cinica.Una parte di me concorda perfettamente,una no.Una cosa solo vorrei aggiungere:spesso quelli che dicono che l'amore tra uomo e donna non esiste sono i soli che l'hanno provato...chi ne parla troppo spesso è schiavo del testosterone! E le donne lo hanno lo stesso? Altro spunto di discussione.Grazie del passaggio e del contributo.
  13. cignonero999 12 gennaio 2016 ore 12:45
    @demonio :e me lo poi postare il link! Mi meraviglia che hai paura di litigare con un cigno come me, notoriamente pacifista! I puntini....un momento di rispetto verso gli admin, non si sa mai se e come possono sentirsi urtati!!! :-)) Ciaooo!
  14. cignonero999 12 gennaio 2016 ore 12:47
    @Odirke e scarseggiano entrambi nel genere unmano,evidentemente!
  15. cignonero999 12 gennaio 2016 ore 12:53
    @Elda.2015 si non è circoscrivibile e credo che ognono lo viva a modo suo.Per me quelle poche definizioni sono la base che legata all'attrazione sessuale potrebbero costruire l'amore tra uomo e donna ( ma anche tra donna e donna e tra uomo e uomo) e senza attrazione costruiscono amicizia e amore per i cari in senso lato. Opinioni.Scriviamo per esprimerle! Grazie della lettura e dell'intervento! :bye
  16. demonio 12 gennaio 2016 ore 19:00
    Gli amministratori dovrebbero evitare di amministrare un sito se non sono capaci di stare al passo dei tempi con il linguaggio!Che poi non zoccola non è nemmeno fra le parole peggiori da dire...insomma se scrivevi pezzo di gasparri...santanchè...beh ecco...quasi quasi ti potevo pure dare ragione che quella è volgarità pura ma zoccola no...zoccola è poesia!

    Il post era ( se la devi dire tutta dilla)...googoleggiando lo trovi! :ok
  17. cignonero999 12 gennaio 2016 ore 19:24
    @demonio l'ho letto...e se si parla di ipocrisia, prima o poi farò un post tutto sulle parolacce....scritte per intero.Credo che sarebbe divertente!!!
  18. rigalizius 13 gennaio 2016 ore 21:13
    Amore e' una parola che descrive cosa composta.
    Le cose composte mantengono il loro nome fino a quando viene a mancare qualcosa di basilare per cui esse sono cio' che sono: un tavolo rimane tavolo anche accorciandogli le gambe.
    Amore resta amore anche quando viene a mancare l'ingrediente desiderio (Filiare,materno ecc); potrebbe restare,per quanto ne so,amore anche quando rimane la parola desiderio e scompare il resto. La parola amore viene usata come etichetta per dare valore a qualcosa che si prova (se e' amore val la pena),una specie di garanzia per giustificare l'impegno di continuare.
    Ammetto di non essere capace di definire amore e quindi rinuncio. Ciao.
  19. cignonero999 13 gennaio 2016 ore 21:19
    @rigalizius....pure io.So perfettamente cosa non lo è, anche se dicono che lo sia, ma non cosa è.Forse è meglio non avere le risposte.L' esempio del tavolo però è illuminante...
  20. rigalizius 13 gennaio 2016 ore 21:22
    Pensa se avessi portato l'analogia del lampadario! :))) Ciao
  21. rigalizius 13 gennaio 2016 ore 21:23
    Ehm errata corrige: Filiale :)
  22. Neuronerosashioccato 14 gennaio 2016 ore 15:08
    ma nessuno ha voglia di impegnarsi in amAre..perchè mai se c'è sempre una alternativa euforizzante a scadenza e senza impegno ?
    Ciao cigno ;)
  23. cignonero999 14 gennaio 2016 ore 15:30
    @neuronerosashoccato: ciao! E questo è uno spunto di riflessione molto...attuale!! :bye
  24. rigalizius 14 gennaio 2016 ore 20:17
    Tse...come se uno potesse obbligarsi ad amare..
  25. Elazar 15 gennaio 2016 ore 16:21
    ...innamorata, rimbecillita, incazzata...
    Un cocktail sapiente di diversi stati d'animo, scosso con ironia e disillusione, quella che conosce la vita e diventa tale forse proprio per averla sempre amata. Ma....in un certo modo.

    Non ho voglia di tuffarmi in un gomitolo di strade
    ho tanta stanche zza sulle spalle....


