........IL BELL'ERNESTO ..4.....

01 ottobre 2018 ore 08:17 segnala
....Il tempo, si sa, non resta fermo----- le giornate si aprono alla nostra vista....si richiudono..... ecco che un giorno è già passato.... un giorno di meno .... uno da sottrarre alla nostra vita------- Il bell'Ernesto ha subìto come una trasformazione.... sente un disagio che lo afferra a volte.... non ne comprende a fondo il significato..... ma è lì che sembra lo inviti a...... eh no, a questo punto non sa proseguire.... non ha la minima idea dove possa o debba portare quell'invito del suo subcoscio..... e tanto meno cosa sia la subcoscienza ========= Un giorno..... era mattino, appena fatta una salutare doccia.... si era fermato ,ancora nudo, dinnanzi allo specchio che lo ritraeva intero..... aveva rimirato un corpo di uomo, tanto strano nelle sue dimensioni.....con quelle lunghe braccia che penzolavano.... le due lunghe gambe partenti dal tronco... che andavano ognuna per una diversa strada.... aveva rimirato il suo attrezzo...beh sì, poteva anche chiamarlo così,....attrezzo di lavoro------ non riuscendo a capacitarsi che potesse avere un qualche valore..... un qualche richiamo------ forse l'eccessivo suo uso lo manteneva in uno stato di continuo appagamento, così da spegnere ogni riflesso erotico che dal cervello lo galvanizzasse....beh, potrebbe essere, sì..... Ma non sarebbe questa l'anticamera della noia, si disse ?------ Nel rivestirsi, andava via via costruendo nella sua mente un modo diverso di vivere------ non facile, se rimanesse nello stesso paese, ma possibile..... più facile se decidesse di vivere altrove, ma difficile in tal caso da attuare dovendo provvedere a tutte le spese inerenti.... Come fa la gente a vivere ?----- Guadagna, ovviamente----- Ma lui guadagnava già, seppure in un modo un tantino anomalo,aggiungendo qualche straordinario al suo lavoro ufficiale...... Avrebbe mantenuto la mole del suo lavoro attuale se avesse soppresso gli straordinari?... ahahah!....questa era certo una bella domanda.....Avrebbe potuto provare...... ma già intravvedeva orgogli feriti che lo avrebbero cancellato dalla memoria------ doveva escogitare qualcos'altro-------
2a882221-6e9c-40db-be13-35b9c6e76ba3
....Il tempo, si sa, non resta fermo----- le giornate si aprono alla nostra vista....si richiudono..... ecco che un giorno è già passato.... un giorno di meno .... uno da sottrarre alla nostra vita------- Il bell'Ernesto ha subìto come una trasformazione.... sente un disagio che lo afferra a...
Post
01/10/2018 08:17:55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.