Giorni dalla finestra

24 ottobre 2011 ore 09:12 segnala


Non rimane che vivere di giorni.
Giorni guardati da una finestra,
muti e anonimi,
con un'alba e una notte
tra le quali si staglia
il vuoto che non è risveglio
e neanche un addormentarsi.
Giorni fatti in serie
come tavolette di cioccolata
senza calorie e calore,
squadrate
senza angoli smussati
che ti impediscano di ferirti
ogni volta che inciampi.
Se solo ne avessero la dolcezza...
Ma a sera sul cuscino,
rimane un retrogusto amaro
e sapore di nulla.
e9e8d1a7-7411-4028-ac3a-96506127060e
« IMMAGINE: http://img.fotocommunity.com/photos/16712404.jpg » Non rimane che vivere di giorni. Giorni guardati da una finestra, muti e anonimi, con un'alba e una notte tra le quali si staglia il ...
Post
24/10/2011 09:12:01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. Evelin64 24 ottobre 2011 ore 19:37
    Sono proprio quei giorni, dietro alla finestra del mondo, che si consuma la nostalgia di cio' che è stato, poichè la trasparenza del vetro impedisce i ricordi nitidi e quindi vissuti... :-(
    Bellissimi versi Anna cara...complimenti!
    Buona serata...Evelin :bye
  2. tontone 24 ottobre 2011 ore 21:16
    Ti mando un dolce abbraccio... :rosa
  3. arebil 24 ottobre 2011 ore 22:36
    cara Anna ,sono sensazioni che conosco bene, anche se, per fortuna ,sono solo momenti che a volte durano un pò
    buona serata :rosa
  4. cicalasiciliana.SR 25 ottobre 2011 ore 01:37
    Posso dire una frase piccola piccola? Mi spiace per l'ultima strofa che hai scritto "e sapore di nulla". La tua lealtà, la tua finezza e profonda sensibilità, fanno di te Anna al di là del sole, Un abbraccio affettuoso, Rita

  5. codiceluna 25 ottobre 2011 ore 10:59
    Evelin cara,
    oltre quel vetro si vorrebbe veder scorrere la vita, e non solo la sequenza di ore a ricordarti che il tempo passa inesorabile.
    Grazie, un abbraccio
    :rosa :bacio
    Anna
  6. codiceluna 25 ottobre 2011 ore 11:02
    Caro Tonino,
    un remo ciascuno e ci teniamo compagnia nella stessa barca.
    Un abbraccio a te
  7. codiceluna 25 ottobre 2011 ore 11:03
    Grazie Arebil,
    anche se proprio perché li hai vissuti sai bene che è difficile accettare il pensiero che siano solo momenti.
    Un abbraccio
    :rosa :bacio
    Anna
  8. codiceluna 25 ottobre 2011 ore 11:05
    Rituzza,
    grazie per le bellissime parole , ma tu sei profondamente "di parte". Quando si stima e si vuol bene ad una persona, difficilmente si accetta l'idea che può essere piena di difetti... e credimi io lo sono.
    Con lo stesso affetto e la stessa stima un abbraccio
    :rosa :bacio Anna

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.