Allegre discussioni

04 agosto 2011 ore 11:07 segnala
Assistevo stamani ad una simpatica discussione estiva.L'argomento non è certo fra quelli in cui sono più ferrato.Ma alla fine mi è rimasta comunque la curiosità per cui riporto le argomentazioni delle due parti.La prima sosteneva che le donne in genere hanno la fortuna di disporre di chiome "plasmabili",ovvero con la capacità di poter assumere forme e colori diverse ognuna delle quali esalta delle caratteristiche somatiche della stessa ed in definitiva la rende sempre e comunque bella.La controparte invece ribatteva che anche nell'uomo attuale vi è questa predisposizione e anche l'uomo con dei ritocchi ai capelli,degli allungamenti o dei trattamenti di colore poteva altresì mutare aspetto.

Il dubbio che mi è rimasto è il seguente:posto che non sono certo io a criticare la libertà di ognuno di far quel che gli pare mi domando se un uomo che subisce una trasformazione alla sua capigliatura sia anche lui sempre e comunque se stesso o piuttosto in qualche modo si presenterà ai suoi conoscenti come "una maschera". Insomma,se una donna cambia i capelli potremmo dire che sta bene o male ma sarà sempre lei(e qui però parlo da uomo troglodita che spesso nemmeno si accorge del taglio di 2,3 millimetri di un capello!)mentre se un nostro amico che so,passa da un capello classico ad una chioma alla Bob Marley :fuma lo guardiamo con occhi diversi.

E' solo un fatto culturale ed anche in questo siamo(sono) in ritardo per quanto riguarda la parità?Oppure è solo una questione di fisionomia e su determinati uomini(parlo di uomini comuni,non fotomodelli ovviamente) un intervento sulla chioma dovrà comunque rientrare entro certi limiti mentre per la donna vi sono più possibilità? Insomma,io non ce lo vedo Peppino il meccanico che un giorno ha i capelli corti neri ed il giorno dopo si presenta tutto ossigenato con capelli lunghi avvolti in due trecce come Pippi calze lunghe!! :grazie
Sono proprio curioso di sentire le vostre opinioni!
ac3d7621-8523-46d1-9466-dae54e653dee
Assistevo stamani ad una simpatica discussione estiva.L'argomento non è certo fra quelli in cui sono più ferrato.Ma alla fine mi è rimasta comunque la curiosità per cui riporto le argomentazioni delle due parti.La prima sosteneva che le donne in genere hanno la fortuna di disporre di chiome...
Post
04/08/2011 11:07:28
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.