...........SULLA ENERGIA . 2 -

19 novembre 2016 ore 10:17 segnala
....a cura di Helik von Archpret.... ===== DAL COSMO - L UOMO - UN MAGNETE ===== PARTE SECONDA - _______________________________________________________ ::::MOLTO IMPORTANTI, PER IL NOSTRO FINE : ===== Dalla nascita alla morte noi siamo così intrisi di energia; sia magnetica terrestre che cosmica. Quella magnetica è costante; quella cosmica come abbiamo visto è costituita da una pioggia di particelle. ===== Molte di esse, soprattutto elettroni, muoni, fotoni e neutrini arrivano fino alla superficie terrestre. ===== In media una particella incide su ogni centimetro quadrato di superficie sulla Terra ogni secondo. ===== Attraversando il nostro corpo, i muoni si annichiliscono rilasciando energia. ________________________________________________ ___.....BEH, ARRIVA L'INVECCHIAMENTO ?..... SENNO' MI MORO PRIMA D'ARRIVA' ALLA FINE !! ________________________________________________ ....e ........lassame proseguì, porca miseria !!...sò llento, ma ci arrivo !! ________________________________________________ .......DUNQUE PROSEGUO ...... ======= Nella prima fase della nostra vita,fino ai 20 anni circa il nostro corpo è in espansione. Un apporto di energia è necessaria: il solo cibo non potrebbe essere sufficiente. Ma ecco che dopo i 20 anni una immissione continua di energia, non più necessaria,letteralmente via via ci logora..... ed inizia la nostra fase di decadimento. ======= Una eventuale concentrazione energetica locale, comunque avvenga, riuscirebbe a determinare uno scompenso nella omeostasi cellulare; più o meno grave a seconda dell'entità del valore incamerato. SCOMPENSO che si può manifestare in molte malattie....COME CAUSA O CONCAUSA... ======= In dipendenza di un tale assorbimento, in breve tempo potrebbero cumularsi energie in modo tale da indurre almeno una cellula a raggiungere quella soglia energetica di alta potenzialità che la trasformi. Con produzione autoctona di fattori di crescita che causano a loro volta una abnorme velocità di riproduzione cellulare.... E' TUMORE.....E se fosse una cellula staminale.... è CANCRO ! _____________________________________________ .,,....E DAJJE !.....MA.....ADDOSTA' L'INVECCHIAMENTO ?.....AMME' SOLO QUELLO ME INTERESSA !!.... _____________________________________________ .....Già.....pardon!.....hai ragione....ci arrivo subito!.... _____________________________________________ ......... noi tutti subiamo continuamente piccolissime...piccole...o gravi malattie nel corso di nostra vita..... Ammettendo che alla loro origine ci possa essere , o ne sia concausa, un eccesso di energia, ecco che gli automatismi,più o meno parziali di cui è certamente fornito il nostro organismo,entrano in azione..... Se con un rubinetto d'acqua aperto vediamo un travaso dal lavandino...che facciamo? ..eh?... che facciamo?.. Chiudiamo subito il rubinetto, ostrega !!.... Ed ecco che anche il nostro corpo, saggio come è, entra in azione chiudendo le vie chimiche che porterebbero alla creazione di ulteriore energia : fosforilazione ossidativa e ATP. Prima in cellule....poi in distretti.... Rimarrebbe attiva solo quella glicolitica, di assai minore potenza energetica, sufficiente però per l'equilibrio omeostatico..... ma anche perfetta per preparare il terreno canceroso. _________________________________________________ ........Tali blocchi,tuttavia , che sono spegnimenti ripetuti, riducono via via il nostro patrimonio energetico , su cui si basa la vita.... perchè, anche se le malattie vengano risolte con la farmacopea,rimangono tuttavia inattive quelle vie che accedono alla formazione di ATP energetica da parte delle cellule....e che via via erano state spente. E' accertato che i mitocondri, le nostre fornaci energetiche, nel tempo riducono la loro attività di produzione energetica.... e loro stessi si riducono di numero. QUINDI, il ripetersi di malattie e altri spegnimenti,porteranno alla degenerazione tissutale.... al decadimento delle funzioni.......all'invecchiamento. ______________________________________________ ........VABBE'..... EMMO' CHE CE FACCIO ?.....LA BIRRA ?..... ______________________________________________ .......Fornisci energia nelle situazioni in cui manchi.....togline nella più tarda età ...,in cui ti possa danneggiare !......coglione !!! ______________________________________________ .........ECCOME NO ?.....SEMPLICISSIMO !!!.....MA VAFFANCULO , VA !!! ______________________________________________ .........e sta bbono....... che adesso te preparo anche la predica su un magnete, che te risolve tutto !!!.......
==============================================
a2dc0c78-c8f0-43a7-a99e-ef99651b11c1
....a cura di Helik von Archpret.... ===== DAL COSMO - L UOMO - UN MAGNETE ===== PARTE SECONDA - _______________________________________________________ MOLTO IMPORTANTI, PER IL NOSTRO FINE : ===== Dalla nascita alla morte noi siamo così intrisi di energia; sia magnetica terrestre che cosmica....
Post
19/11/2016 10:17:11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. Njlo 19 novembre 2016 ore 13:21
    Bellissimo il finale, mi sono fatta un sacco di risate.
    Sai una cosa mon grand-pére? Io sarò ignorante, forse superficiale, ma non mi curo di questo von Archpret, che sarà anche un genio, e penso a vivere. Poi so che invecchierò e morirò, è un processo naturale ed è uguale per tutti, tuttavia non ho voglia di farmi troppe pippe mentali sul come, sul perché e sul quando.
    Besos!
  2. comeunachiesalaica 19 novembre 2016 ore 16:05
    ....carissima......sono solito prendermi in giro.......ed è uno spasso !!........il nome dell'esimio , presunto professore è il mio......ahahah!!......Elio Dell'Arciprete......
  3. Njlo 19 novembre 2016 ore 16:20
    Ma sei proprio una sagoma...:-)))

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.