alcune considerazioni sugli ultimi fatti

14 febbraio 2007 ore 14:49 segnala
Non credo interessino molto ma io le faccio lo stesso!La prima..a proposito dell'arresto di quelle persone appartenenti alle nuove br.La cosa che più mi fa rabbia(sono di sinistra e quindi mi rode ancor di più)è il fatto che queste persone,siano talmente idiote da non rendersi conto dei danni veri che hanno fatto le vecchie br al paese.Danni fatti in nome di una eversione armata atta a(secondo loro) fare da avanguardia ad una rivoluzione di tipo comunista nel nome di un riscatto delle masse oppresse. COGLIONI!! 1)Potrei capire la lotta armata,il dichiararsi prigionieri politici ecc ecc se fossimo in uno stato TOTALITARIO,se non avessimo i più fondamentali diritti,se effettivamente ci fossero masse oppresse in stile 800 inglese.Ma non è così,qui ci sono problemi seri,l'Italia è tutto sommato un grande paese,anni di politica sbagliata(compresa la loro) ci hanno allontanati dal progresso sociale,economico e tecnologico.Ma non ci sono masse oppresse!!Tutt'al più ci sono masse di ignoranza,di disillusi...ma l'oppressione..questi signori non hanno idea di cosa sia. 2)Colpa storica della sinistra e di conseguenza delle br è stata quella di cercare "la via sbagliata" per il nostro paese basando la propria politica sull'essere ideologicamente anti americani.Ora,ammetto che l'america attuale non abbia certo il titolo di nazione modello(hanno gli stessi e forse più problemi di noi) ma la strada di uno stato comunista e totalitarista non è certo l'esempio da seguire.Alla libertà non ci rinuncio e da persona con valori di sinistra non posso che condannare queste idee anacronistiche.Parlare di rivoluzione oggi ...qui...è assurdo...ed ottiene come unico risultato la spinta alla RESTAURAZIONE ovvero fa sì che i poteri forti si ricompattino e un pezzettino alla volta ci tolgano quel diritto fondamentale che è la libertà. 3)la politica deve occuparsi di problemi e di come risolverli.Basta con le ideologie.Basta con schemi ideologici superati in nome di chissà quale interesse superiore.L'unico interesse superiore è la difesa della democrazia,il funzionamento dello stato e l'allontanamento da questo di farabutti,ladri e truffatori. Altro pensiero,non meno inquietante...sulla chiesa.Ma possibile che non sappiano parlare d'altro che di sesso e temi ad esso correlati?Ma possibile che tutti i giorni su tutti i tg debbo sentire la loro voce su fecondazione,procreazione,prevenzione,sesso,pacs,famiglia ed ora anche eros??Ma non siete capaci di parlare di ciò che vi dovrebbe competere in assoluto come spiritualità e rapporti umani??Basta!!Non se ne può più davvero!!E se questo paese ha ancora un ritardo culturale rispetto ad altri è anche colpa loro.Assurdo che pretenda di stabilire chi per legge può definirsi famiglia e chi no proprio chi nega la possibilità hai propri appartenenti di crearne una!!Strana religione questa cattolica che da una parte ti dice di procreare nel nome di dio e dall'altra impedisce ad un sacerdote di prendere moglie!!(spero che nessuno se ne esca con la solita storiella dell'essere sposati a dio...) Va beh,avevo questi pensieri...li ho scritti...non cambierà certo il mondo,ma non mi andava di tenerli solo per me!
7472221
Non credo interessino molto ma io le faccio lo stesso!La prima..a proposito dell'arresto di quelle persone appartenenti alle nuove br.La cosa che più mi fa rabbia(sono di sinistra e quindi mi rode ancor di più)è il fatto che queste persone,siano talmente idiote da non rendersi conto dei danni veri...
Post
14/02/2007 14:49:46
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.