Il dottor Zivago di Boris Pasternak

27 giugno 2018 ore 12:09 segnala


Fu nell’autunno di 60 anni fa che il mondo apprese l’esistenza di un romanzo intitolato « Il dottor Zivago », scritto da un autore sovietico, Boris Pasternak. Fu infatti nel 1957, fra ottobre e novembre, che il manoscritto del romanzo, clandestinamente trafugato in occidente, fu tradotto in italiano e pubblicato da Feltrinelli. Quel libro, al di là del suo forte valore letterario intrinseco, divenne un caso clamoroso. Si tende a dimenticarlo nel mondo comunista (che tanto allora infiammava i cuori, anche generosi, del progressismo politico di sinistra qui in occidente) i libri liberi erano proibiti e gli scrittori coraggiosi perseguitati. In Unione Sovietica Boris Pasternak era considerato decadente e antirivoluzionario. Fu merito appunto di Giangiacomo Feltrinelli, editore comunista ma anche uomo libero e libertario, quello di averlo coraggiosamente pubblicato, fu demerito vergognoso quello di buona parte del partito Comunista italiano che tentò invano di bloccarne l’uscita. Si distinsero purtroppo nell’eccesso di zelo ideologico anche molti intellettuali comunisti che non vollero separare la loro appartenenza ideologica filosovietica da una valutazione libera dell’opera letteraria. C’era il pericolo, sostenevano i « compagni » (erano i tempi di Peppone…) che l’anticomunismo reazionario potesse usare il romanzo quale grimaldello per screditare la patria del « comunismo realizzato ». Un anno dopo, per quel romanzo poderoso i giudici di Stoccolma assegnarono a Boris Pasternak il premio Nobel. Lo scrittore telegrafò : « Sorpreso, incredulo, commosso, grato ». Le autorità sovietiche però obbligarono con la coercizione Pasternak a rifiutarlo.

continua su
https://www.novikos.com/2018/06/25/il-dottor-zivago-di-boris-pasternak/

dal sito
https://www.novikos.com
042497b5-4829-49cc-a267-0b7287864cfd
« immagine » Fu nell’autunno di 60 anni fa che il mondo apprese l’esistenza di un romanzo intitolato « Il dottor Zivago », scritto da un autore sovietico, Boris Pasternak. Fu infatti nel 1957, fra ottobre e novembre, che il manoscritto del romanzo, clandestinamente trafugato in occidente, fu trad...
Post
27/06/2018 12:09:28
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.