Il ragno e la farfalla

11 agosto 2017 ore 08:31 segnala

Mi piacerebbe poter afferrare le cose come fossero bolle di sapone. Ti guardo, dall’alto di questo ramo, volare sicura. Brillano le tue ali colpite da un raggio di sole che filtra tra gli alberi, e la luce riflessa dipinge il mio corpo scuro di colori mai conosciuti. Per un attimo mi sogno farfalla, e vorrei spiccare il volo anche io.
Non conosco il perchè delle della natura delle cose. Non conosco il motivo della nostra diversità, né della nostra lontananza. Non capisco perchè non posso avere senza perdere.
So solo disegnare all’infinito su fili bianchi.
Non so far altro che tessere tele.
E attendere.
4e62e3bc-dcd5-48a5-90cb-e848bc0c049f
« immagine » Mi piacerebbe poter afferrare le cose come fossero bolle di sapone. Ti guardo, dall’alto di questo ramo, volare sicura. Brillano le tue ali colpite da un raggio di sole che filtra tra gli alberi, e la luce riflessa dipinge il mio corpo scuro di colori mai conosciuti. Per un attimo mi ...
Post
11/08/2017 08:31:41
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. xspirito.liberox 11 agosto 2017 ore 19:40
    delicato
  2. s.hela 15 agosto 2017 ore 10:12
    Bellissimo!

    Un saluto
    Giulia

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.