I'm the toast!

30 novembre 2018 ore 12:49 segnala
Quando manca qualcuno che gestisce le varie et avariate anime di una comunità di persone,fosse essa un posto di lavoro o un gruppo di ballerini di liscio, inevitabilmente l'iniquità, la prepotenza, lo sbraco e il fottersene del vivere civile diventano i quattro cavalieri dell'apocalisse.
Indi ragion per cui in situazioni simili, un sacco di capetti non autorizzati formano le proprie schiere di amici/lecchini con il fine di imporre le proprie regole sul resto della comunità.
Poi un bel giorno, il Capo quello vero, capisce che invece di starsene in ufficio a mangiare toasts e a guardare il muro, é il caso di organizzare una riunione e se ne salta fuori con un roboante: "Il capo non é Tizia, il capo sono io".
Tutto questo ha qualcosa di mistico: minacci l'apocalisse dopo che i tuoi "figli" si sono scannati facendosi la guerra.
I capetti avranno anche le loro colpe, ma é molto peggio chi doveva essere il capo,ma ha preferito passare il tempo ad arricciarsi i peli pubici.
3d20bd01-4bbd-45d6-89d1-3edfddd67c64
Quando manca qualcuno che gestisce le varie et avariate anime di una comunità di persone,fosse essa un posto di lavoro o un gruppo di ballerini di liscio, inevitabilmente l'iniquità, la prepotenza, lo sbraco e il fottersene del vivere civile diventano i quattro cavalieri dell'apocalisse. Indi...
Post
30/11/2018 12:49:52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.