ANTICHITA' ROMANE

23 settembre 2016 ore 21:42 segnala

Nel 1982, durante i lavori di restauro e scavo nell'edificio dell'ACEA in via Eleniana, a Roma, venne alla luce un antica casa romana. Le decorazioni del triclinium datano al secondo/terzo secolo a.C. E' conosciuta come la casa di Aufidia Valentilla. Attualmente si trova nella zona giardino degli uffici e magazzini del Museo Archeologico di fianco alla basilica di Santa Croce in Gerusalemme.




Tutta l'area, fin dal IX secolo a.C. , fu a destinazione prevalentemente funeraria. Tra il V e il I secolo a.C. fu usata per la coltivazione del grano con mulini e impianti per realizzare il pane. Mecenate modificò l'area tra il 42 e il 38 a.C. creando un quartiere residenziale dove le famiglie più ricche eressero magnifiche ville. A seguire, nei secoli, si formò un complesso imperiale fortificato: con Costantino (tra il 306 e il 337) venne denominato Palazzo Sessoriano e usato come residenza degli imperatori. Con l'imperatrice Elena l'atrio fu usato per il culto della croce di Cristo col nome di Cappella Palatina; con la fine del IV secolo d.C. Roma decadde anche a seguito del trasferimento della vita politica e imperiale a Costantinopoli. La profonda trasformazione dell'intera area, fortificata con le Mura Aureliane, il saccheggio della città per mano di Alarico nel 410 d.C. e la pestilenza del 590 d.C. ridussero l'intera zona urbana a nuove piantagioni e il palazzo e le residenze dei cittadini all'intorno divennero rovine. L'unica a prosperare fu la basilica, meta di pellegrinaggi. Tra le poche cose che restano da vedere, al di fuori appunto di Santa Croce in Gerusalemme, questo scavo raramente fruibile dal pubblico se non in visite guidate su prenotazione.



Nelle foto che vi inserisco potete vedere i magnifici resti della pavimentazione, delle mura e degli affreschi della antica casa romana e qualche altra curiosità custodita nei magazzini - chiusi ovviamente al pubblico - quali zanne di mammuth e scheletri nei loro sarcofagi di pietra.


La gatta? E' Domitilla, che vive qui accudita dai custodi; difficilmente dà confidenza ma quando ti conosce diventa molto amichevole! Questo scavo sarà visitabile durante i prossimi due giorni dedicati alle Giornate Culturali, sabato 24 e domenica 25 settembre. Le visite alla Basilica Sotterranea di Porta Maggiore, invece, sono previste per la 2° e 4° domenica di ogni mese, sempre però prenotando presso la Coopculture allo 06/39967700.
a9c6cdff-0199-45f9-b8b2-fc0afb9a5eec
« immagine » Nel 1982, durante i lavori di restauro e scavo nell'edificio dell'ACEA in via Eleniana, a Roma, venne alla luce un antica casa romana. Le decorazioni del triclinium datano al secondo/terzo secolo a.C. E' conosciuta come la casa di Aufidia Valentilla. Attualmente si trova nella zona gi...
Post
23/09/2016 21:42:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    17

