I cinquantenni e....2°parte

23 dicembre 2016 ore 21:59 segnala

Per chi fosse persa la prima parte...può leggerla qui.Per chi è pigro riassumo:scrivo delle mie osservazioni su un campione di cinquantenni rigorosamente non rappresentativo,cinquantenni maschi che affrontano la famigerata crisi....
Ultima categoria:

Gli Innamorati.
Si dividono in innamorati di andata (cioè reduci da un'altra categoria che sono stati illuminati da rinnovo di fiamma verso la moglie) o innamorati di ritorno, cioè quelli che dopo storie sentimental-coniugali finite, trovano un nuovo sentimento.
In entrambi i casi il risultato è lo stesso:ritorno all'adolescenza.
Camminano abbracciati, mano nella mano, si guardano negli occhi, fanno vacanze in coppia in luoghi solitari.Nei casi più gravi assistiamo al fenomeno della pagina facebook condivisa, così parli con uno ed è come se parlassi ad entrambi.
Beh... gli amici li guardano scuotendo il capo, anche il fornaio li guarda scuotendo il capo ma loro neanche se ne accorgono, loro sono innamorati ed unici!
E, tranne nel caso che tutta questa manfrina sia un abile escamotage per evitare di pagare alimenti salatissimi a vita, io...li invidio un po'.
Ci vuole coraggio ormai a mostrare amore, in pochi lo hanno.
E come dico spesso"l'amore è energia" e visto che tra poco è Natale. auguro tanta, tanta,tanta energia a tutto il popolo di chatta!!!
P.S. Nel 2017 parliamo DELLE cinquantenni...le devo osservare ancora un durante il cenone!!!
fcfa9e73-9880-4424-ad4b-cc3fda30ba93
« immagine » Per chi fosse persa la prima parte...può leggerla http://blog.chatta.it/cignonero999/post/i-cinquantenni-e-.aspx.Per chi è pigro riassumo:scrivo delle mie osservazioni su un campione di cinquantenni rigorosamente non rappresentativo,cinquantenni maschi che affrontano la famigerata cri...
Post
23/12/2016 21:59:06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5

Commenti

  1. movieland 24 dicembre 2016 ore 13:53
    Che bello leggere una Prosa – e di produzione propria – in mezzo a una distesa di poesie – molte delle quali trite e ritrite: è come un’oasi nel deserto.
    Gli uomini 50enni oggi? Irrequieti! Permettetegli, voi donne, una botta di vita (anche più di una, secondo il soggetto) e vedrete che il suo carattere subirà una radicale trasformazione: sarà più sereno, più sorridente, più ciarliero, più amorevole. Siate complici.
    Buon natale cignetto.
  2. cignonero999 26 dicembre 2016 ore 10:28
    @movieland grazieee.Ormai sono pochissimi a leggere il blog in generale e le mie sciocchezze in particolare.Bentornato!!!!
  3. movieland 28 dicembre 2016 ore 22:49
    Qualcuno ha detto che gli italiani amano scrivere tanto e leggere poco. Si chiama narcisismo.
  4. cignonero999 30 dicembre 2016 ore 10:07
    @movieland...non scrivono neanche più tanto...copiano!E non lo so come si chiama...
  5. Semplicemente.ANNA 24 gennaio 2017 ore 14:46
    Commenterò il tuo post quando vorrai fare una disamina sui 70enni :-))) dei 50 più non ricordo...una cosa però devo dirla... mi sono accorta che i cinquantenni qui ne hanno in realtà sempre 49 anche se ne hanno 60 o più :-))) Che il numero 50 faccia paura?
  6. leggendolamano 31 gennaio 2017 ore 01:15
    Hai descritto benissimo una delle fasi della vita. quella dei single di ritorno che vivono il loro canto del cigno....
    un ritorno alla fase estetica dopo essere passati dalla fase etica prima di entrare in quella religiosa o in alzheimer ....preludio della miglior vita.
    Mi ci ritrovo.
  7. VirPaucisVerbo 31 gennaio 2017 ore 09:34
    Rido... Sarà perché domani faccio 50 anni e un pizzico qua, un pizzico là, qualcuna delle caratteristiche da te elencate me la ritrovo addosso ;)
    E' sempre un piacere leggerti! Buona giornata :rosa
  8. cignonero999 02 febbraio 2017 ore 22:11
    @leggendolamano : e in quale categoria? Domande indiscrete a parte, se ti riconosci vuol dire che ho osservato bene.... e mi fa piacere! Grazie per il passaggio :bye
  9. cignonero999 02 febbraio 2017 ore 22:14
    @VirPaucisVerbo: mannaggia non ho fatto in tempo a farti gli auguri!!! Benvenuto nel club e grazie!!! :-))
  10. leggendolamano 02 febbraio 2017 ore 22:23
    ovviamente in quella dell'alzheimer.....
  11. cignonero999 02 febbraio 2017 ore 22:29
    E non ci sta! Devo scrivere la parte tre,allora!!! :-))
  12. leggendolamano 02 febbraio 2017 ore 22:34
    credo possa essere quella più divertente.
  13. VirPaucisVerbo 03 febbraio 2017 ore 12:34
    @cignonero999: club esclusivo! Fiero di farne parte ;-)
  14. luc.ariello 12 febbraio 2017 ore 14:06
    @movieland

