Senza risposta

25 aprile 2011 ore 13:06 segnala


Se un sorriso si interrompe a metà
non sapremo mai
se finirà in una grande risata
o in due lacrime zitte e cocenti.
Quale che sia il disegno
(ammesso ce ne sia uno)
di ogni singolo avvenimento,
non ne conosceremo mai il finale
se non l'avremo vissuto.
E allora perché "soffrire"
per ciò che non ci è dato di sapere?
Perché rimpiangere
ciò che probabilmente sarebbe stata
un'ennesima sconfitta,
forse perché già il non averla vissuta
a fondo
è di per sé un aver ceduto le armi?
L'aver issato un'arrendevole bandiera bianca?
E' certamente più amaro il rimpianto
di un'inconsapevolezza
piuttosto che la certezza
di un doloroso risvolto.
Resta la dolcezza di una malinconia
che accarezza giorni
senza più attese.
4f9e9966-264b-4fdb-9167-3d120d8abca3
« IMMAGINE: http://a7.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc3/27029_340499972207_226011852207_3498034_4391533_n.jpg » Se un sorriso si interrompe a metà non sapremo mai se finirà in una grande risata ...
Post
25/04/2011 13:06:30
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6

Commenti

  1. orsettinapolare30 26 aprile 2011 ore 14:56
    tante domande ed altrettante risposte...forse convincenti o forse semplicemente per ingannare il nostro cuore per paura della realtà...un abbraccio grande :rosa
  2. codiceluna 26 aprile 2011 ore 15:06
    x orsettina
    Grazie Nancy per il tuo commento, è vero spesso "ci raccontiamo" risposte che sono alibi per coprire profonde buche.
    Un bacio :bacio
    Anna
  3. Evelin64 26 aprile 2011 ore 19:53
    Credo che provare nostalgia sia innato nelle persone sensibili, per cui son del parere che molte volte le risposte non vogliamo saperle! Forse davvero per paura di aver perso l'attimo fuggente...
    Ottimo posto cara! Buona serata...Evelin :bye
  4. arebil 27 aprile 2011 ore 19:41
    sono d'accordo con te...preferisco il dolore per avere tentato tutto,piuttosto che il dubbio per non avere fatto nulla per sapere...in sintesi io preferisco i rimorsi, i rimpianti mi provocherebbero una sofferenza maggiore!
    buona serata
  5. codiceluna 28 aprile 2011 ore 08:28
    x arebil
    Francamente se potessi farei a meno sia dei rimpianti che dei rimorsi ;-) , ma anche tutto ciò fa parte della vita.
    E' anche vero che in questo post parlo più delle domande a cui non arrivano e mai arriveranno risposte,e la sofferenza sta proprio nel rimanere "sospesi" tra illazioni e dubbi, meglio sarebbe sbatter la faccia contro la verità più cruda, anche se alla fine te ne costruisci una , la più nera che ti aiuti a cancellare più in fretta.
    Una serena giornata :rosa :bye
    Anna
  6. tecerco 28 aprile 2011 ore 15:45
    Se la malinconia è dolce, è già una piccola vittoria sulla tristezza!

    Buon pomeriggio,amica cara...

    Tc :rosa:rosa
  7. serenella21 28 aprile 2011 ore 18:54
    i rimpianti bruciano + del dolore e delle delusioni
    di aver perso occasioni ke nn torneranno +
    buona serata
  8. cicalasiciliana.SR 28 aprile 2011 ore 22:22
    Un saluto prima che la notte scenda.
    Era da tempo che non ti leggevo
    Un abbraccio
    Rita

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.