Dichiarazioni d'amore

12 febbraio 2017 ore 15:38 segnala


Adoravo quando mi dedicava questa canzone, quando si è giovani tutto è amplificato da emozioni a mille e lo sguardo ...come mi manca uno sguardo del genere ...di quelli carichi di tutto, di quasi follia d'amore nel dichiararsi.
Ed io il san Valentino l'ho vissuto e sentito sempre così, come il momento giusto per dichiararsi.
Aspettavamo tutte che qualcuno ci amasse segretamente e che quel giorno, si sarebbe palesato!
ma senza cioccolatini, fiori ,inviti a cena o cavolate simili...magari seduti su una panchina del parco forlanini, con un bigliettino spiegazzato tra le mani, con su scritto ti amo da sempre...
Oppure presentarsi con le mani in tasca, con l'aria da duro ma gli occhi abbassati e la testa che andava a destra e a sinistra, i piedi che spostavano da terra qualcosa di invisibile ,forse per scacciare via l'ansia e poi quel :
“no senti io ti volevo dire ….no cioè ,sai che è un po' che “...
E invece di dire ,partiva la domanda:
“ ma io ti piaccio?”
E in quel momento, quando credeva di avere lui ora il gioco in mano , il suo viso cambiava e la spavalderia faceva capolino in tutto il suo essere e il suo corpo...
Quindi, via le mani dalla tasca, i piedi ben fermi a terra e lo sguardo fisso che ti penetra e no non ti molla, finchè non rispondi ...e tu soggiogata da quello sguardo, non potevi fare a meno di arrossire come un peperone e sussurrare semplicemente... si!
:cuore




d9fd6510-9ac5-4555-bfd2-d697933dd911
« video » Adoravo quando mi dedicava questa canzone, quando si è giovani tutto è amplificato da emozioni a mille e lo sguardo ...come mi manca uno sguardo del genere ...di quelli carichi di tutto, di quasi follia d'amore nel dichiararsi. Ed io il san Valentino l'ho vissuto e sentito sempre così,...
Post
12/02/2017 15:38:10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. Sap64 12 febbraio 2017 ore 17:16
    Lei parla...parla...parla...
    e non riesco a sentire.....
  2. leggendolamano 12 febbraio 2017 ore 18:54
    storie di amori adolescenziali, dei primi rossori, degli imbarazzi a manifestare un sentimento nuovo e sconvolgente, il disagio e l'impaccio nel dichiararsi....
    LA magia dei primi amori che proprio per questo non si scorderanno mai.
  3. Decisamente.1977 12 febbraio 2017 ore 20:17
    @leggendolamano siiii proprio così : )
  4. luc.ariello 12 febbraio 2017 ore 21:06
    Chiara.....Ma non troppo

    Come una mia parola,
    messa li', a caso, tra i tuoi sospiri,
    un rumore di tenerezza, che il tuo sopracciglio,
    inarca,
    una stilla di tenerezza,....
    quello che tutta te chiedeva.
    Non ti restano che migliaia di ricordi,
    di sorrisi, di arie di mare,...ora,
    ecco perche' questa mia parola,
    questa crema di tenerezza da sciogliere in bocca,
    ecco perche' con una sola parola, devo,
    disegnare sul tuo cuore
    tutto il mio amore.
  5. Decisamente.1977 13 febbraio 2017 ore 00:24
    @Sap64 che bella ...
  6. Decisamente.1977 13 febbraio 2017 ore 00:31
    @luc.ariello e se quel giorno in paradiso non avessero scelto il loro angelo più dolce come avrei potuto io ora godere della sua presenza e della sua vita da mostrarmi e le sue ali sempre pronte ad abbracciarmi
  7. luc.ariello 13 febbraio 2017 ore 06:07
    E' stato bello sconvolger le idee che avevi di un me uguale a tanti altri me, e diverso da tutti....è stato unico lasciar che scivolassi giu', fino alle soglie del tuo paradiso, a sognare di me.
    Poi, sei arrivata tu.
  8. Decisamente.1977 13 febbraio 2017 ore 20:50
    @luc.ariello :rosa :rosa :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.