    G. Ungaretti,
  26. demonio 15 gennaio 2016 ore 17:25
    E non vedo l'ora di leggerlo! :many
  27. cignonero999 15 gennaio 2016 ore 17:29
    @Elazar ...leggi benissimo. :-)
  28. cignonero999 15 gennaio 2016 ore 17:30
    @demonio lo scriverò per San Valentino!!! :-)) :bye
  29. demonio 17 gennaio 2016 ore 12:59
    è una minaccia? :devilfurbo
  30. cignonero999 17 gennaio 2016 ore 14:00
    No, una specie di....nemesi! :D
  31. Neuronerosashioccato 17 gennaio 2016 ore 17:40
    :bye
  32. Umbrasia 17 gennaio 2016 ore 22:08
    A volte ho l'impressione che si confondano molti aspetti, insomma, un riso e fagioli, nel cui calderone, denominato amore, finisca un poco di tutto. Affetti, passioni, simulazione di emozioni, mistificazioni, il tutto spinto e mescolato dalla paura della solitudine, incapacità di vivere da soli, schiavitù e dipendenza dalle regole sociali, ricerca di una affermazione individuale nella società. In questo calderone allignano bene consumismo e superficialità. Alla fine, penso che sia sensato vivere ascoltando se stessi, se nel percorso che ci siamo scelti troviamo chi si affianca, allora può darsi che sia amore,se le strade divergono, peccato è stato bello per un po' ma non era amore, solo un pallido riflesso.
  33. cignonero999 17 gennaio 2016 ore 22:21
    @umbrasia bellissima riflessione.Spesso invece di cercare la luce ci si accontenta dei riflessi.Ci vorrebbe coraggio...più coraggio....
  34. Moscan.sx 18 gennaio 2016 ore 01:42
    E' difficile per noi "veri" interpretare l'amore,soprattutto quando dobbiamo rapportarci con una realtà che non ci appartiene. Hai raccontato di un quadro sconfortante ma maledettamente vero. Mi consola il fatto di leggere queste belle parole di realtà almeno qui,perchè a volte anche la virtualità può essere più vera del reale. Ciao !
  35. demonio 18 gennaio 2016 ore 10:59
    :devilpop
  36. cignonero999 18 gennaio 2016 ore 13:57
    @Moscan.sx e se non si può dire la verità qua che siamo tutti senza nome e cognome...che ci staremmo a fare! A occhi aperti.Sempre! Grazie e buon lunedì!
  37. cignonero999 18 gennaio 2016 ore 14:19
    @demonio ti sei messo comodo?
  38. RoxyAlica 20 gennaio 2016 ore 13:02
    :clap HEEEEEY!!! macciaocciaoo!! :clap
    Benritrovata anche attè!! :batatifo
    Mi siete mancati ragazz!!
    Oh..? scrivo qui perché so mica come si risponde di là...
    eheh.. però i faccini li sto imparando :-)))
  39. RoxyAlica 20 gennaio 2016 ore 13:15
    Entrando nel merito invece...
    Mi vien da aggiungere solo: stima, rispetto, ma soprattutto libertà.
    L'Amore è un sentimento che non si può definire con poche semplici parole.
    Ma quelle tre sono fondamentali.

    Ps. è sempre un piacere leggerti.
  40. cignonero999 20 gennaio 2016 ore 15:09
    @RoxyAlica ciao a te!!! Non credevo che mi ricordassi... per rispondere di là...devi fare la stessa cosa che hai fatto qua, solo sul tuo stesso blog! Buona giornata!!! Se vui altri consigli Pvt...ora potrai scrivermi. :bye
  41. RoxyAlica 20 gennaio 2016 ore 15:24
    e per richiamare il nick? sennò mi sa non arrivino le notifiche, giusto?
    lo scrivo a manozze?

    Ma che scherzi? Come dimenticare quello che di buono si leggeva :-)

    Azzie!!!!
  42. cignonero999 20 gennaio 2016 ore 15:26
    Le notifiche sul tuo blog arrivano sempre... per richiamare il nick come ho fatto io... @ e il nick di seguito...
  43. RoxyAlica 20 gennaio 2016 ore 15:29
    ahah ho visto!!! mucias gracias dolce Segnorita!! :kissy

