Se sai...se puoi...se vuoi...

08 gennaio 2017 ore 13:22 segnala


Tu m'hai chiesto tempo e troppo tempo ti lasciai
voglio andare in fondo e il fondo è già toccato ormai
lento ed invadente il tuo silenzio avvolge me
rende amara l'aria che respiro insieme a te.
Soli
quel giorno che tremavi
in quella stanza, sì
fu quando gridai
per dirti di noi
dicevi a me
"non ho più niente".
Era per darti un po' d'aiuto
ed ero come te
ricordo l'idea
fu chiara, fu tua
chiedesti a me
"facciamo un viaggio".
"Presto l'acqua
non più confine avrà"
dicevo, "guarda il mare,
scenderemo verso le terre antiche
del sud".
"La gente negli occhi
più grandi senza età
e nell'istinto avrà colori audaci
e nuove intense voci
per te".
Poi quell'osservarmi
che non ricordai
prima nei tuoi occhi
di aver visto mai
quasi fosse strano
ciò che avvenne poi
cosa abbiamo fatto
ci chiedemmo noi.
Se sai
se puoi
se vuoi
domando, spiegami
cos'è che ancora fa
violenza a noi.
Capisci il senso o no
la voce, il viso tuo
da riconoscere
rivoglio a me.
Se sai
se puoi
se vuoi
la strana nostalgia
che può distruggerci
si disperderà.




Se sai...quanto è forte il mio volerti bene e quanto il mio cuore batte forte nel pensarti...
Se puoi...non dimenticare mai l'affetto e l'Amore che ho per te...ma tienilo custodito nel tuo cuore...
Se vuoi...io sono qui, sempre presente nella tua anima, sempre presente a proteggerti contro tutto e tutti, e quanto prima quella nostalgia che può distruggerci si disperderà...!

"spiegami
cos'è che ancora fa
violenza a noi."
Troppe quelle violenze subite...troppe le battaglie fatte in un mondo meschino e falso...
Ma io ci sono e ci sarò sempre nel bene e nel male!
E nulla può spezzarmi...NULLA!
Ed ogni volta che cadrò mi rialzerò più forte di prima, ed andrò avanti!

Davide.
79396b66-653b-4daf-b8f4-c0b3dd82f9df
« immagine » Tu m'hai chiesto tempo e troppo tempo ti lasciai voglio andare in fondo e il fondo è già toccato ormai lento ed invadente il tuo silenzio avvolge me rende amara l'aria che respiro insieme a te. Soli quel giorno che tremavi in quella stanza, sì fu quando gridai per dirti di noi dicevi...
Post
08/01/2017 13:22:01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    12

Commenti

  1. Cocisxx 08 gennaio 2017 ore 13:29
    :bacio :cuore
  2. tex.965 08 gennaio 2017 ore 13:36
    :rosa
  3. Cocisxx 08 gennaio 2017 ore 13:59
    @tex.965 Grazie... :rosa
  4. Illumia 08 gennaio 2017 ore 15:45
    Il tuo é un grido d'amore che spero venga accolto ciao
  5. Cocisxx 08 gennaio 2017 ore 15:49
    @Illumia è protezione verso chi tengo e voglio bene....Grazie della visita :rosa
  6. Luigiaokkiazzurri67 08 gennaio 2017 ore 17:39
    Si,indubbiamente,volere e' potere :fiore :bye
  7. Njlo 08 gennaio 2017 ore 20:17
    Fantastica dichiarazione, contiene il cuore, dimostra vicinanza e interesse supremo, è il volo di un'anima verso un'altra e la abbraccia, le offre rifugio e protezione, l'ama.
  8. Cocisxx 08 gennaio 2017 ore 21:04
    @Njlo Grazieeeeeeeeee sempre gentile e poetica...grazie! :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.