PENSIERI D'AUTUNNO

26 settembre 2018 ore 09:45 segnala
Autunno.. appena iniziato.. porti colori nuovi, brividi nuovi, pensieri nuovi...
o forse no... pensieri cullati dal vento e trasportati dalle foglie.

Gli occhi percorrono una via.. la via dei sogni, lungo quel sentiero che sembra non avere fine, ed osservano lontano un orizzonte sfumato cercando di metterlo a fuoco con la forza dell'immaginazione..

E la mente si perde tra ricordi e suoni di voci lontane... e continua ad avanzare lentamente nel suo viaggio, portando con sè i pensieri più profondi, più intensi, più sentiti, più....

1beb455d-9cd2-416b-8ffe-cfa7940052c9
Autunno.. appena iniziato.. porti colori nuovi, brividi nuovi, pensieri nuovi... o forse no... pensieri cullati dal vento e trasportati dalle foglie. Gli occhi percorrono una via.. la via dei sogni, lungo quel sentiero che sembra non avere fine, ed osservano lontano un orizzonte sfumato cercando...
Post
26/09/2018 09:45:49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment

SOGNI AL TRAMONTO

06 settembre 2018 ore 09:42 segnala
Giunta la sera depongo la mia anima nella rossa pace di un tramonto,
i tenui raggi di sole giocano col cielo, sfumature di colori catturano
gli occhi... e tutto sembra come magia trasportata dal vento.
Pensieri girano nella mente cercando sollievo in un giorno che sta per terminare.
Sospiri e lamenti vogliono lasciar spazio a desideri che l'imbrunire
porta alla porta del cuore.. l'aria mescola sogni e realtà.
Gocce di vita scorrono dentro al film dell'immaginazione,
le pupille fisse verso l'alto... in attesa di vedere la luna,
le stelle.. l'immensità... che cattura io mio essere per portarlo nel viaggio
dei sogni....

b68e8d96-dc72-4c90-bf12-4f51cc9fe407
Giunta la sera depongo la mia anima nella rossa pace di un tramonto, i tenui raggi di sole giocano col cielo, sfumature di colori catturano gli occhi... e tutto sembra come magia trasportata dal vento. Pensieri girano nella mente cercando sollievo in un giorno che sta per terminare. Sospiri e...
Post
06/09/2018 09:42:03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment

Cuore.. vivo

23 maggio 2018 ore 14:20 segnala
Quante volte ho sentito il mio cuore piangere per un dolore, gioire di felicità, scalpitare per un'emozione, fermarsi per una sorpresa, invocare il nome dell'amore, parlare contro la ragione, spezzarsi e non voler ricomporsi, sussurrare nel silenzio della vita...

Quante volte l'ho abbracciato, l'ho fasciato, l'ho curato, l'ho sgridato, l'ho amato, l'ho soccorso, l'ho incitato, l'ho allontanato, l'ho incatenato, l'ho interrogato, l'ho custodito...



Questo cuore che spesso non si capisce mai cosa vuole e dove va... ma che sempre bisogna farlo vivere, riempirlo di sole, di luce, di amore... bisogna farlo brillare il più possibile anche se a volte con fatica, ma mai spegnerlo completamente perchè se si spegne lui, la vita non è vita...
6152c226-298b-4d8c-bc7e-5dda5c4afc84
Quante volte ho sentito il mio cuore piangere per un dolore, gioire di felicità, scalpitare per un'emozione, fermarsi per una sorpresa, invocare il nome dell'amore, parlare contro la ragione, spezzarsi e non voler ricomporsi, sussurrare nel silenzio della vita... Quante volte l'ho abbracciato,...
Post
23/05/2018 14:20:52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    1

LA VOCE DEI SENTIMENTI

30 marzo 2018 ore 09:03 segnala
C’era una volta un’isola dove vivevano tutti i sentimenti e i valori degli uomini: il buon umore, la tristezza, il sapere... e tutti gli altri, incluso l’amore.

