........LA PAZZA E LO STRONZO.........

07 maggio 2017 ore 08:33 segnala
Vivendo tra la umanità, chi riesca a mantenere,nonostante tutto, una certa coerenza, credo che prima o poi debba aggrapparsi a un qualsiasi punto fermo per poterla mantenere intatta. Perchè si ha l'impressione che si faccia di tutto per stemperarla... diluirla! Tempo fa sentii un distinto signore dire ai suoi amici, con tutta la sua convinzione :" Le donne sono tutte pazze!". Ma ci fu, in tutt'altra situazione, una gentile ed elegantissima signora asserire rivolta alle amiche :" Gli uomini sono tutti stronzi!!". Certo poteva essere lo sfogo di due anime ferite dal comportamentò altrui.... eppure ne avevo ricavato l'impressione che nè l'uno nè l'altra potessero essere tipi che si lasciassero ferire. Il mistero della psiche mi apparve una volta in più lampante considerando che, nonostante tutti i presenti fossero assolutamente d'accordo, sia nell'uno che nell'altro caso .... in definitiva la donna non possa fare a meno dell'uomo, e ancor più che l'uomo non possa fare a meno della donna.Ed ecco sorgere il dilemma : Quel certo connubio tra una pazza e uno stronzo costituisce forse una gemma che finisca per risplendere...e che dia in fondo ottimi risultati? Vero è il fatto che oggi giorno sempre più pazze preferiscano unirsi ad altre pazze.... e d'altro canto sempre più stronzi sentano l'irresistibile attrazione, bontà loro, di altri stronzi, in una apoteosi di gran merdata.Ma si tratta di una minoranza; almeno..... ahahah....credo ! Ma ugualmente, il mistero rimane. Sembrerebbe però accertato che ognuno dei due, la pazza e lo stronzo,si concedano ogni tanto qualche ora di tregua.... una moratoria nella scelta di epiteti da lanciarsi, che costituiscano una parentesi entro cui poter fare efficacemente, l'un l'altro,i deliziosi fatti loro:la carne è debole!! Salvo subito dopo riaffermare con rinnovata energia : " Tutte pazze!!!! "........ " Tutti stronzi!!!!"......
bd675d6e-9b8a-47e8-869b-7530b49b2d1f
Vivendo tra la umanità, chi riesca a mantenere,nonostante tutto, una certa coerenza, credo che prima o poi debba aggrapparsi a un qualsiasi punto fermo per poterla mantenere intatta. Perchè si ha l'impressione che si faccia di tutto per stemperarla... diluirla! Tempo fa sentii un distinto signore...
Post
07/05/2017 08:33:34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. Njlo 08 maggio 2017 ore 18:07
    Questa umanità a me sembra così dolente. Sempre. Ognuno nasconde come può e più che può le sue ferite, che sono in massima parte ferite d'amore. Ed ecco che quella donna viene indicata come stronza e chissà qual è la sua colpa e naturalmente l'uomo diventa a insindacabile giudizio della donna uno stronzo...
    Siamo fragili anche quando ostentiamo sicurezza e forza. Lo siamo tutti, sebbene in misura diversa, ma ci accomuna comunque questa debolezza di carne che contamina anche lo spirito. Se solo avessimo più coraggio...se solo sapessimo accettare le sconfitte...potremmo ricominciare con lo sguardo limpido senza ogni volta gettare sulla "pazza" e sullo "stronzo" responsabilità ed errori che sono anche nostri, diciamo 50 e 50?

    Buona settimana mon grand-Pére :cuore
  2. comeunachiesalaica 09 maggio 2017 ore 09:27
    ....o saggia Njlo....che non puoi avere solamente 35 anni...... hai ragione, ovviamente........ la leggerezza di spirito e di comunicazione con cui tentiamo di darci forza.... si sviluppa in un automatico senso di difesa perchè temiamo.....
    .temiamo troppo...... forse, chissà..... con ragione......
  3. Njlo 09 maggio 2017 ore 11:27
    Io sono nata saggia, anche se ciò non mi ha impedito di fare pazzie.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.