Difendila e dille che tutto andrà bene e lei resterà.

11 febbraio 2017 ore 18:19 segnala




Si può essere forti e anche invincibili a volte, ma ci sono momenti che...
basta un'accenno e ancora tremo... sembra che parli di me, che stai raccontando la mia storia e tutto torna, come uno tsunami che mi travolge le lacrime scendono da sole.
Non ne posso nemmeno sentir parlare ..fa ancora male più del male fisico stesso.
Chiudo gli occhi e vorrei chiudere tutto ma resto!
Non fuggo dalle mie paure,
paura di lasciarsi andare,
paura di tornare a tremare,
paura di parlare,
paura di pensare,
paura di andare oltre !
È più facile dare il proprio corpo ,ma tenersi stretta la propria anima lo è ancora di più!
Combatto ...scuoto il capo come per mandarle via quelle parole che scorrono sul monitor.. ma tu continui a scrivere e temo quello che sto per leggere.
Non te lo voglio dire che mi stai facendo del male, perchè non è colpa tua, non mi vedi mentre il respiro mi manca e non riesco a smettere di piangere.
E allora nella mia mente urlo..urlo forte ,stalle accanto accarezzala ,scaccia i suoi incubi, quando la notte sogna ancora quella mano aperta, che arriva da lontano a rallentatore ,con le dita allargate con la forma del tuo collo lì pronto a riceverle...tu stringila a te ,ma non troppo forte , sii una presenza decisa, ma non soffocarla, dalle il tempo di riabituarsi a quelle mani... che somigliano tanto alle sue, ma che non le faranno mai male.
Le voglio affrontare le mie paure anche se sono solo parole che fanno male, io resto !
Io le sconfiggo !
Tu ,paura... non l'avrai vinta ...voglio non dovermi difendere mai più ,mai più.


35b104fc-7175-44a7-a080-a0bdda47b5ca
« immagine » Si può essere forti e anche invincibili a volte, ma ci sono momenti che... basta un'accenno e ancora tremo... sembra che parli di me, che stai raccontando la mia storia e tutto torna, come uno tsunami che mi travolge le lacrime scendono da sole. Non ne posso nemmeno sentir parlare ...
Post
11/02/2017 18:19:22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. luc.ariello 11 febbraio 2017 ore 20:12
    Mi fai paura! Ma forse è solo un "non capire".
  2. Decisamente.1977 11 febbraio 2017 ore 20:41
    @luc.ariello
    tu che hai paura di me?
    non ci credo...non avere paura ..sto bene, va tutto bene :-) :rosa
  3. leggendolamano 13 febbraio 2017 ore 21:56
    la paura è ciò che ci consente di vivere e di sopravvivere.
    Ama la paura e ama il coraggio di superarla,
  4. Decisamente.1977 13 febbraio 2017 ore 22:00
    @leggendolamano
    si..è giusto
    :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.