    Sono un imputato indifendibile: sono un poeta.
    Il poeta vive non accettando le regole del gioco, stravolge il concetto di giusto o sbagliato semplicemente annullandolo e sostituendolo con quello del "senso del benessere". Non è importante che un concetto serva a qualcosa; è fondamentale dia benessere allo spirito, che estragga da questo quel sospiro di gioia che null'altro riuscirebbe a fare.

    Quindi dare un senso all'utilità della poesia non è difficile,....è inutile.
  15. cignonero999 20 febbraio 2017 ore 14:57
    @luc.ariello credo che talvolta anche la prosa, qui sia inutile! Un modo per conoscersi e...passare oiacevolmente il tempo! Detto ciò,il mondo è bello perchè è vario.Credo che movieland non possa rispondere comunque, non lo vedo più da un po'!!!!
  16. luc.ariello 20 febbraio 2017 ore 15:21
    @cignonero999 naturalmente la mia era una provocazione.
    Nemmeno l'azzurro del cielo serve a qualcosa, ma immagina un mondo senza esso.
    Non concepisco una vita senza l'angelo della poesia che mi accompagni, e per poesia non intendo una sfilza di parole senza senso ma con un suono piacevole quanto una visione della stessa con gli occhi di chi piu' che darle un senso, ne assapori i momenti scomponendo i lati materiali da quelli spirituali e dando q questi ultimi la maggior importanza.
    Daltronde come disse Croce: fino a 18 anni tutti scrivono poesie; dopo solo i poeti e i cretini.
    Ed io penso di appartenere a quest'ultima categoria.
  17. cignonero999 20 febbraio 2017 ore 15:23
  18. AllegroRagazzo.Morto 27 aprile 2017 ore 12:08
    @cignonero
    anche se abbondantemente in ritardo leggo finalmente il tuo pensiero che apprezzo sempre e l'unico pensiero che a me arrivi personalissimo e personale è "Arrivarci e poterselo rinfacciare, sei un cinquantenne ed adesso sei fregato!"
  19. cignonero999 27 aprile 2017 ore 14:08
    @AllegroRagazzo.Morto pensiero legittimo.Mi fai ricordare quello che pensavo nell'80.Riflettendo sull'arrivo del nuovo millennio con le amiche immaginavamo come saremmo state ...ultratrentenni forse con lavori di prestigio, forse madri.Poi il duemila è arrivato e parlandone...eravamo sempre le stesse ragazze che vivevano nello stesso posto e ridevano per le atesse cose.Forse scriverò di loro uno di questi giorni.
  20. AllegroRagazzo.Morto 27 aprile 2017 ore 15:16
    @cignonero999
    è esattamente la cosa che mi capitò... stessi anni stessi intervalli... l'unica differenza è che oggi molti dei miei coetanei siano persone responsabili e con famiglia, molti hanno una discreta vita che presumo anche soddisfacente... molti di loro in effetti mi hanno meravigliato....

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.