Come neve sospesa

26 febbraio 2012 ore 16:17 segnala



Non dà preavviso la tristezza.
Arriva nel più insospettabile dei momenti, ti si siede davanti fissandoti negli occhi finché non li fa suoi.
Succede anche in una sera qualsiasi mentre sei fuori con amici. Un antipasto, una grigliata, un po' di vino, risate, balli e musica.
Sì, capita che il tuo sguardo si perda nella grande sala e si fermi ad un tavolo lontano, e da lontano prendano corpo i ricordi. Sembra che sparisca tutta la gente, la musica e gli amici. Rimani da sola con quel ricordo vivido, risucchiata nel vortice di due lancette che corrono all'indietro...più di un anno fa,tu seduta a quel tavolo, con un cuore che batte di felicità e paura, parole che scorrono, si inseguono, si fanno compagnia sino a varcare la notte.


Qualcuno ti chiama, ti chiede ironicamente dove stai "viaggiando" con la mente, accenni un sorriso , farfugli un'improbabile risposta e ,mentre "quella" ti si siede davanti rubandoti gli occhi, parte una canzone e non puoi crederci. No, non puoi pensare che il solo ricordo dia vita a quelle parole, a quella canzone per te, per voi così importante.Ma non stai immaginando:sì la stanno proprio cantando.
E' ora di andare, il cappotto la borsa e via con quella stupida tristezza che ti segna gli occhi e il cuore.Quella stessa che colma i vuoti delle tue giornate e che a volte prende sottobraccio la rabbia per quel sogno interrotto senza pietà, rimasto sospeso come fiocchi di neve a mezz' aria...
02765c52-6104-4d24-8a40-67004b313df6
« video » Non dà preavviso la tristezza. Arriva nel più insospettabile dei momenti, ti si siede davanti fissandoti negli occhi finché non fa suoi i tuoi. Succede anche in una sera qualsiasi mentre sei fuori con amici. Un antipasto, una grigliata, un po' di vino, risate, balli e musica. Sì capita...
Post
26/02/2012 16:17:29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. Evelin64 26 febbraio 2012 ore 16:23
    Molto coinvolgente mia cara :-)
    Mi ha fatto pensare ad un ricordo lontano, quando guardavo la volta del cielo con sospiri di emozioni...estasiata ad ascoltare la melodia di un cuore, che cantava una canzone per me....gia'....cantava: passato remoto :-(
    Buona domenica Anna...Evelin :bye
  2. codiceluna 26 febbraio 2012 ore 16:32
    Grazie Evelin,
    un abbraccio caro e una serena domenica a te.
    :bacio
  3. tontone 27 febbraio 2012 ore 08:55
    Tristezza, malinconia, nostalgia...
    Ti abbraccio forte, dolce Anna...
  4. codiceluna 27 febbraio 2012 ore 09:05
    ...e fossero solo quelle Tonino... vabbè.
    Un abbraccio a te caro
  5. arebil 27 febbraio 2012 ore 16:10
    succede quando un ricordo non è solo un ricordo, quando dentro ci sono emozioni
    che lacerano l'anima...a volte invidio chi è superficiale e non prova niente di tutto questo, chi si disinnamora subito di un amore...anch'io sono così...
    uffffffffffffffff
    buon pomeriggio :rosa
  6. codiceluna 27 febbraio 2012 ore 16:37
    Non so se invidiarli Arebil sai? Sì è vero si soffre molto meno, ma si vive molto meno intensamente e forse per persone come noi sarebbe la pena più grave.
    Un abbraccio a te e grazie :bacio
    Anna
  7. arebil 27 febbraio 2012 ore 22:59
    scusa, non hai capito, io non mi disinnamoro facilmente e per questo invidio chi ci riesce...buona serata :rosa
  8. codiceluna 28 febbraio 2012 ore 07:57
    Arebil avevo capito benissimo, se rileggi la mia risposta forse ti sarà più chiaro cosa intendo.
    Buona giornata a te cara :-) :rosa
    Anna
  9. arebil 28 febbraio 2012 ore 23:11
    ok, è vero, avevi capito...soffriamo molto ma siamo capaci di impazzire di felicità...sì, ma quanta fatica !
    buonanotte :batadorme

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.