Alitalia...alitua...a li mortacci vostri...

17 agosto 2010 ore 08:33 segnala
Leggevo poco fa i titoli dei quotidiani on line.Su alcune notizie nemmeno mi soffermo:sono le solite pagliacciate tutte italiane che fanno ridere il mondo.Dovrebbero farci piangere e riflettere ma noi siamo atrofizzati ormai.Inutile parlarne. Una notizia che in tanti giorni non ho trovato però mi è tornata alla mente leggendo di un inviperito polituncolo del Pdl che ha pontificato dall'alto del suo intoccabile potere: mai più gruppi come i Litfiba in Sicilia!! O per bacco!!E che hanno fatto mai sti scellerati mo? Allora vado a vedere e mi leggo l'articolo. Beh...in effetti l'hanno fatta grossa!! Si sono addirittura permessi di esprimere le loro idee e di condannare il potere mafioso colluso con quello politico in Sicilia!!Ma che siete matti? E quelli giustamente si sono incazzati!

Hanno ragione!! Basta con sti gruppi politicizzati che osano ancora ribellarsi al potere! Del resto,non ho visto come dicevo nessun politico(nemmeno dell'opposizione!!) incazzarsi con altrettanta durezza per un altro atto di propaganda forse meno spettacolare,forse meno eclatante ma certamente più subdola e per questo molto più pericolosa. Una cosa da regime sovietico e non certo da stato democratico.Non so se a voi ultimamente è capitato di prendere dei voli Alitalia ma a me si. Beh,chiaramente,come dicevo prima io la notizia non l'ho vista da nessuna parte eppure è così: sui voli Alitalia(ed Airone che ormai son la stessa cosa...ovvero l'amico di papi indebitato si è impossessato della compagnia di bandiera...)le uniche letture per i passeggeri sono Il Giornale o Libero.Questo di sicuro sulla tratta Cagliari Roma ,e sulla Roma Alghero.

Ora...francamente...strillare se un qualsiasi cantante in un suo concerto dice le sue opinioni mi sembra francamente meschino ma lasciare il silenzio su questa cosa mi sembra ancora peggio. Posso essere d'accordo che, in entrambi i casi, si possa trattare di propaganda e che un gruppo come i Litfiba di certo non simpatizza per il nano ed il potere in genere. Ma sono un gruppo e chi li va a vedere si aspetta che loro facciano esattamente ciò che fanno. Anche se non fosse,esiste sempre una Costituzione che ci dovrebbe consentire di esprimere il nostro pensiero giusto?Dovrebbe essere ovvia la risposta...

Ma che su degli aerei che, nonostante ormai siano del premier,rimangono purtroppo ancora la compagnia di bandiera del paese(almeno fino a quando non fallirà del tutto visto come la stanno gestendo...)si facciano gli esperimenti per rifilare alla gente quello che è il pensiero unico,lo stesso che ormai ha ridotto i tg della Rai ad una parodia di quello di Fede,beh,francamente mi sembra troppo.Quindi,propaganda per propaganda fanculo Berlusconi ed evviva i Litfiba,che manco mi piacciono ma almeno hanno il coraggio di cantargliele a questi infami che buona parte del popolo italiano idiota ha votato e che ancora continua a difendere nonostante questo enorme schifio in cui siamo immersi.
11712747
Leggevo poco fa i titoli dei quotidiani on line.Su alcune notizie nemmeno mi soffermo:sono le solite pagliacciate tutte italiane che fanno ridere il mondo.Dovrebbero farci piangere e riflettere ma noi siamo atrofizzati ormai.Inutile parlarne. Una notizia che in tanti giorni non ho trovato però...
Post
17/08/2010 08:33:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.