virtuale

07 agosto 2019 ore 07:53 segnala
Alcune amiche che non usano internet per i social spesso si chiedono a cosa serve scrivere o pubblicare foto, a chi interessa
Da veterana trovo siano estremizzati questi pensieri, anche perchè poi apprezzano quando mostro le foto dei loro parenti lontani, quando racconto ciò che viene condiviso.
Il giusto di solito è nel mezzo.
Spesso uso i social come sfogo, scrivere ciò che sento in un momento pesante mi aiuta a superarlo.
Non sopporto i conoscenti di fb che leggendo questi post poi si rivolgono a chi mi è vicino per chiedere cosa succede...I post di difficile comprensione sono voluti.
....pensieri ingarbugliati come sempre....
d190378e-9bc6-4e97-a625-52646c9bea33
Alcune amiche che non usano internet per i social spesso si chiedono a cosa serve scrivere o pubblicare foto, a chi interessa Da veterana trovo siano estremizzati questi pensieri, anche perchè poi apprezzano quando mostro le foto dei loro parenti lontani, quando racconto ciò che viene condiviso. Il...
Post
07/08/2019 07:53:42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. MidnightGambler 07 agosto 2019 ore 12:05
    Preferisco le parole alle immagini, credo di usarle meglio. Sono abbastanza geloso della mia privacy e schivo FB come la peste, ma come dici tu il giusto spesso sta nel mezzo
  2. cuspides 07 agosto 2019 ore 13:01
    @MidnightGambler a me piace la fotografia e amo condividerle quando riesco a catturare la natura nella sua bellezza, Sono anch'io a favore della privacy ma in modo diverso, infatti uso fb (in forma chiusa) avendo solo amici, parenti ed ex colleghi tra i contatti.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.