    poi con calma mi studio i resti... :D
  44. cignonero999 20 gennaio 2016 ore 15:31
    Buono studio!!! :-)) :bye
  45. demonio 21 gennaio 2016 ore 12:25
    e si, se devo aspettare mi metto comodo! :ok
  46. Il.gabbianorosa 26 gennaio 2016 ore 22:31
    Un post molto particolare per quanto è molto reale...ci becca un pò tutti, non che tutte siano z.... o sante... ma il pensiero un pò da str... esiste in tutti e non diciamo che non è cosi... poi alla fine c'è l'amore, ma l'amore è un'altra cosa...
    Complimenti... ma davvero, non tanto per....
  47. cignonero999 27 gennaio 2016 ore 08:42
    @Il.gabbianorosa E sì, l'amore è un'altra cosa! Grazie dei complimenti e della visita!!! Buona giornata! :-)
  48. Salyma.DDC 27 gennaio 2016 ore 10:27
    C'è differenza tra il voler bene, l'amore e la passione ? Io non lo so e quindi preferisco sorvolare. Sai cosa mi ha colpito nel post? La tua ultima frase : Libertà nello scegliersi, difficile e rarissimo. Scusami per la povertà del commento :rosa
  49. cignonero999 29 gennaio 2016 ore 08:21
    @Salyma.DDC e certo che ci sta differenza! La passione tra persone è attrazione totale e inesorabile.La persona oggetto della passione è indispensabile: unica. Peccato che tanti la scambino per amore.Invece l'amore è passione con un valore aggiunto...il voler bene che la stempera e la rende meno possessiva ed esclusiva, l'amore apre non chiude, perciò secondo me è libertà quando davvero è amore.Il voler bene è sfumato, ci può essere anche senza attrazione sessuale come succede tra amici, figli, coniugi di vecchia data.Sfumato ma spesso più profondo e stabile... Questa naturalmente è solo una mia definizione credo ce ne pussano essere mille, come diverse sono mille persone! Buona giornta!!! :bye
  50. NoctuaAthenes 02 febbraio 2016 ore 13:44
    ciao,
    si parla di amore, quanti sono gli amori che trovano spazio nel nostro cuore, nella nostra anima e nella nostra vita? molteplici, lo spazio è sconfinato, uno di quelli che preferisco è questo, non tradisce mai ed essendo puro e vero non fa mai male, perché l'amore si riconosce facilmente, riempie di gioia e dona serenità
  51. cignonero999 02 febbraio 2016 ore 16:23
    @NoctuaAthenes .... anche io amo i gatti!!!! :-) :bye
  52. dott.no71 02 febbraio 2016 ore 18:32
    Non ho letto tutti i commenti, quindi non so se sono ripetitivo: dico solo che a 45 anni (quasi) ho avuto la fortuna di reincontrare l'amore nell'accezione più positiva del termine e mi rendo conto che in età matura (almeno anagraficamente) tutto viene visto con maggior lucidità, il che consente di fare scelte per certi versi più razionali e nello stesso tempo molto più intense e consapevoli. Concordo sul fatto che l'amore sia fatto di rispetto, di presenza, di libertà di scegliersi....ma tutto questo deve essere una decisione chiara che ognuno fa con se stesso e con l'altro: innamorarsi è un atto incontrollabile, ma poi siamo noi a dover decidere di esserci, di restare e, a volte, di lasciar andare o di andare via.....accanto all'educazione sessuale, tanto blasonata, dovremmo introdurre anche l'educazione sentimentale....non quella religiosa, quella umana. Sappiamo più o meno trombare, ma a quanto pare, in pochi sappiamo amare.....fine della filippica, buona serata :-)
  53. cignonero999 02 febbraio 2016 ore 19:20
    @dott.no71 grazie!!! Bello sentire qualcuno che ce la fa....Non è ripetitivo come commento ed è sereno ed equilibrato. Concordo sull'educazione sentimentale, servirebbe davvero....sì! Buona serata a te!
  54. NoctuaAthenes 02 febbraio 2016 ore 20:02
    si, cani gatti ed ogni creatura che esiste un po'meno gli umani :-) , la foto era emblematica, simboleggia l'empatia e la gentilezza dell'anima di chi ama così tanto e disinteressatamente, mia sorella nutre i topi fra l altro, anche questo è amore, ciao e grazie, a presto
  55. orsopersomolto 17 febbraio 2016 ore 20:07
    l'amore,questo misconosciuto sentimento che lega,divide,confonde e ahimè...uccide?
    credo che quello sia solo possesso e prevaricazione,niente a che fare con la più nobile delle aspettative umane.
    Salvo rendersi conto che parlare d'Amore si è ridotto a poco più che una moda,non fosse altro per l'uso consumistico che se ne fa.
    Gli inguaribili romantici credono ancora all'alchimia degli sguardi,al fascino sottile delle labbra mordicchiate e alla gioia che un sorriso complice può dare. :rosa
  56. cignonero999 17 febbraio 2016 ore 21:11
    @orsopersomolto che pure il fascino delle labbra mordicchiate ce lo hanno tolto... a me fa venire in mente la protagonista di "50 sfumature di grigio"!!!!!Diciamo quanto di più lontano dall' amore per me!!!
  57. orsopersomolto 17 febbraio 2016 ore 21:14
    50 sfumature non fa testo,credo. Aggiungo credo perchè non l'ho ne visto ne letto ;-)
  58. cignonero999 18 febbraio 2016 ore 15:27
    @orsopersomolto io l'ho ...recensito ,se vuoi vai a vedere il post "lo confesso" il link sta nella mia bacheca!!! :bye :-))

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.