sogno o realtà?

20 dicembre 2011 ore 15:23 segnala
pomeriggio, forse sera. un locale tranquillo. io e lui seduti ad un tavolo, un po' appartato scelto da lui. faceva caldo io indossavo una gonna leggere e delle calze a rete lui un paio di jeans e una maglietta. bevavamo qualcosa quando ad un tratto si avvicina a noi una donna. lui si alza la saluta, la conosceva. io no. me la presenta si siede con noi. mi accorgo subito che tra loro c'è un feeling insolito. ma non mi sento gelosa. mi piace che il mio uomo piaccia: mi fa sentire orgogliosa di lui.
lei era una donna non più giovanissima ma molto ben curata, attraente. era vestita elegante con un abito elegante ma professionale. si parla del più e del meno. poi lui le si avvicina ad un orecchio e le sussurra qualcosa. lei si alza e va verso il bagno. io le chiedo cosa le avesse detto ma lui nn mi risponde. il tavolino era piccoli e i posti vicini. capisco subito che lui aveva organizzato tutto ma scelgo di non affrontare la "sfida". lei torna prima di sedersi appoggia toglie la giacca e l'appoggia su una sedia libera. da le spalle al resto del locale mentre noi dietro abbiamo le pareti. lui le chiede: "hai fatto?" lei dice di sì e mostra la borsetta dalla quale lui estrae un pezzo del reggiseno che evidentemente lei si era tolta. sorrido mezza imbaarazzata mezza eccitata dalla situazione. le guardo il seno: si vedevano i capezzoli sotto la maglia aderente. brivido.
guardo lui.istintivamente gli metto una mano tra le gambe per sentire se era eccitato. mi dice: "non ancora, ma ora ti alzi vai tu al bagno e togli le slip e poi torni qua". sorrido vorrei ma non vorrei farlo. mi decido lo faccio.
nel farlo mi rendo conto ulteriormente della mia eccitazione. cerco di fare in fretta per non lasciarli troppo tempo soli. torno. non so di cosa avessero parlato ma mi accorgo subito che lui era eccitato. altro brivido. più profondo. parlo facendo finta di nulla ma ho già la sua mano, di lui, tra le mie cosce. impazzisco dalla voglia ma cerco di non farlo vedere. lei mi guarda. e si porta la mano sul seno. sopra un capezzolo già molto visibile. lui si muove troppo per non farmi venire. non riesco a stare ferma sulla sedia. la mano con cui lei non si tocca finisce sui pantaloni di lui. lui apre la zip lei entra sotto i suoi boxer. abbasso la testa e guardo.. vedo che lo tiene nella mano.. troppo bello. troppo eccitante... vengo mordendomi forte le labbra... vibro da piacere. lui le ferma la mano, toglie le dita dalle mie cosce e gliele porge in dono. lei le assapora e per me è come fosse un nuovo orgasmo...
cb412eb7-73cc-4436-a0d4-dbccce6500ca
pomeriggio, forse sera. un locale tranquillo. io e lui seduti ad un tavolo, un po' appartato scelto da lui. faceva caldo io indossavo una gonna leggere e delle calze a rete lui un paio di jeans e una maglietta. bevavamo qualcosa quando ad un tratto si avvicina a noi una donna. lui si alza la...
Post
20/12/2011 15:23:13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11

Commenti

  1. 58crepax 20 dicembre 2011 ore 15:40
    Ti auguro che sia una bellissima realtà
  2. unprofumo 20 dicembre 2011 ore 15:42
    :kissy bravaaaaaaaaaaa......si cosi' devi scrivere con tutto il piacere che provi quando hai un orgasmo
  3. sofi26 27 dicembre 2011 ore 18:43
    bellissimo!!
  4. femminafatale 27 gennaio 2012 ore 18:04
    sublime
  5. hermanesse 02 febbraio 2012 ore 16:13
    dove tutto inzia....dove tutto finisce
  6. veronika76 14 febbraio 2012 ore 04:25
    ....ora si che ci siamo... ti riconosco....si...sei tu... sei un piacere tutto da scoprire...
  7. farfalla7511 29 febbraio 2012 ore 13:05
    sono venuta leggendoti
  8. daniela.vda 18 maggio 2012 ore 18:16
    Che spettacolo ragazzi. ho fatto una faticaccia a stare brava, che qui al lavoro mi vedrebbero. Ma se ne leggo un'altra così giuro che lo faccio, con tanto di "assaporamento finale"..... hahahahahahaah brava, sei in gamba a scrivere.
  9. il.kata 21 agosto 2012 ore 12:41
    complimenti vivissimi ... sei da immortalare come esempio da imitare in varie attitudini umane .. e su questo ci hai riflettuto, sulle tue capacità ... quello che hai scritto è vero a prescindere che sia accduto o meno perchè non è solo una operazione razionale di analisi delle proprie sensazioni, è soprattutto gioia di averle vissute o immaginate.
  10. Walepura 07 luglio 2013 ore 00:59
    gia' sperimentato completamente .... o per ora solo desiderio e immaginazione? La situazione richiede sangue freddo.... visto il luogo.... ci rimette il lasciarsi andare. E' una situazione piu' facile da immaginare
  11. cryfollia 08 luglio 2013 ore 09:04
    solo questo è immaginazione il resto.. è vero
    "la mano con cui lei non si tocca finisce sui pantaloni di lui. lui apre la zip lei entra sotto i suoi boxer. abbasso la testa e guardo.. vedo che lo tiene nella mano.. troppo bello. troppo eccitante... vengo mordendomi forte le labbra... vibro da piacere. lui le ferma la mano, toglie le dita dalle mie cosce e gliele porge in dono. lei le assapora e per me è come fosse un nuovo orgasmo..." .. nella realtà.. lui si è fermato appena sono venuta (fatica immagine a cercare di restare decente, lei ha intuito...)
  12. 64sandra 08 giugno 2016 ore 09:56
    splendido racconto...perchè a me non accadono mai certe cose?
  13. cryfollia 08 giugno 2016 ore 23:39
    certe cose non capitano a caso... devi cercare le persone giustse.. usare molto la mente e poco il corpo soprattutto inizio... e poi un pizzico di follia x buttarcisi dentro..... ma chissa che non ti sia capitata l occasione ora...

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.