........HANS ...4.....

29 ottobre 2018 ore 09:16 segnala
...Poteva essere una fortuita coincidenza senza importanza....certo.. ma lui vi era stato coinvolto..... e questa non era più una coincidenza..... E c'era un'altra circostanza che rendeva il tutto ossessivo: PER TUTTO IL TEMPO IN CUI AVEVA VISIONATO I GIORNALI....HANS AVEVA AVUTO LA NETTA SENSAZIONE DI NON ESSERE SOLO......era come se quella figura intravvista sul fondo marino gli stesse accanto..... ne seguisse le mosse....la ricerca....forse.... chissà..... ansiosa anch'essa nel vedere che lui si stesse aggiornando per conoscere un fatto che,secondo lei.... non dovesse invece avere per lui alcun segreto.......AVENDOLO VISSUTO......E FORSE CAUSATO!============== Hans era certo solamente di una cosa.....la sua fantasia aveva galoppato senza alcun freno....fin dall'inizio..... aveva forgiato situazioni che ad un primo controllo erano risultate sì esatte...... ma aveva poi agganciato effetto ad una causa che non poteva assolutamente avere una base di realtà, per quanto ne sapesse lui, al momento attuale =============== Ha ancora alcuni giorni per poter fare un pò di luce sull'ultimo tassello aggiunto al mistero che in pochissimo tempo....due giorni....ha assunto una veste di incredibili possibilità... coinvolgendolo sempre più =============== Si trova nell'appartamento che ha affittato per quel mese....E' alla finestra da cui è possibile vedere un piccolo tratto di mare..... Quasi senza che se ne avvedesse, mormora....." Chiunque tu sia....perchè io?... Che ti ho fatto?"------- Quasi materializzatasi, una vaga figura di donna è comparsa al suo fianco... e lo studia....Un giorno riuscirà a dirgli e a farsi sentire.... " Eppure eri tu...quel giorno....in barca!"....Ma ora....lui non ne ha alcun sentore ========= Hans è pervenuto a un'altra decisione..... Quel cognome identico al suo non gli lascia un solo attimo di pace....Coincidenza senza importanza?..... Forse un parente ?...... La circostanza non avrebbe provocato alcun interesse.....solo qualcosa di fortuito------ se non fosse accoppiata a quella strana visione..... a quel drammatico fatto avvenuto l'anno prima...... a quella che si poteva ora interpretare come persecuzione di un fantasma esacerbato.....CONTRO DI LUI!========== Hans si decide e si presenta al locale presidio dei carabinieri..... Non ha alcuna esperienza di come si possa gestire la richiesta che lui sta per porre in atto.....ma tenta, ugualmenbte, anche a costo di farsi prendere per mentecatto ----------- Al piantone di guardia, in un piccolo gabbiotto/ufficio nell'atrio, chiede di poter parlare con un ufficiale superiore......Il piantone gli chiede di illustrare a lui il suo problema....Hans insiste.... si determina un qui pro quo..... fino al punto che il sergente prende in mano il telefono,....scambia due parole..... "Attenda prego"...... In breve tempo arriva un altro graduato....stessa richiesta.....per quale motivo?..... Una indagine che sto facendo....Ho proprio bisogno di un ufficiale superiore-----viene infine condotto fino a una certa stanza....."Aspetti qui"......E dopo due minuti...."Entri,prego"....
6d74588f-8df7-4df2-bdc1-15e9ae8d9137
...Poteva essere una fortuita coincidenza senza importanza....certo.. ma lui vi era stato coinvolto..... e questa non era più una coincidenza..... E c'era un'altra circostanza che rendeva il tutto ossessivo: PER TUTTO IL TEMPO IN CUI AVEVA VISIONATO I GIORNALI....HANS AVEVA AVUTO LA NETTA...
Post
29/10/2018 09:16:50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.