Un giorno viene annunciato ai sentimenti che l’isola stava per sprofondare, allora essi prepararono le loro navi e partirono; solo l’amore volle aspettare fino all’ultimo momento...

Quando l’isola fu sul punto di sprofondare, l’amore decise di chiedere aiuto.

La ricchezza passò vicino a lui su una barca lussuosissima e l’amore disse: “Ricchezza, mi puoi portare con te?”

“Non posso, c’è molto oro e argento sulla mia barca e non ho posto per te”.

L’amore decisi di chiedere all’Orgoglio che stava passando su un magnifico vascello: “Orgoglio, ti prego, portami con te”. “Non ti posso aiutare, Amore, qui è tutto perfetto, potresti rovinare la mia barca”. Allora l’Amore chiese alla Tristezza che gli passava accanto: “Tristezza, posso venire con te?”. “Oh, Amore, sono così triste che ho bisogno di stare sola...”. Anche il Buon Umore passò di fianco all’Amore, ma era così contento che non sentì chi lo stava chiamando.

All’improvviso una voce disse: “Vieni, Amore, ti prendo con me”. Era un vecchio che aveva parlato; l’Amore si sentì così riconoscente e pieno di gioia che dimenticò di chiedere al vecchio il suo nome. Quando arrivarono a terra il vecchio se ne andò. L’Amore si rese conto di quanto gli dovesse e chiese al Sapere: “Sapere, mi puoi dire chi mi ha aiutato?”. É stato il Tempo, rispose il Sapere. “Il Tempo?” s’interrogò l’Amore, “perchè mai il Tempo mi ha aiutato?”. Il Sapere, pieno di saggezza rispose: “perchè solo il Tempo è capace di comprendere quanto sia importante l’Amore nella vita.”


008b9abc-0412-4b93-9e59-d17d0e253095
C’era una volta un’isola dove vivevano tutti i sentimenti e i valori degli uomini: il buon umore, la tristezza, il sapere... e tutti gli altri, incluso l’amore. Un giorno viene annunciato ai sentimenti che l’isola stava per sprofondare, allora essi prepararono le loro navi e partirono; solo...
Post
30/03/2018 09:03:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Emozione....immaginazione

19 febbraio 2018 ore 09:14 segnala
Le emozioni esercitano una forza potente sul nostro comportamento. Quando ne siamo invasi perdiamo la padronanza della nostra ragione. Ma le emozioni sono anche un filtro che ci permette di conoscere la realtà sotto un altro aspetto, quello dell’interazione con il nostro mondo interiore. Attraverso l’emozione il mondo che ci circonda ci fornisce stimoli e ci fa imparare lezioni importanti. È l’emozione che proviamo di fronte al mondo a permetterci di conoscere noi stessi, crescendo. Le emozioni sono i nostri fuochi d’artificio, che esplodono prepotentemente in una miriade di colori lasciando scie che scompaiono precocemente, ma che hanno dato vita a qualcosa di meraviglioso.





Il potere della nostra immaginazione è infinito. Possiamo immaginare mondi o fare cose che possiamo avere o non avere visto prima, o aver compiuto o meno prima. L’immaginazione è come una seconda vista in grado di vedere quello che non c’è, di intravedere quanto i nostri occhi non colgono, ma la nostra volontà o il nostro desiderio hanno già saputo intravedere. La nostra immaginazione può idealizzare ciò che ci appare sfuggente, rendendolo affascinante e desiderabile. O al contrario penoso e ansioso, limitando il nostro agire. Lasciarsi andare all’immaginazione è come viaggiare in altre dimensioni, con i nostri desideri, le nostre ansie, le nostre paure, ma soprattutto con la nostra creatività, espressione della nostra libertà mentale.
27061e30-148e-4c5d-85e9-6ed39a9b3f6e
Le emozioni esercitano una forza potente sul nostro comportamento. Quando ne siamo invasi perdiamo la padronanza della nostra ragione. Ma le emozioni sono anche un filtro che ci permette di conoscere la realtà sotto un altro aspetto, quello dell’interazione con il nostro mondo interiore. Attraverso...
Post
19/02/2018 09:14:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Il Sapore di un Bacio

