........UN UOMO QUALUNQUE ...6.....

05 agosto 2018 ore 08:14 segnala
I giorni sono trascorsi tranquilli.....in un clima di serenità ritrovata per Egle.....e in una turbativa esistenziale per Rigel..... E' questione di tempo, si dice..... poi entrambi rientreremo ognuno dei due nella propria tana.... che ci siamo accuratamente predisposta, non volendo più essere feriti dagli avvenimenti della vita....almeno quelli morali.... chè quelli fisici.....e ha un sospiro, che rivela l'accettazione di quel che sarà..... Sarebbe possibile denominare una tale scelta come vigliaccheria....come fuga.... oppure essere clementi, con chi non ha più quella forza della giovinezza per controbattere avvenimenti avversi.. con la strafottenza quasi sempre, almeno in parte, insita in essa? ========== Questa mattina Egle ha una strana espressione...."Domattina parto, Rigel.....Torno al mio ovile, che è Torino.....Lascio il posto a mia figlia e a suo marito"..... Lui alza leggermente le spalle..... "Era nell'ordine delle cose, cara.... ineluttabili....Io mi fermerò ancora una decina di giorni credo.... verranno a prendermi mia figlia e suo marito....io non guido più, come sai"...... E ristanno,leggeri, come sospesi in aria, aspettando che qualcosa accada..... " Io ho un computer..... Potremmo inviarci delle email.... che ne dici?..... "Te lo avrei proposto io, se non mi avessi preceduto.....Si', è una buona idea"..... Ma l'armosfera è pregna di quel significato che una email non potrà mai sostituire uno sguardo che affonda in un altro sguardo..... e gli svela quanto non potrebbe essere ancora detto..... lo coinvolge in sensazioni che..... vada per le email, certo =============== Tornano a vedersi nel pomeriggio....per la prima volta....i loro incontri erano sempre stati mattutini..... Mano nella mano, sentono il pulsare della vita che ancor loro rimane come fosse un saluto che le parole non potrebbero dire... "Ci rivedremo il prossimo anno"....."Sì,cara".... ma entrambe le affermazioni non sono gaie.... un anno è così lungo da trascorrere..... gli avvenimenti che possano avvicendarsi...... tanto vari.....fors'anco grevi !......
44bf0306-2f54-4efc-b469-d2f6a94d0911
I giorni sono trascorsi tranquilli.....in un clima di serenità ritrovata per Egle.....e in una turbativa esistenziale per Rigel..... E' questione di tempo, si dice..... poi entrambi rientreremo ognuno dei due nella propria tana.... che ci siamo accuratamente predisposta, non volendo più essere...
Post
05/08/2018 08:14:27
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.