..........SIGFRID ... 5...

11 giugno 2018 ore 16:59 segnala
.....ET..., quella Energia Traslata da un corpo immortale.... e dopo vario tempo catapultata entro quel corpo di barbone che sembrava si fosse divertito ad assumere poi varie maschere.... inebriato dalla forza che GLI ERA STATA connessa.... ET avvertiva ora, in questa nuova dimora.... ed anche fuori di essa.... una forza ignota,.. la sente presente, eppure inconsistente.... assai simile alla sua.... ma libera.... irrequieta ==== Riusciva a captare anche la irrequietezza dell'uomo, che non poteva averne sentore.... eppure avvertiva qualcosa di anomalo che volesse .... volesse comunicargli forse qualcosa....Due esseri tanto incompatibili.... Un umano ed ed una Energia libera....un ectoplasma.... che sembrava si cercassero con l'ansia di ritrovarsi.....ET riesce ad avere la consapevolezza che i suoi poteri ceduti all'uomo.... in questa sua nuova personalità.... non siano più usabili da lui ==... sente invece la sua attrazione verso una nuova forma che umana non possa essere.... ==================== Sigfrid stava riflettendo sui dettagli che gli erano apparsi in quel flasc tanto strano....La sua scogliera.... sì, c'era, ne è sicuro....la breve radura anche.... ma ecco.... invece della sua elegante abitazione aveva scorto un piccolo chalet... Null'altro.... Ma sulla soglia....sulla soglia una vaga figura bianca....sì...sì....Che significato poteva mai avere ?..... Forse si era perso ancora una volta nei suoi sogni....o nei personaggi di suoi racconti, che creava... dissipava... nel breve tempo di una fantasia che galoppava..... Da quando si era appartato in questo luogo.... stupendo....solitario.... la sua mente aveva vagato molto, quasi non più ricollegandosi a quella di Francè.... di Franz.... aveva fraternizzato con questi pescatori, che dopo un breve imbarazzo lo avevano assimilato tra loro....amando una compartecipazione della loro semplicità =========== Ma ora, così come la sua ragione gli suggerisce che non sia possibile trarre dalla sua visione alcunchè di tangibile..... la sua fantasia prontamente stimolata spinge tutto il suo essere ad ambirne la rievocazione-------- - E ancora non gli basta....vuole una spiegazione... vuole capire... vorrebbe che l'apparizione si prospetti ancora a lui.... vorrebbe quasi andare lui là .... in qualunque tempo passato....o luogo--- essa fosse ancorata..... una pazzia!..... =========== Ma presto un largo sorriso gli sale alle labbra... sa ridere anche di se stesso, l'uomo..... Ha ritrovato una ricchezza interiore che è sconfinata.... tale che gli fa pulsare il cuore in simbiosi con la Natura.... Sono poche le cose terrene che riescano a superare una certa barriera che è in lui.... e che gli donano una essenza che va oltre la dimensione umana ........
e5900a9c-a640-401c-9b0f-86b14fef3a90
.....ET..., quella Energia Traslata da un corpo immortale.... e dopo vario tempo catapultata entro quel corpo di barbone che sembrava si fosse divertito ad assumere poi varie maschere.... inebriato dalla forza che GLI ERA STATA connessa.... ET avvertiva ora, in questa nuova dimora.... ed anche...
Post
11/06/2018 16:59:31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.