Commenti

  1. patty1953 23 settembre 2016 ore 21:52
    E' la nostra storia Crena, anche se non ce lo vogliamo ricordare in questi resti ci sono le nostre radici, credo a volte molto più gloriose del presente. A volte mi domando cosa resterà di questi tempi fra 1000 o 2000 anni.
  2. crenabog 23 settembre 2016 ore 22:00
    x patty1953, sinceramente non ho proprio idea, ma il mio essere beffardo mi fa venir voglia di farmi mummificare. sai che spasso se dovessero avermi tra i piedi anche tra duemila anni...
  3. patty1953 23 settembre 2016 ore 22:02
    ahahah sarebbe divertente ahah magari poi avranno mezzi per resuscitarti senza sapere quello che li aspetta ahahah
  4. crenabog 23 settembre 2016 ore 22:04
    x patty1953 , poveri loro, le piaghe d'Egitto fecero meno danni ahahahah!
  5. patty1953 23 settembre 2016 ore 22:05
    infatti ahahah troppo divertente sta cosa crena
  6. crenabog 23 settembre 2016 ore 22:08
    x patty1953, oh, vedi, son proprio contento. quando riesco a far divertire un poco gli amici con le mie corbellerie son soddisfatto. come scrivevo su instagram l'altro giorno, mi sento d'essermi guadagnato la giornata!
  7. patty1953 23 settembre 2016 ore 22:10
    ecco hai fatto la tua buona azione quotidiana crena, egheheh
  8. crenabog 23 settembre 2016 ore 22:12
    x patty1953 proprio sì! a volte penso di aver fatto il clown in una vita precedente. mi ci vedo con trombette, palloni e naso rosso.
  9. patty1953 23 settembre 2016 ore 22:18
    io sarei più felice a fare il clown che l'infermiera eheheh anche se grazie a dio anche da me le risate non mancano spesso
  10. crenabog 23 settembre 2016 ore 22:20
    patty1953 , davvero, e poi vuoi mettere quelle scarpe di vernice misura 59, devono essere di un comodo maledetto, chi si taglierebbe più le unghie dei piedi ehehehe
  11. patty1953 23 settembre 2016 ore 22:23
    ahahahah che vuoi battere il record del mondo per la lunghezza delle unghie ahah è di una donna sappilo quindi difficile da battere ahahah
  12. crenabog 23 settembre 2016 ore 22:28
    x patty1953 oh a questo non avevo pensato però se fossi un clown potrei spruzzare la gente e tirargli martellate e invece di denunciarmi mi pagherebbero pure il biglietto per vedermi! una soddisfazione mica da poco!
  13. patty1953 23 settembre 2016 ore 22:30
    vero ahaha questo non avevo pensato io aahah dai crena facciamo i clown che ci togliamo qualche soddisfazione ahahah
  14. crenabog 23 settembre 2016 ore 22:32
    x patty1953 sì dai, tra poco arriva Natale e i circhi cercano nuovo personale. a parte che con la sfiga che ho mi prenderebbero per spalare le cacche degli elefanti eheh
  15. patty1953 23 settembre 2016 ore 22:34
    ahahahah vuoi mettere che soddisfazione spalare merda vera piuttosto che tutta la merda che di solito ci circonda? ahahah
  16. crenabog 23 settembre 2016 ore 22:37
    x patty1953, come no, e mi pagherebbero pure! e poi la si potrebbe tirare sulle auto parcheggiate e dar la colpa ai piccioni!
  17. patty1953 23 settembre 2016 ore 22:40
    azzo che piccioni alla aquile ahah meno male che la cacca di piccione non è quella degli elefanti se no ne sarei sommersa visto che ho l'invasione sul balcone ahahah
  18. crenabog 23 settembre 2016 ore 22:42
    x patty1953, magari perchè hai un balcone piccolo. si sa, più grosso il balcone, più cacca di piccione ahahah
  19. patty1953 23 settembre 2016 ore 22:44
    ma che cagata .........meno male che non ho un terrazzo allora ahahah
  20. crenabog 23 settembre 2016 ore 22:49
    x patty1953 giustissimo! meglio una vita pulita in un sottoscala! (harry potter docet)
  21. patty1953 23 settembre 2016 ore 22:53
    ecco non ho capito ma fà istes
  22. crenabog 23 settembre 2016 ore 22:58
    x patty1953 oh sai io di solito incasino le mie battute rimpallando qua e là, infilandoci di tutto. quindi se un attico ti garantisce un buon raccolto di guano piccionesco, un sottoscala glielo impedirà. e se hai visto qualche film di harry potter ricorderai che dormiva nel sottoscala della casa degli zii. in maniera onesta e pulita ahah. oddìo, non so il gufo quanto potesse produrre, però.
  23. patty1953 23 settembre 2016 ore 23:05
    ecco ora tutto è chiarissimo crena, giuro chiaro chiaro, ( per fortuna che abbiamo 600 km di distanza non si sa mai ahahahah)
  24. crenabog 23 settembre 2016 ore 23:07
    x patty1953 bene bene se no dovevamo metterci i binocoli invece degli occhiali ah!
  25. patty1953 23 settembre 2016 ore 23:09
    i binocoli? magari i cannocchiali astrofisici ahahahah
  26. crenabog 23 settembre 2016 ore 23:11
    x patty1953 andiamo in vacanza a Mount Palomar, che ce la spassiamo!
  27. patty1953 23 settembre 2016 ore 23:12
    ok affare fatto . Ma andò sta?
  28. crenabog 23 settembre 2016 ore 23:15
    x patty1953, california, uno dei più grossi osservatori astronomici. un fior fiore di obbiettivo!
  29. patty1953 23 settembre 2016 ore 23:16
    ecco va benissimo
  30. crenabog 23 settembre 2016 ore 23:18
    x patty1953 sempre che non capitiamo durante la stagione degli incendi californiani se no sai che strazio
  31. patty1953 23 settembre 2016 ore 23:19
    orazio
  32. crenabog 23 settembre 2016 ore 23:22
    x patty1953 e non dimentichiamoci di clarabella
  33. patty1953 23 settembre 2016 ore 23:23
    e di pippo e pluto che mi dici?
  34. crenabog 23 settembre 2016 ore 23:25
    x patty1953 preferisco Amelia, top dell'erotismo partenopeo. ma anche sull'abitudine di eta beta di frugarsi nel gonnellino in pubblico ci sarebbe da discutere
  35. patty1953 23 settembre 2016 ore 23:27
    certamente che cosa insegnano ai bambini sti personaggi e poi li dicono educativi ahahah
  36. crenabog 23 settembre 2016 ore 23:29
    x patty1953 vero? d'altronde topolino ci ha messo quanto, trent'anni, per mettersi i calzoni lunghi?
  37. patty1953 23 settembre 2016 ore 23:36
    infatti
  38. crenabog 23 settembre 2016 ore 23:40
    x patty1953 molto meglio paperino, specchio di tutti noi
  39. patty1953 23 settembre 2016 ore 23:41
    certamente lo trovo troppo simpatico insieme a pippo
  40. crenabog 23 settembre 2016 ore 23:48
    x patty1953 giusto, pazzo come pochi ma sempre spassosissimo. ora ti saluto patty, mi dò un ultima occhiatina in giro e vado di ronda. se mi riesce torno più tardi, altrimenti magari domani notte ci incrociamo. carissimi saluti! e grazie della spassosa chiacchierata!
  41. patty1953 23 settembre 2016 ore 23:58
    Buon lavoro crena, a domani e grazie a te
  42. crenabog 24 settembre 2016 ore 00:02
    x patty1953 ciao, abbracci!
  43. tina67 25 settembre 2016 ore 10:51
    Eh si, Roma ha tanto da vedere. Purtroppo non avevo mai la possibilità di andarci. Ed ora che sto in Crucchilandia... chissà mai quando mi capita di visitarla. Comunque un grosso abbraccio dal nord!!

