Di quale amore...

13 febbraio 2012 ore 16:51 segnala



Ogni volta che torni
vesto il mio sorriso più bello,
ho fiori tra i capelli
e ciliegie che tingono la bocca.
E' così che mi vedi
anche se ho il volto pallido
e i capelli in disordine.
Saresti capace persino
di vedere
un filo di perle
in ogni mia ruga.
Poi con un bacio
sembri dirmi "a domani"
e non so che siamo alla solita stazione,
che prenderai il tuo solito treno
per la solita meta.
Ancora una volta parti
per i tuoi silenzi,
lì dove non posso raggiungerti.
Allora mi dico
che questa volta è l'ultima,
che al tuo prossimo ritorno
non mi troverai ad attenderti.

E voglio illudermi
che sia così.
b89bb935-698f-43cc-a8aa-8e89903c16dd
« immagine » Ogni volta che torni vesto il mio sorriso più bello, ho fiori tra i capelli e ciliegie che tingono la bocca. E' così che mi vedi anche se ho il volto pallido e i capelli in disordine. Saresti capace di vedere un filo di perle in ogni mia ruga. Poi con un bacio sembri dirmi "a dom...
Post
13/02/2012 16:51:21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. stefyste65 13 febbraio 2012 ore 17:07
    Ti auguro che non sia solo illusione e che, se e' quello che ritieni giusto, termini la tua attesa..
    Io ogni giorno mi illudo che silenzi invalicabili e attese infinite abbiano termine
    Ma la mia sarà sempre e solo illusione
    Ciao
  2. codiceluna 13 febbraio 2012 ore 17:11
    Grazie Stefy, auguri di cuore a te.
    Anna
  3. Evelin64 13 febbraio 2012 ore 18:32
    Ogni volta sarà l'ultima volta...ma non per illusione, solo per non arrendersi.
    Sai, io credo che se ci si arrende ad un'evidenza, significa che non sapremo mai quanto ci potevamo credere, e credo anche che potersi illudere di voltare le spalle a qualcuno, sia un modo per non combattere piu'. Non so' se davvero sia meglio rompere i ponti, piuttosto che trovare negli attimi una piccola consolazione...^-^
    Buona serata cara...Evelin
  4. codiceluna 13 febbraio 2012 ore 18:35
    Grazie Evelin,
    un abbraccio a te :rosa
    Anna
  5. arebil 14 febbraio 2012 ore 10:09
    CIAO, ascolta "Qualcosa che non c'è" di Elisa, è una bellissima canzone che
    ha un profondo significato che spinge molto a riflettere...
    almeno a me fa questo effetto
    buona giornata
    bacio
  6. arebil 14 febbraio 2012 ore 10:13
    http://youtu.be/85a_g-UW3eA
  7. codiceluna 14 febbraio 2012 ore 11:15
    Grazie Arebil, una bella canzone sì.
    :rosa
    Anna
  8. arebil 14 febbraio 2012 ore 11:21
    ricordati sempre di guardare il sole e non "qualcosa che non c'è" e che non ti consente nemmeno di vederlo...
    :)
  9. tontone 15 febbraio 2012 ore 20:49
    Dolcissima Anna...
  10. tecerco 16 febbraio 2012 ore 00:27
    Quando mangi troppi dolci, è così che avviene! Esattamente come l'hai descritta tu, la storia. Vai dicendo a te stessa e soprattutto a me che smetterai e ci piangi sopra...Lacrime di coccodrilla sono, tanto tu sai che ci ricascherai ancora!
    Che devo fare con te? Boh!
  11. codiceluna 16 febbraio 2012 ore 08:21
    Tonino un abbraccio caro, e grazie.
  12. codiceluna 16 febbraio 2012 ore 08:26
    Tc grrrrrrrrrrrrrr :pianto non mangio dolci da una vita ! Ma domenica mi rifarò:è carnevale anche per me! Ti spiace se mentre mangerò una buonissima torta di mandorle e amaretti fatta con le mie manine penserò a te? :-w 0:-)
  13. tecerco 16 febbraio 2012 ore 10:40
    Certo che 'n pezzetto de torta co' 'e mandorle...slurp...e l'amaretti...gnammete...dopo anni di onorato blog-'nsieme, maa potevi porta' puro a me! mappete però...mappete!!
    Ciaoooo e buona giornata. :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.