Sesso: i vegetariani lo fanno meglio

29 agosto 2019 ore 20:40 segnala
Della serie "ho sputato sangue per mandarti a scuola e tu perdi tempo a fare studi inutili! Era meglio se andavi a lavorare!" eccone un altro che fornirà notizie inutili e che è perfetto per un blog inutile come il mio.

"I vegetariani lo fanno meglio. Spesso esili rispetto ai 'carnivori', sono loro ad avere l'ultima parola al momento di entrare in camera da letto. Tutto merito della soia, in particolare del tofu, e di altri alimenti consumati in gran quantità nella dieta verde. Così, secondo uno studio Usa, chi la segue ha una vita sessuale migliore rispetto ai golosi di bistecche e hamburger."
Fonte: la Repubblica

Aspettate prima di buttare i ciccioli in pattumiera perché scoprirete che questo studio è una minchiata colossale.

La ricerca, infatti, è stata condotta su un gruppo di colobi rossi.
Echemminchia sono i colobi rossi?
Sono delle scimmie che vivono in varie zone dell'Africa sub-sahariana.
Il nome viene dal greco kolobòs "mutilo", "monco", e si riferisce alla quasi assenza del pollice, ridotto ad un moncone: una caratteristica comune ai generi appartenenti alla tribù colobini.

E cosa hanno fatto gli studiosi?
Hanno seguito le scimmie, registrato quello che mangiavano, analizzato quello che cacavano ed hanno osservato quanto erano incazzosi e quanto trombavano.
Hanno notato che i maschi di colobo rosso che si nutrivano delle foglie di un albero tropicale ricco di sostanze simili a estrogeni, e molto vicine alla soia, avevano maggiori concentrazioni di estradiolo, l'ormone del sesso e, quindi, facevano più sesso.

Ora, se fossimo dei colobi rossi questa notizia ci farebbe piacere:
andremmo a cercare l'albero le cui foglie sono ricche di sostanze simili ad estrogeni, ne mangeremmo fino a scoppiare e poi cercheremmo delle femmine di colobo rosso e copuleremmo come se non ci fosse un domani, ma noi non siamo dei colobi rossi e non ci manca nemmeno la voglia di sesso; siamo esseri umani e ci manca la materia prima, la gnocca!

Siamo sempre lì...è tutta una manovra dei vegetariani per screditare noi che mangiamo la carne.
Non so se lo avete notato ma i vegetariani sono sempre lì a rompere i maroni.
Ti additano, ti offendono, te ne dicono di tutti colori anche se non fai nulla di male mentre stai addentando il tuo panino col salame.
Noi carnivori siamo così? No, non siamo così.
Rompiamo forse le balle a chi si sta mangiando il suo bel pezzo di tofu alla griglia? No.
La meniamo a chi sta preparandosi la sua bella insalata? Macchè, proprio no.

Ecco quindi che, pur di screditarci, arrivano a dire che chi si nutre con delle foglie di un albero del cazzo scopa di più.
Eh no miei cari...credetemi.
Potrei mangiare tutte le foglie di tutti gli alberi delle foreste dell'Africa sub-sahariana che scoperei tanto quanto ora, perché non manca la voglia ma la materia prima.

98dd7346-8581-4e88-914e-7e32213ce467
Della serie "ho sputato sangue per mandarti a scuola e tu perdi tempo a fare studi inutili! Era meglio se andavi a lavorare!" eccone un altro che fornirà notizie inutili e che è perfetto per un blog inutile come il mio. "I vegetariani lo fanno meglio. Spesso esili rispetto ai 'carnivori', sono...
Post
29/08/2019 20:40:10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. bialy 30 agosto 2019 ore 07:57
    ma davvero esistono studi del genere ? Sono allibita, come se il sesso dipendesse solo dagli estrogeni....secondo me queste minchiate galattiche vengono messe su ad arte, io rispetto i vegetariani, non sopporto i fondamentalisti, quelli che ti considerano impura perché mangi carne poi magari al cane danno i croccantini fatti con i peggio scarti degli animali.....
  2. Cunnitheone 30 agosto 2019 ore 20:21
    Ciao Bialy.
    Esistono si...e credo chi li fa non abbia molto chiaro come funzionano sesso, desiderio ed attrazione.
    Probabilmente dovrebbero fare di più e teorizzare di meno.

    Ho spesso notato una sorta di senso di superiorità nei vegetariani, per non parlare del fatto che se ti piace addentare un panino col salame vieni visto come un assassino senza cuore, peggio di Charles Manson.
    E costoro, per coerenza, non dovrebbero avere animali domestici ai quali danno da mangiare, come scrivi giustamente, scarti di carne.
    Ma forse pensano che essere vegetariani o vegani sia cool e li elevi dalla massa ignorante.
  3. bialy 30 agosto 2019 ore 20:46
    @Cunnitheone sono d'accordo con te, da buona fiorentina poi non contemplo proprio l'essere vegetariana....ma che fanno questi quando sentono il profumino di salsicce sul fuoco, o di pollo arrosto...si tappano il naso ? L'esagerazione, il fondamentalismo alimentare è una moda oggi, una moda che crea mostri che allevano figli a suon di soia ....mah
  4. Cunnitheone 30 agosto 2019 ore 20:50
    :many
    "A suon di soia" è stupenda. Magari il tutto innaffiato da birra analcolica
  5. bialy 30 agosto 2019 ore 20:53
    @Cunnitheone :many
  6. chissadoveequando 05 settembre 2019 ore 12:13
    Per me che sono vegetariana il "profumino"di una salsiccia alla brace è un forte odore fastidioso,comunque devo dire che non ho mai imposto la mia scelta a mio figlio.
  7. Cunnitheone 05 settembre 2019 ore 19:57
    Mi permetto di scrivere che è stata una scelta corretta, quella di non imporre la tua scelta a tuo figlio. Credo sia giusto possa decidere da solo.
    Sul profumo di salsiccia alla brace...beh non lo indosserei come un eau de parfum ma lo trovo invitante anche se i profumi che escono dai panettieri...

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.