    Annette
  44. crenabog 25 settembre 2016 ore 23:31
    x tina67, verissimo, ci sono tantissime cose intorno alle quali passiamo ogni giorno senza neanche sapere di cosa si tratti. ad esempio, questa mattina, invece di andare a dormire, ho caricato la famiglia e li ho portati alle visite guidate della zona di cui ho parlato qui sopra e inoltre alla basilica sotterranea di Porta Maggiore. ammetto che quella la vedevo sempre passando davanti alla recinzione senza avere idea nè di cosa fosse nè come ci si potesse andare. quindi è stata una bellissima scoperta, davvero rara. un grande abbraccio a te e ai tuoi cari, e anche se non puoi venire qui, chi sa quante magnifiche cose ci sono da te!
  45. Chamanit 09 ottobre 2016 ore 08:15
    Anni fa mi regalarono un libro di Augias dove veniva annoverato il volto segreto di Roma, purtroppo frequento Roma solo per andare alla Sapienza ma quanto mi piacerebbe scrutare i suoi scorci, le sue viuzze poco note, i suoi sapori.... che grande città, unica ed inimitabile....
  46. crenabog 09 ottobre 2016 ore 20:52
    x Chamanit, effettivamente ci sono moltissime cose da vedere, non basterebbe una vita per riuscirci. e poi bisognerebbe anche sapere cosa si va a vedere! per goderselo appieno.
  47. ninfeadelnilo 07 novembre 2016 ore 20:15
    Importante - Nel mio blog c'è l'ultimo post che devi vedere è importante per tutti noi. Non tardare perché dalle 22 dell' 8/11/16 non troverai più questo importante video in forma gratuita poi verrà ritirato e proiettato nei cinema, credo. Non perderlo alla fine del documentario, la penserai nella maniera migliore. Ciao Marco :bacio
  48. Robyarch71 26 luglio 2017 ore 16:03
    Chissà quanti reperti storici sono ancora conservati sotto le attuali case di Roma.
  49. crenabog 28 luglio 2017 ore 15:35
    @Robyarch71 innumerevoli sicuramente!

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.