L'invasione dei Trappisti

09 agosto 2017 ore 01:11 segnala

Come reagireste alla notizia che un popolo alieno, mostruoso, silenzioso, furbo, si sia insediato conquistandoci giorno per giorno, arrivando ai più alti gradi di comando, e tutto questo senza che nessuno se ne accorgesse? Ebbene sì, siamo stati invasi da un orda cosmica, caratterizzata da un’astuta ferocia: i Trappisti.
I Trappisti si riconoscono da una premeditata inespressività. Non parlano, non ascoltano, non capiscono. Restano a guardarvi con freddezza e aspettano voi facciate la vostra mossa per poi non fare niente uguale. Qualsiasi attacco li lascia indifferenti, qualsiasi offesa viene sbeffeggiata. La loro totale assenza di azione, spiazza il nemico che non sapendo quale contromossa attuare, si arrende. Con questo stratagemma subdolo e diabolico, i Trappisti si sono insinuati nel nostro tessuto sociale, tanto che posso affermare, non senza provare un brivido lungo la schiena, che ormai la terra è completamente sotto il loro dominio. E quel che è peggio, sembrano essere invincibili.
Da domani quindi, ogni volta che vi troverete in banca davanti al direttore che dovrebbe darvi un prestito per una casa ma non ve lo concede perché non avete una casa da dare in garanzia, quando all’ospedale il primario che ha operato vostra nonna vi dice che lasciare un bisturi nel fegato è una normale profilassi clinica, quando il vostro capo il giorno di rinnovarvi il contratto è tremendamente impegnato nella scelta del colore della tappezzeria del suo ufficio, quando scorrono le immagini di una seduta in Parlamento (e in quel caso il Trappista assume la sua posizione d’attacco, cioè completamente inerme), quando guardate “Porta a Porta”, quando in chiesa da dietro il pulpito vedrete strane creature vestite come alieni pronunciare frasi incomprensibili, quando infine andate da vostra moglie cercando un angolo caldo dove poter far riposare i vostri pensieri e lei vi ricorda che ha dolori sparsi in tutto il corpo e il suo bioritmo non è allineato al suo ritmo cardiaco e che quindi potete andare a cagare dove vi pare poi in caso se ne riparla, tremate: vi trovate di fronte ad un alieno assetato di sangue...
70cb864e-dbda-4a2c-9bba-0a347f82e78f
« immagine » Come reagireste alla notizia che un popolo alieno, mostruoso, silenzioso, furbo, si sia insediato conquistandoci giorno per giorno, arrivando ai più alti gradi di comando, e tutto questo senza che nessuno se ne accorgesse? Ebbene sì, siamo stati invasi da un orda cosmica, caratterizza...
Post
09/08/2017 01:11:13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.