...........IL BELL'ERNESTO ....11.....

05 ottobre 2018 ore 10:00 segnala
..E'la sera del debutto.....La recita è già iniziata.... La prima scena si svolge tra il cameriere di Don Giovanni, che ne sta dicendo di tutti i colori del suo padrone....e uno studente ------- Ernesto si trova dietro le quinte in uno stato pietoso....Gli sembra di non ricordare più nulla.... tra poco dovrà trovare le forze per uscire sulla ribalta..... non se la sente.....vorrebbe solo fuggire..... quando sente la vote di Tonio che gli urla "Tocca a te....Vai!"..... Ma le gambe sembrano inchiodate al pavimento..... Sente a un tratto due forti mani che lo afferrano per le spalle, lo buttano letteralmente avanti... si trova allo scoperto.... le luci lo accecano....fa qualche passo....tutta la sala è in un silenzio assoluto ----- Quando invece apparirà nella seconda recita, la sera dopo, lo accoglierà una vera ovazione di applausi------ Ma ora ------- Poi avviene qualcosa di inaspettato------- La recita del bell'Ernesto si deve svolgere in un lungo suo monologo.... è solo dinnanzi al pubblico....nessun altro---- ma ecco che cancella dalla sua mente tutti quei visi che laggiù sono rivolti in sù....lui è ora Don Giovanni.... in una perorazione delle sue azioni,.... che dovrebbe discolparlo, tanto è insito nella natura dell'uomo di adescare le fanciulle....e nella natura di queste di offrire la loro purezza, per conoscere la ceriosità...le delizie...e pazzie della sensualità..... Le parole fluiscono facili.....appaiono vere....quasi che in una ulteriore trasformazione Don Giovanni potesse cedere la parola al bell'Ernesto, e questi, nella caleidoscopica visione delle proprie malefatte voglia discolpare se stesso....la debolezza della carne, sia essa di uomo o di donna.... insita nella naturale conformazione del Fisico e della Mente.... che urlano per un appagamento che peccato non può più essere..... che condanna potrebbe essere giustificata, solo se virtù avesse veramente un senso ,non fittizio o ingannevole ======== Termina il suo monologo,aspettando l'entrata di altri recitanti, che attoniti, compreso il buon Tonio, non possono che udire uno scroscio di battimani. che non vuole finire.....Ernesto dimentica il rituale inchino.... il bacio a destra e sinistra che adottera invece nelle future recite.....rientra nei panni di Don Giovanni, per portare a termine la sua sfida agli uomini.....a quel che diventerà il suo Convitato di Pietra.... che lo annullerà infine della distruzione degli Inferi-------
06c05a00-fdaf-45ed-bbd3-34bf600dbc85
..E'la sera del debutto.....La recita è già iniziata.... La prima scena si svolge tra il cameriere di Don Giovanni, che ne sta dicendo di tutti i colori del suo padrone....e uno studente ------- Ernesto si trova dietro le quinte in uno stato pietoso....Gli sembra di non ricordare più nulla.... tra...
Post
05/10/2018 10:00:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.