06 novembre 2017 ore 14:38 segnala
Nella vita di ognuno c'è sempre un Bacio che non si dimentica mai...



il suo sapore, la sua intensità, il suo profumo, la sua emozione,
la sua unicità, il suo... ricordo... saranno per sempre...
0e17eb5c-af3b-40f8-b28b-280299008c31
Nella vita di ognuno c'è sempre un Bacio che non si dimentica mai... « immagine » il suo sapore, la sua intensità, il suo profumo, la sua emozione, la sua unicità, il suo... ricordo... saranno per sempre...
Post
06/11/2017 14:38:44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Il Colore dei Sogni

07 settembre 2017 ore 09:22 segnala
Avevi un bel sorriso
me ne resi conto
solo quella notte,
mentre t'infilavi nel mio letto.

Ti stendesti
accanto a me,
senza bisogno di chiedermi il permesso.
Ti accoccolasti,
contro di me.
La tua pelle sulla mia pelle,
le tue labbra sulle mie,
la tua mano artigliata ad un mio fianco.
Non mi lasciasti fuggire,
né tantomeno lo avrei desiderato.

Sapevi di fuoco
e notte
e miele
e baci rubati di nascosto
celate dalle onde del mare.

La tua pelle era caramello
fuso, bollente su di me
per cancellarne il freddo
ed il dolore.

Rimasi sveglia tutta la notte
mentre tu dormivi
a sentirti entrare dentro di me
e mettere radici.
A sentire il tuo profumo
mescolarsi al mio,
il tuo respiro col mio.

E al mattino mi accorsi
che i tuoi occhi erano
dello stesso colore dei sogni.


a343fc16-f022-41f1-8dc3-5e8237fa8a87
Avevi un bel sorriso me ne resi conto solo quella notte, mentre t'infilavi nel mio letto. Ti stendesti accanto a me, senza bisogno di chiedermi il permesso. Ti accoccolasti, contro di me. La tua pelle sulla mia pelle, le tue labbra sulle mie, la tua mano artigliata ad un mio fianco. Non mi...
Post
07/09/2017 09:22:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    1

I Petali sulle Ceneri - Poesia

07 settembre 2017 ore 09:09 segnala


Hai colorato i miei pensieri e i miei sogni,
come gli ultimi riflessi della tua gloria, Amore,
trasfigurando la mia vita
per la prossima bellezza della morte.
Come il sole, al tramonto, ci lascia intravedere
un angolo di cielo, hai mutato il mio dolore
in gioia immensa.

Per incanto, Amore, vita e morte sono diventate per me
la stessa grande meraviglia.

I miei occhi ricevono la tranquillità del cielo,
ed ecco che sento passare in me ciò che sente
un albero le cui foglie, semiaperte come coppe,
straripano di luce.

Un pensiero torna frequentemente nel mio cuore,
come questa bruma che sfiora i prati,
mescolandosi al mormorare dell’acqua,
agli stanchi sospiri della brezza.

Immagino d’avere già vissuto nell’infinito
delle cose di questo mondo e che, a questo infinito,
ho dato i miei amori e i miei dolori.

(Rabindranath Tagore)


2860f884-00a7-4a5d-8844-34de12d0f1c1
« immagine » Hai colorato i miei pensieri e i miei sogni, come gli ultimi riflessi della tua gloria, Amore, trasfigurando la mia vita per la prossima bellezza della morte. Come il sole, al tramonto, ci lascia intravedere un angolo di cielo, hai mutato il mio dolore in gioia immensa. Per incanto,...
Post
07/09/2017 09:09:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Ahhhh .... l'Amore !

22 agosto 2017 ore 09:13 segnala
L'amore è vita.....

"Lo so che ti sembra smielato ma l'amore è passione, ossessione, qualcuno senza cui non vivi.
Dimentica il cervello e ascolta il cuore.
Fare il viaggio e non innamorarsi profondamente equivale a non vivere.!

(dal film: Vi presento Joe Black)